Clicca qui per scaricare

Un articolo del 1955 su 5.000 ebrei croati "salvatisi per mezzo del ‘canale’ di Fiume diretto da Giovanni Palatucci". Una verifica storiografica e documentaria
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Michele Sarfatti 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: 283 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  35 P. 147-181 Dimensione file:  261 KB
DOI:  10.3280/IC2017-283006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo studio ha per oggetto la verifica di un articolo pubblicato nel 1955 da questa rivista sulla vicenda degli ebrei che nel 1941-1943 cercarono di entrare dalla Croazia nel territorio italiano di Fiume/Rijeka, e sul ruolo svolto al riguardo dal dirigente della locale questura Giovanni Palatucci. L’analisi è attuata sulla base delle fonti documentarie conservate in archivi italiani e stranieri e della storiografia degli ultimi cinquanta anni. La verifica approda al risultato che non vi furono "5.000" ebrei entrati a Fiume dalla Croazia tramite un "canale" coordinato o "diretto" dal capo dell’Ufficio stranieri della questura: quelle affermazioni non sono suffragate da fonti documentarie rintracciabili e sono incompatibili con quanto contenuto nelle fonti documentarie rintracciate. I documenti indagati per questo studio costituiscono uno stimolo concreto per la ricostruzione dell’intera questione dei profughi ebrei della (ex)Jugoslavia che si rifugiarono o tentarono di rifugiarsi in Italia.


Keywords: Shoah, Croazia, Italia

  1. Bartulin Nevenko (2013), Honorary Aryans: National-Racial Identity and Protected Jews in the Independent State of Croatia, New York, Palgrave Macmillan.
  2. Becherelli Alberto (2012), Italia e Stato Indipendente Croato (1941-1943), Roma, Nuova Cultura.
  3. Becherelli Alberto, Formiconi Paolo (2015), La quinta sponda. Una storia dell’occupazione italiana della Croazia. 1941-1943, Roma, Stato maggiore difesa.
  4. Bellisi Walter (2008), Braccati. La persecuzione antiebraica nel modenese e nell’Alta valle del Reno (Bologna) 1943-1945, Modena, Il Fiorino.
  5. Bon Silva (2004), Le Comunità ebraiche della Provincia italiana del Carnaro: Fiume e Abbazia (1924–1945), Roma, Società di studi fiumani.
  6. Burgwyn H. James (2005), Empire on the Adriatic. Mussolini’s Conquest of Yugoslavia 1941-1943, New York, Enigma Books; trad. it. Id. (2006), L’impero sull’Adriatico. Mussolini e la conquista della Jugoslavia. 1941-1943, Gorizia, Libreria Editrice Goriziana.
  7. Carpi Daniel (1977), The Rescue of Jews in the Italian Zone of Occupied Croatia, in Gutman Yisrael, Zuroff Efraim, Rescue Attempts During the Holocaust. Proceedings of the Second Yad Vashem International Historical Conference, April 1974, Gerusalemme, Yad Vashem, pp. 465-525.
  8. Comitato italiano di assistenza agli emigranti ebrei a Trieste (a cura di) (ottobre-novembre 1965), Riassunto aggiornato sull’attività del Comitato negli anni 1938-1943, “La Rassegna mensile di Israel”, n. 10-11.
  9. D'Amico Giovanna, Villari Giovanni, Cassata Francesco (a cura di) (2009), Il libro dei deportati. Ricerca del Dipartimento di Storia dell’Università di Torino, diretta da Brunello Mantelli e Nicola Tranfaglia, promossa da ANED - Associazione Nazionale Ex Deportati, vol. I, I deportati politici 1943-1945, vol. 2, G-P, Milano, Mursia.
  10. Dassovich Mario (1991), Un collaboratore di Giorgio Radetti: l’antifascista fiumano Antonio Luksich, in Salimbeni Fulvio (a cura di), Dal Litorale Austriaco alla Venezia Giulia, Udine, Del Bianco.
  11. De Felice Renzo (1961), Storia degli ebrei italiani sotto il fascismo, Torino, Einaudi, (5ª ed. 1993); trad. ing. Id. (2001), The Jews in Fascist Italy. A History, New York, Enigma books.
