Clicca qui per scaricare

La disclosure sulla corporate governance nei gruppi, strumento di tutela di interessi diffusi. Un’analisi critica nel contesto italiano
Titolo Rivista: FINANCIAL REPORTING 
Autori/Curatori: Anna Maria Fellegara, Veronica Tibiletti, Pier Luigi Marchini 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  27 P. 9-35 Dimensione file:  727 KB
DOI:  10.3280/FR2011-001002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nella normativa nazionale, il concetto di gruppo aziendale non è precisamente definito. Di conseguenza, il riconoscimento dei confini di gruppo non è sempre immediato, il che può implicare difficoltà nell’individuazione delle responsabilità delle scelte economiche assunte al suo interno. Tale circostanza può danneggiare gli interessi dei soci di minoranza. Con riferimento a questi temi, in Italia sono state introdotte regole volte a rendere maggiormente trasparenti gli assetti proprietari nei gruppi aziendali. Gli autori si propongono di analizzare qualità ed efficacia della comunicazione in tema di Corporate governance dei gruppi aziendali, con particolare riferimento agli effetti prodotti dalla normativa in materia di direzione e coordinamento di società.


Keywords: Corporate governance, assetti proprietari, disclosure, gruppi aziendali, bilancio consolidato, interessi istituzionali

Anna Maria Fellegara, Veronica Tibiletti, Pier Luigi Marchini, in "FINANCIAL REPORTING" 1/2011, pp. 9-35, DOI:10.3280/FR2011-001002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche