Clicca qui per scaricare

Il lavoro va dove lo fanno andare gli uomini (The work goes where men want)
Titolo Rivista:  EDUCAZIONE SENTIMENTALE
Autori/Curatori: Francesco Novara. Note di Gianluca Cepollaro
Anno di pubblicazione: 2013 Fascicolo: 19 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. 23-36 Dimensione file: 651 KB
DOI: 10.3280/EDS2013-019005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


Francesco Novara, tra i principali psicologi del lavoro italiani, ha studiato per molti anni le trasformazioni del lavoro e delle organizzazioni. Le parole "uomini" e "lavoro" delineano i due temi che appaiono inestricabilmente connessi nella sua esperienza di lavoro e di ricerca sviluppata al Centro di Psicologia dell’Olivetti. In questa intervista Francesco Novara parla dell’evoluzione in corso ricordando che la principale risorsa di qualsiasi organizzazione restano gli uomini e le donne al lavoro.



Keywords: Lavoro, globalizzazione, flessibilità, precarietà, lavoratori della conoscenza, gestione del personale, produzione di senso.


  1. Cortese C. (2005). Se le imprese si riscoprono responsabili. Intervista a F. Novara. Animazione Sociale, Gennaio.
  2. Fulcheri M., Lo Iacono A., Novara F. (2008). Benessere psicologico e mondo del lavoro. Torino: Centro Scientifico Editore.
  3. Novara F., Sarchielli G. (1996). Fondamenti di psicologia del lavoro. Bologna: il Mulino.
  4. Novara F. (1997). Liberare il lavoro. Milano: Guerini e Associati.
  5. Novara F. (1997). Psicologia del lavoro: vita, opere e morte di un’esperienza. In: Bertazzi P., Gierco A., Per una storiografia italiana della prevenzione occupazionale e ambientale. Milano: FrancoAngeli, pp. 230-254.
  6. Novara F. (1998). La formazione dei dirigenti per la trasformazione di un’amministrazione comunale. In: Butera F., La Rosa M., Formazione, sviluppo organizzativo e gestione delle risorse umane. Milano: FrancoAngeli, pp. 249-255.
  7. Novara F. (1999). Intelligenza emotiva e formazione apparente. Sviluppo e organizzazione, 171: 28-29.
  8. Novara F. (1999). Crescere per trasgressione. Sviluppo e organizzazione, 175: 101-104.
  9. Novara F. (2000). Valore, significato e apprendimento nella formazione continua interaziendale. Report seminario per ricercatori progetto PAC. Trento: Accademia d’Impresa.
  10. Novara F. (2001). Un lavoro a misura d’uomo. In: Semplici S., a cura di, Un’Azienda e un’utopia? Adriano Olivetti 1945-1960. Bologna: il Mulino.
  11. Novara F. (2001). Il soggetto come organizzazione e l’organizzazione come soggetto collettivo. Rivista Italiana di GruppoAnalisi, 3: 7-38.
  12. Novara F. (2001). Riflessioni sulla formazione. In: Cepollaro G., a cura di, Competenze e formazione. Milano: Guerini e Associati, pp. 129-144.
  13. Novara F. (2002). La sofferenza nel lavoro che cambia. Report seminario per ricercatori SAVE, Trento.
  14. Novara F. (2004). Dove va il lavoro? Atti del convegno “Il lavoro che cambia. Senso e significato del lavoro nella contemporaneità”. Trento: Accademia d’Impresa, 16 Marzo.
  15. Novara F. (2004). La continuità istituzionale in un mondo discontinuo. L’Educazione sentimentale, 4: 101-115.
  16. Novara F. (2004). Presente e progetto. Report seminario per ricercatori SAVE, Trento
  17. Novara F. (2004). Il lavoro oggi. Intervento al First European Forum for Professional Ergonomists, Parigi, 4-5 Giugno.
  18. Novara F., Rozzi R., Garruccio R. (2005). Uomini e lavoro all’Olivetti. Milano: Paravia Bruno Mondadori.
  19. Novara F. (2005). Lavorare in una società instabile. In: AA.VV., Effetti esistenziali e psicologici della flessibilità del lavoro. Studi Zancan: politiche e servizi alle persone, 4: 83-109.
  20. Novara F. (2005). Prefazione. In: Bertelli C., Gandini A., Tacchi Venturi C., Il nuovo master: lavorare apprendendo. L’esperienza del Master alla Basell di Ferrara. Milano: FrancoAngeli, pp. 9-14.
  21. Novara F. (2005). Perché si lavorava volentieri. Intervento al convegno “Gli Olivetti e il Socialismo Un’utopia realizzata o ancora da realizzare?” organizzato da Communitas, Settembre. Pubblicato in I Quaderni - Le scienze dell’uomo, (6), 3. Milano, Giugno 2006.
  22. Novara F. (2006). Dare valore a quello che si fa. Intervento in occasione della presentazione del libro Novara F., Rozzi R., Garruccio R. (2005). Uomini e lavoro all’Olivetti. Milano: Paravia Bruno Mondadori. tsm-Trentino School of Management, Trento 26 Maggio.
  23. Novara F. (2006). Olivetti: la conoscenza, la ricerca e la trasformazione del lavoro. Inchiesta, 151: 14-25.
  24. Novara F. (2008). Che cos’è il lavoro: storia drammatica di una realtà complessa. Quaderni Ceril, 3: 7-33.
  25. Novara F. (2008). Si può guarire l’organizzazione? Esperienze professionali, proposte metodologiche e teoriche. Psicologia Sociale, 1: 39-66. Trad. it. di: L’organisation est-elle guérissable? Travail et emploi, 97, 2004.
  26. Storni D. (2008). Lavoro, identità e soddisfazione. Intervista a F. Novara in Persone & Conoscenze, 45, Gennaio. Pubblicata su bloom.it nel Marzo 2000.
  27. Novara F. (2008). L’impresa e il territorio. Intervento al convegno di Ivrea “Le sfide dell’innovazione”. In: Communitas (2002), a cura di. La realtà dell’utopia. L’attualità di Adriano Olivetti. Milano: FrancoAngeli.
  28. Novara F. (2009). Recensione a Cepollaro G. Le competenze non sono cose. Milano: Guerini e Associati. Direzione del Personale, 148: 56-57.
Francesco Novara. Note di Gianluca Cepollaro, Il lavoro va dove lo fanno andare gli uomini in "EDUCAZIONE SENTIMENTALE" 19/2013, pp. 23-36, DOI:10.3280/EDS2013-019005

     


FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
Acquista qui

Informazioni sulla rivista

Sottoscrivi il FEED
per conoscere subito
i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

English Version

Download credit

Pubblicità