  12. (1945) European Conference of the World Jewish Congress, London, August 19th-23rd, 1945, Summary of Proceedings, published by the British Section of the World Jewish Congress.
  13. Gitman Esther (2011), When Courage prevailed. The Rescue and Survival of Jews in the Independent State of Croatia 1941-1945, St. Paul MN, Paragon House,
  14. Gobetti Eric (2007), L’occupazione allegra. Gli italiani in Jugoslavia (1941-1943), Roma, Carocci.
  15. Goldstein Ivo (2004), Die Juden in Kroatien, Bosnien und Herzegowina 1941-1945, in Benz Wolfgang, Wetzel Juliane, Solidarität und Hilfe für Juden während der NS-Zeit, Regionalstudien vol. 4, Slowakei, Bulgarien, Serbien, Kroatien mit Bosnien und Herzegowina, Belgien, Italien, Berlin, Metropol.
  16. Goldstein Ivo (2013), 1941. The Year that keeps returning, New York, New York Review Books.
  17. Grassi Gaetano (a cura di) (1993), Resistenza e storia d’Italia. Quarant’anni di vita dell’Istituto nazionale e degli Istituti associati. Annuario 1949-1989, Milano, Franco Angeli, Istituto nazionale per la storia del movimento liberazione in Italia e Istituti associati.
  18. Herzer Ivo (June-July 1983), How Italians rescued Jews, “Midstream”, n. 6.
  19. Leone Massimo (1983), Le organizzazioni di soccorso ebraiche in età fascista (1918-1945), Roma, Carucci.
  20. Luksich Jamini Antonio (luglio 1955), Il salvataggio degli ebrei a Fiume durante la persecuzione nazi-fascista, “Il Movimento di liberazione in Italia”, n. 37, pp. 44-47.
  21. Mayda Giuseppe (1978), Ebrei sotto Salò. La persecuzione antisemita 1943-1945, Milano, Feltrinelli.
  22. Michaelis Meir (1978), Mussolini and the Jews. German-Italian Relations and the Jewish Question in Italy 1922-1945, Oxford, Clarendon Press; trad. it. Id (1982), Mussolini e la questione ebraica, Milano, Comunità.
  23. Milo Zeev (2013), “Bravi Italiani”: la resistenza italiana contro l’Olocausto in Croazia. Storia ed esperienze personali, parte prima, “Fiume. Rivista di studi adriatici”, n. 27.
  24. Morgani Teodoro (1979), Ebrei di Fiume e di Abbazia 1441-1945, Roma, Carucci.
  25. Novak Zdenka [nata Steiner] (1995), When Heaven’s Vault Cracked. Zagreb Memories, Cambridge UK, Merlin Books.
  26. Picciotto Liliana (2002³), Il libro della memoria. Gli Ebrei deportati dall’Italia (1943-1945). Ricerca della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, Milano, Mursia.
  27. Poletti Alan (2012), A second life: Aprica to salvation in Switzerland 1943, Auckland, Tole press; trad. it. Id., Una seconda vita: Aprica-Svizzera 1943, la salvezza, Madonna di Tirano Edizione del Museo Etnografico Tiranese.
  28. Polizia di Stato (a cura di) (2002), Giovanni Palatucci. Il poliziotto che salvò migliaia di ebrei, Roma, Laurus Robuffo.
  29. Raimo Goffredo (1989), A Dachau per amore. Giovanni Palatucci, Montella, Dragonetti.
  30. Reinhartz Dennis (2001), La legislazione antiebraica in Croazia, in Broggini Renata, Capelli Anna (a cura di), Antisemitismo in Europa negli Anni Trenta. Legislazioni a confronto, Milano, Franco Angeli.
  31. Rochlitz Imre, Rochlitz Joseph (2011), Accident of Fate. A personal Account 1938-1945, Waterloo Ontario, Wilfrid Laurier University Press.
  32. Rodogno Davide (2003), Il nuovo ordine mediterraneo. Le politiche di occupazione dell’Italia fascista in Europa (1940-1943), Torino, Bollati Boringhieri; trad. ing. Id. (2006), Fascism's European Empire. Italian Occupation During the Second World War, New York, Cambridge University Press.
  33. Sabatello Franco (gennaio-febbraio 1976), Il censimento degli ebrei del 1938 (note metodologiche sulla sua preparazione, la sua realizzazione ed i suoi risultati), “La Rassegna mensile di Israel”, n. 1-2.
  34. Sabille Jacques (agosto-settembre 1951) (ottobre 1951), L’attitude des Italiens envers les Juifs persecutés en Croatie, “Le monde juif”, n. 46-47, pp. 5-8, e n. 48, pp. 6-10; poi raccolti e riprodotti in Klarsfeld Serge (a cura di) (1987), Mémoire du Génocide. Un recueil de 80 articles du “Monde Juif”, revue du Centre de Documentation Juive Contemporaine, directeur et rédacteur en chef: Georges Wellers, Paris, Centre de Documentation Juive Contemporaine e Association “Les fils et filles des déportés juifs de France”, pp. 120-132.
  35. Santarcangeli Paolo (1987), In cattività babilonese. Avventure e disavventure in tempo di guerra di un giovane giuliano ebreo e fiumano per giunta, Udine, Del Bianco.
  36. Sarfatti Michele (1994), Mussolini contro gli ebrei. Cronaca dell’elaborazione delle leggi del 1938, Torino, Zamorani.
  37. Sarfatti Michele (2007²), Gli ebrei nell’Italia fascista. Vicende, identità, persecuzione, Torino, Einaudi; trad. ing. Id (2006), The Jews in Mussolini’s Italy. From Equality to Persecution, Madison, Wisconsin University Press.
  38. Schwarz Guri (2004), Ritrovare se stessi. Gli ebrei nell’Italia postfascista, Roma-Bari, Laterza; trad. ing. Id. (2012), After Mussolini. Jewish life and Jewish memories in post-Fascist Italy, London, Vallentine Mitchell.
  39. Sorani Settimio (1983), L’assistenza ai profughi ebrei in Italia (1933-1947). Contributo alla storia della “Delasem”, Roma, Carucci.
  40. Steinberg Jonathan (1990), All or Nothing. The Axis and the Holocaust 1941-1943, London and New York, Routledge; trad. it. Id. (1997), Tutto o niente. L’Asse e gli Ebrei nei territori occupati 1941-1943, Milano, Mursia.
  41. Verax [Ducci Roberto] (ottobre 1944), Italiani ed ebrei in Jugoslavia, “Politica Estera”, n. 9, pp. 21-29.
  42. Voigt Klaus (1993), Zuflucht auf Widerruf. Exil in Italien 1933-1945, vol. II, Stuttgart, Klett-Cotta; trad. it. Id. (1996), Il rifugio precario. Gli esuli in Italia dal 1933 al 1945, vol. II, Firenze, La Nuova Italia.
  43. Voigt Klaus (1989), Zuflucht auf Widerruf. Exil in Italien 1933-1945, vol. I, Stuttgart, Klett-Cotta; trad. it. Id. (1993), Il rifugio precario. Gli esuli in Italia dal 1933 al 1945, vol. I, Firenze, La Nuova Italia.
  44. Zovatto Piero (1977), Il vescovo Antonio Santin e il razzismo nazifascista a Trieste (1938-1945), Quarto d’Altino, Rebellato.
  45. Relazione sull’opera svolta dal Ministero degli Affari Esteri per la tutela delle comunità ebraiche (1938-1943), s.l. [ma Roma] s.e. [ma Ministero degli affari esteri], (s.d. ma estate 1946),.
  46. Zločini fašističkih okupatora i njihovih saradnika protiv Jevreja u Jugoslaviji, Savez Jevrejskih Opština Federativne Narodne Republike Jugoslavije, Belgrado, (1952); poi, con un riassunto in inglese: (1957) The Crimes of the fascist occupants and their collaborators against Jews of Yugoslavia, Belgrado; ristampa Belgrado 2005

Michele Sarfatti, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 283/2017, pp. 147-181, DOI:10.3280/IC2017-283006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche