Clicca qui per scaricare

Proposta di costruzione di un questionario sui sistemi motivazionali interpersonali (Q-SMI) (Proposal for construction of a questionnaire on interpersonal motivational systems (Q-SMI))
Titolo Rivista:  QUADERNI DI PSICOTERAPIA COGNITIVA
Autori/Curatori: Stefania Prevete, Francesco Gallizio, Marina Frisone, Roberto Apice, Rosa Marchitelli, Maria Angela Lucarano, Valentina Sacco, Gennaro Caso, Pina Sabina Orlando, Enza Beneduce, Consiglia Acampora, Carmela Rezza, Dario Bacchini, Rosario Esposito
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 40 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 5-20 Dimensione file: 164 KB
DOI: 10.3280/QPC2017-040001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


I sistemi motivazionali interpersonali sono «sistemi di regole innate», che orientano il comportamento sociale e l’esperienza emotiva di ogni individuo, rispetto al raggiungimento di scopi fondamentali per la sopravvivenza della nostra specie. Partendo dall’ipotesi che ogni individuo possa attivare alcuni sistemi motivazionali più di altri, il presente lavoro propone un questionario self-report, per l’individuazione di profili motivazionali individuali. Una prima versione del questionario è stata somministrata a 600 soggetti che non hanno in corso alcuna diagnosi psicopatologica. Le analisi statistiche mostrano 6 dimensioni su 8 ben delineate - Rango-Sottomissione RAS, Affiliazione AF, Sessuale SEX, Rango-Dominanza RAD, Accudimento AC, e Gioco Sociale GIO. I risultati sembrano interessanti rispetto a differenze di genere ed età del campione esaminato. Sembra dunque esserci la possibilità che un profilo motivazionale individuale sia realmente esistente e uno strumento come questo possa coglierlo. L’intento futuro degli autori del presente lavoro, sarà quello di modificare gli item delle due dimensioni non ancora ben delineate - Attaccamento AT e Paritetico PA - al fine di mettere a punto una versione finale del questionario utilizzabile ai fini clinici e di ricerca.



Keywords: Sistemi motivazionali interpersonali, profilo motivazionale individuale, questionario autosomministrabile, attaccamento-accudimento, sistema paritetico, teoria multi-motivazionale interpersonale.


  1. Bowlby J. (1969). Attachment and Loss, vol. I: Attachment. New York: Basic (trad.it.: Attaccamento e perdita vol. I: L’Attaccamento alla madre. Torino: Bollati Boringhieri, 1999).
  2. Bowlby J. (1988). A sicure Base: Clinical Implications of Attachment Theory. London: Routledge (trad. it.: Una base sicura. Applicazioni cliniche della teoria dell’attaccamento. Milano: Raffaello Cortina, 1989).
  3. Brasini M., Blasi S., Bove E., Esposito R. (2015). La codifica AIMIT: una proposta per una procedura semplificata. Paper presentato al III Seminario sull’AIMIT, Montecompatri.
  4. Cassidy J., Shaver P. (2008). Handbook of attachment (2nd ed.). New York: Guilford Press.
  5. Fassone G., Lo Reto F., Foggetti P., Santomassimo C., D’Onofrio M.R., Ivaldi A., Liotti G., Trincia V., Picardi A. (2016). A content Validity Study of AIMIT (Assessing Interpersonal Motivation in transcripts). Clinical Psychology and Psychotherapy, 23: 319-328.
  6. Fassone G., Valcella F., Pallini S., Scarcella F., Tombolini L., Ivaldi A., Prunetti E., Manaresi F., Liotti G., and italian group for the study of interpersonal motivation (2011). Assesment of Interpersonal Motivation in Transcripts (AIMIT): An Inter- and Intra- Rater Reliability Study of a New Method of Detection of Interpersonal Motivational Systems in Psychotherapy. Clinical Psychology and Psychotherapy, 19: 224-234.
  7. Lichtenberg J.D. (1989). Psychoanalysis and Motivation. NJ: Analytic (trad. it.: Psicoanalisi e sistemi motivazionali. Milano: Raffaello Cortina, 1995).
  8. Lichtenberg J.D., Lachman F.M. (2011). Psychoanalysis and Motivational Sytems: A New Look. New York-London: Routledge, Taylor and Francs Group, LLC (trad. it.: I sistemi motivazionali. Una prospettiva dinamica. Bologna: Il Mulino, 2012).
  9. Liotti G. (2001). Le opere della coscienza: psicopatologia e psicoterapia nella prospettiva cognitivo-evoluzionista. Milano: Raffaello Cortina.
  10. Liotti G., Farina B. (2011). Sviluppi traumatici: eziopatogenesi, clinica e terapia della dimensione dissociativa. Milano: Raffaello Cortina.
  11. Liotti G., Monticelli F. (2008). I sistemi motivazionali nel dialogo clinico. Il manuale AIMIT. Milano: Raffaello Cortina.
  12. Liotti G., Monticelli F. (2014). Teoria e clinica dell’alleanza terapeutica Una prospettiva cognitivo-evoluzionista. Milano: Raffaello Cortina.
  13. Liotti G. (1994). La dimensione interpersonale della coscienza. Roma: Carocci.
Stefania Prevete, Francesco Gallizio, Marina Frisone, Roberto Apice, Rosa Marchitelli, Maria Angela Lucarano, Valentina Sacco, Gennaro Caso, Pina Sabina Orlando, Enza Beneduce, Consiglia Acampora, Carmela Rezza, Dario Bacchini, Rosario Esposito, Proposta di costruzione di un questionario sui sistemi motivazionali interpersonali (Q-SMI) in "QUADERNI DI PSICOTERAPIA COGNITIVA" 40/2017, pp. 5-20, DOI:10.3280/QPC2017-040001

     


FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
Acquista qui

Informazioni sulla rivista

Sottoscrivi il FEED
per conoscere subito
i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

English Version

Download credit

Pubblicità