Clicca qui per scaricare

Il corpo emerge nel vuoto. Accorgersi di se stessi (a proposito di Ascolto il tuo cuore, natura di Giuseppe Penone)
Titolo Rivista:  EDUCAZIONE SENTIMENTALE
Autori/Curatori: Ugo Morelli
Anno di pubblicazione: 2013 Fascicolo: 20 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 85-100 Dimensione file: 847 KB
DOI: 10.3280/EDS2013-020008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


La via simbolica ed estetica è per noi l’accesso al corpo che siamo, parte della natura e allo stesso tempo distinti. Il "corpo in sé" per noi esseri umani non esiste. Né pare vi sia per noi coincidenza fra natura e corpo umano, pur essendo quest’ultimo parte della natura. La bellezza del corpo può essere riconosciuta in quanto provvisoria manifestazione del vivente, in particolare grazie all’accessibilità che l’arte consente. Questa consapevolezza della contingenza del corpo, anziché essere vissuta solo come un problema è, alfine, l’effettiva opportunità di pienezza autofondativa, a saperla riconoscere. A partire dalla ricerca e dalla produzione artistica di Giuseppe Penone, questo contributo esplora le affinità e le distinzioni tra mente incarnata umana e natura



Keywords: Assenzialità, mancanza, contingenza, competenza simbolica, linguaggio verbale, emergenza.


  1. Aa.Vv. (2012). Penone. Milano: Electa.
  2. Asor Rosa A. (2012). la Repubblica, 29-IX
  3. Bion W.R. (1967). Second thoughts. New York: Aronson.
  4. Bion W.R. (1977). Seven servants. New York: Aronson.
  5. Bloch E. (2005). Il principio speranza. Milano: Garzanti.
  6. Bouzouggar A., Barton N., Vanhaeren M., d’Errico F., Colcutt S., Higham T., Hodge E., and 8 others (2007). 82.000-year-old Shell Beads from North Africa and Implications for the Origins of Modern Human Behavior. Proceeding of Natural Academy of Science U. S. A., 104: 9964-9969,, DOI:10.1073/pnas.0703877104
  7. Bruner J.S. (2002). La fabbrica delle storie. Diritto, letteratura, vita. Roma-Bari: Laterza.
  8. d’Errico F., Henshilwood and others (2003). Archaelogical Evidence for the Emergence of Language, Simbolysm and Music – An Alternative Multidisciplinary Perspective. Journal of World Prehistory, 17, 1, March: 1-69.
  9. Deacon T.W. (2012). Incomplete Nature. How Mind Emerged from Matter. New York: W.W. Norton & Company Inc. Ed. it: Natura Incompleta. Milano: Le Scienze editrice.
  10. Edelman G.M. (2010). Seconda natura. Milano: Raffaello Cortina Editore.
  11. Gallagher S. (2012). The Oxford Handbook of the Self. Oxford: Oxford University Press.
  12. Gordon K. (2003). The Impermanence of Being: Toward a Psychology of Uncertainty. Journal of Humanistic Psychology, April, 43: 96-117.
  13. Heisenberg W. (2007). Physics and Phylosophy: The Revolution in Modern Sciente. Harper Perennial Modern Classics (reprint ed.). New York: HarperCollins.
  14. Henshilwood C.S., d’Errico F., Yates R., Jacobs Z., Tribolo C., Duller G.A.T., Mercier N., and 4 others (2002). Emergence of Modern Human Behavior: Middle Stone Age Engravings from South Africa. Science, 295: 1278-1280,, DOI:10.1126/science.1067575
  15. Hume D. (1996). Ricerca sull’intelletto umano [1748]. (An Inquiry concerning Human Understanding) traduzione Mario Dal Pra. Roma-Bari: Laterza.
  16. Jankélévitch V. (1985). La musica e l’ineffabile Milano: Bompiani.
  17. Jankélévitch V.(2012). Da qualche parte nell’incompiuto, conversazione con Beatrice Berlowitz. Torino: Einaudi.
  18. le Querrec G. (1988). Fotografia, Macenta, Guinea. Magnum.
  19. Mandel’stam O. (2012). Il rumore del tempo. Milano: Adelphi.
  20. Montaigne M. (1992). Saggi Milano: Adelphi.
  21. Morelli U. (2011). La lanterna di prua... ovvero, la soglia della bellezza. Educazione sentimentale, 16, Settembre.
  22. Morelli U. (2012). The Generative Margine, paper presentato all’International Congress dell’International Forum of Psychoanalytical Society, Working with Conflict and Alienation, Ciudad de Mexico, 10-13 Ottobre.
  23. Mori L. (2012). Introduzione, a Stendhal. Racine e Shakespeare (1822) e altri scritti sull’illusione. Pisa: Edizioni ETS.
  24. Moro A. (2012). Parlo dunque sono. Milano: Adelphi.
  25. Motterlini M. e Rovelli C. (2012). L’incertezza non è per caso. Il Sole 24 ore, n. 333, 2 Dicembre.
  26. Peirce C.S. (1931-1935). Collected Papers of Charles Sanders Peirce, Voll. 1-6, eds. C. Hartshorne and P. Weiss; Voll. 7-8, 1958, ed. A. W. Burks, Cambridge, M. A.; Harvard University Press.
  27. Pennisi A. e Falzone A. (2010). Il prezzo del linguaggio. Evoluzione ed estinzione nelle scienze cognitive. Bologna: il Mulino.
  28. Pievani T. (2012). Un relativismo sospetto. Le Scienze, Dicembre.
  29. Prodi G. (1989). L’individuo e la sua firma. Bologna: il Mulino.
  30. Rinaldi L. e Stanzione M., a cura di (2012). Le figure del vuoto. Roma: Borla.
  31. Sejnowski T. and Delbruck T. (2012). The Language of the Brain. Scientific American, 307, 4, Ottobre,, DOI:10.1038/scientificamerican1012-54
  32. Stevens V. (2005). Nothingness, No-Thingh, and Nothing in the Work of Wilfred Bion and Samuel Beckett’s, Murphy. The Psychoanalytic Review, 92, 4, August,, DOI:10.1521/prev.2005.92.4.607.
  33. Tattersall I. (2012). Master of the Planet: The Search for Human Origins. New York: Palgrave MacMillan.
  34. Tononi G. (2012). Phi: A Voyage from Brain to Soul. New York: Pantheon.
  35. Varela F.J., Thompson E.T., Rosch E. (1991). The Embodied Mind. Cognitive Science and Human Experience. Boston: M.I.T. Press. Ed. it., La via di mezzo della conoscenza. Milano: Feltrinelli, 1992.
  36. Weber C. e Morelli U., a cura di (2012). Violenza e bellezza. Il conflitto negli individui e nella società. Milano: Guerini e associati, nuova edizione.
  37. Zambrano M. (2010). Verso un sapere dell’anima. Milano: Raffaello Cortina Editore.
 Ugo Morelli, Il corpo emerge nel vuoto. Accorgersi di se stessi (a proposito di Ascolto il tuo cuore, natura di Giuseppe Penone) in "EDUCAZIONE SENTIMENTALE" 20/2013, pp. 85-100, DOI:10.3280/EDS2013-020008

     


FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
Acquista qui

Informazioni sulla rivista

Sottoscrivi il FEED
per conoscere subito
i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

English Version

Download credit

Pubblicità