Clicca qui per scaricare

Il "mostro" di Fuenti. Una storia ambientale e di impegno civile
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Alessandra Caputi 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 297  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  30 P. 141-170 Dimensione file:  221 KB
DOI:  10.3280/IC2021-297007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nel secondo dopoguerra il paesaggio italiano è stato aggredito in maniera sistematica dalla speculazione edilizia, un fenomeno riconducibile all’assenza di pianificazione urbanistica e alla frammentazione delle competenze amministrative in materia ambientale e urbanistica. In quest’articolo si esamina un caso specifico che riguarda la Costiera amalfitana: quello del cosiddetto "mostro di Fuenti", un albergo costruito abusivamente negli anni Settanta del secolo scorso e abbattuto dopo trent’anni di lotte, proteste e azioni legali. Questo caso consente di indagare anche il ruolo cruciale delle associazioni ambientaliste che contrastarono l’ecomostro, in particolare quello di Italia Nostra. La maggior parte della documentazione consultata per la ricostruzione storica è conservata presso l’archivio di Elena Croce, custodito presso la Fondazione Biblioteca Benedetto Croce, e l’archivio di Antonio Iannello, custodito presso il Comune di Napoli.


Keywords: Fuenti, Speculazione edilizia, Ambiente, Alda Croce, Elena Croce, Antonio Iannello, Italia Nostra



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Alessandra Caputi, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 297/2021, pp. 141-170, DOI:10.3280/IC2021-297007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche