Clicca qui per scaricare

Sull’utilità euristica (e non solo) di continuare a studiare il lavoro e i lavoratori
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Maria Grazia Meriggi 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 275 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 367-371 Dimensione file:  70 KB
DOI:  10.3280/IC2014-275010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La nota, presentando il volume Per una storia del sindacato in Europa, a cura di Maurizio Antonioli (Milano, Bruno Mondadori, 2012), analizza le acquisizioni piu recenti a proposito dei modelli di organizzazione, di mestiere o di industria, nei diversi paesi. Le differenze nazionali riguardano sia gli ineguali livelli di sviluppo economico e industriale sia le tradizioni organizzative di lungo periodo dei mondi del lavoro. Nelle ricerche piu recenti si mette anche in evidenza la coesistenza di diversi tipi di organizzazione - di mestiere e di industria, come si e detto - anche in pieno Novecento.


Keywords: Sindacato, mestiere, categoria, nazione, rotture, continuita

Maria Grazia Meriggi, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 275/2014, pp. 367-371, DOI:10.3280/IC2014-275010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche