Clicca qui per scaricare

Auschwitz e impero: le violenze dell’imperialismo (Auschwitz and empire: The violence of imperialism)
Titolo Rivista:  PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE
Autori/Curatori: Paul Corner
Anno di pubblicazione: 2013 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 10 P. 301-310 Dimensione file: 253 KB
DOI: 10.3280/PU2013-002011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


Viene esaminato il collegamento, proposto da alcuni storici, fra il comportamento tedesco in Africa prima del 1914, con il massacro degli Herero, e il genocidio nazista in Europa centrale e orientale. Se si può essere d’accordo con questi storici sull’importanza dell’esperienza coloniale nel creare una mentalità basata sulla gerarchia razziale, si mette in dubbio l’identificazione di una precisa linea di continuità fra quell’esperienza e quella della Shoah - continuità che rischia di sottovalutare l’importanza della prima guerra mondiale stessa nel catalizzare il pensiero dei tedeschi verso l’espansione in Europa. Si conclude notando che gli atteggiamenti dei nazisti verso i paesi dell’Europa dell’Est furono essenzialmente difensivi, basati sulla paura dell’accerchiamento - atteggiamenti che servirono da giustificazione per il genocidio, che di conseguenza non fu percepito come tale da molti tedeschi "comuni".



Keywords: Genocidio, impero, nazismo, prima guerra mondiale, Piano Generale per l’Est


  1. Arendt H. (1963). Eichmann in Jerusalem: A Report on the Banality of Evil. New York: Viking Press (trad. it.: La banalità del male. Eichmann a Gerusalemme. Milano: Feltrinelli, 1964).
  2. Bauman Z. (1989). Modernity and the Holocaust. Cambridge, UK: Polity Press (trad. it.: Modernità e Olocausto. Bologna: Il Mulino, 1992).
  3. Browning C. (1993). Ordinary Men. Reserve Police Battalion 101 and the Final Solution in Poland. New York: Harper Collins (trad. it.: Uomini comuni. Polizia tedesca e “soluzione finale” in Polonia. Torino: Einaudi, 2004).
  4. Burleigh M. (1988). Germany Turns Eastwards: A Study of Ostforschung in the Third Reich. Cambridge, UK: Cambridge University Press
  5. Goldhagen D.J. (1996). Hitler’s Willing Executioners. Ordinary Germans and the Holocaust. New York: Little, Brown (trad. it.: I volenterosi carnefici di Hitler. Milano: Mondadori, 1997).
  6. Hoffman E. (1998). Shtetl. The Life and Death of a Small Town and the World of Polish Jews. London: Secker & Warburg
  7. Mazower M. (1998). Dark Continent. Europe’s Twentieth Century. London: Penguin (trad. it.: Le ombre dell’Europa. Democrazie e totalitarismi nel XX secolo. Milano: Garzanti, 2005).
  8. Moses A.D., editor (2008). Empire, Colony, Genocide. Conquest, Occupation, and Subaltern Resistance in World History. New York: Berghahn Books
  9. Procacci G. (2006). I soldati e la morte: alcune recenti pubblicazioni in Francia sulla “cultura di guerra” e sulla percezione della morte nel primo conflitto mondiale. In: Labanca N. & Rochat G., a cura di, Il soldato, la guerra e il rischio di morire. Milano: Unicopli, 2006, pp. 107-124.
  10. Schaller D.J. (2008). From conquest to genocide: Colonial rule in German Southwest Africa and German East Africa. In: Moses, 2008, pp. 296-324.
  11. Snyder T. (2010). Bloodlands. Europe Between Hitler and Stalin. New York: Basic Books (trad. it.: Terre di sangue. L’Europa nella morsa di Hitler e Stalin. Milano: Rizzoli, 2011).
  12. Traverso E. (2007). A ferro e fuoco. La guerra civile europea (1914-1945). Bologna: Il Mulino


  1. Paolo Francesco Peloso, Dibattiti - Dalla sorveglianza al sostegno. Note su pericolosità e controllo in psichiatria in PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 2/2017 pp. 285, DOI: 10.3280/PU2017-002006
Paul Corner, Auschwitz e impero: le violenze dell’imperialismo in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 2/2013, pp. 301-310, DOI:10.3280/PU2013-002011

     


FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
Acquista qui

Informazioni sulla rivista

Sottoscrivi il FEED
per conoscere subito
i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

English Version

Download credit

Pubblicità