Clicca qui per scaricare

Spazi, territori e suoli della produzione (Spaces, Territories and Land of Production)
Titolo Rivista:  TERRITORIO
Autori/Curatori: Michele Cerruti But, Cristiana Mattioli, Roberto Sega, Ianira Vassallo
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 81 Lingua: Italiano
Numero pagine: 5 P. 66-70 Dimensione file: 192 KB
DOI: 10.3280/TR2017-081016
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


Obiettivo del servizio è avviare una riflessione sulla mutazione del rapporto produzione-territorio nel contesto europeo e in Italia in particolare. L’indagine sui territori ridefinisce il concetto di ‘reindustrializzazione’ attraverso il dialogo tra situazioni diversificate per tipologie produttive, contesto di riferimento e ‘sguardo’ utilizzato. Il saggio si struttura intorno a tre categorie (spazi, territori e suoli della produzione) che permettono una lettura trasversale dei casi studio indagati: la trasformazione degli spazi è letta attraverso la ri-articolazione dei modi di produzione dei beni; il mutamento dei territori è tracciato attraverso l’analisi delle politiche di sviluppo; il suolo è infine descritto attraverso il mutamento del valore che acquisisce



Keywords: Reindustrializzazione; territorio; produzione


  1. Berger A., 2006, Drosscape. Wasting Land in Urban America. New York: Princeton Architectural Press.
  2. Bianchetti C., Cogato Lanza E., Kercuku A., Sampieri A., Voghera A., 2015, eds., Territories in Crisis. Berlino: Jovis.
  3. Bianchetti C., 2004, «50kmx50km. Spazio e pratiche nei territori contemporanei». In: Viganò P. (ed.), New Territories. Situations, Projects, Scenarios for the European City and Territory. Roma: Officina.
  4. Boeri S., Lanzani A., Marini E., 1993, Il territorio che cambia. Ambienti, paesaggi e immagini della regione milanese. Milano: Abitare Segesta.
  5. Boltanski L., Chiapello E., 2014, Il nuovo spirito del capitalismo. Milano: Mimesis.
  6. Bonomi A., 2013, Il capitalismo in-finito. Indagine sui territori della crisi. Torino: Einaudi.
  7. Bruzzese A., 2015, «Does Space Matter? Intorno agli spazi dell’innovazione». Imprese & Città, 8: 63-71.
  8. Calafati A.G., 2015, a cura di, Città tra sviluppo e declino. Un’agenda urbana per l’Italia. Roma: Donzelli.
  9. Ciorra P., Marini S., 2012, a cura di, Re-cycle. Strategie per l’architettura, la città e il pianeta. Milano: Electa.
  10. Coppola A., 2012, Apocalypse Town. Cronache dalla fine della civiltà urbana. Roma-Bari: Laterza.
  11. Corò G., 2012, «Scenari e territori per un nuovo sviluppo del Nord-Est». In: Marini S., Bertagna A., Gastaldi F. (a cura di), L’architettura degli spazi del lavoro. Nuovi compiti e nuovi luoghi del progetto. Macerata: Quodlibet.
  12. Donolo C., 2003, Il distretto sostenibile. Governare i beni comuni per lo sviluppo. Milano: FrancoAngeli.
  13. Florida R., 2002, The Rise of the Creative Class: and How It’s Trasforming Work, Leisure, Community and Everyday Life. New York: Basic Books (trad. it., 2003, L’ascesa della nuova classe creativa: stili di vita, valori e professioni. Milano: Mondadori).
  14. Indovina F., 2009, Dalla città diffusa all’arcipelago metropolitano. Milano: FrancoAngeli.
  15. Innocenti R., 1987, a cura di, Piccola città e piccola impresa. Urbanizzazione, industrializzazione e intervento pubblico nelle aree periferiche. Milano: FrancoAngeli.
  16. Merlini C., 2009, Cose/viste. Letture di territori. Santarcangelo di Romagna: Maggioli.
  17. Micelli E., 2014, «Il recycle come opzione e come necessità. Le condizioni economiche del riuso tra stagnazione e ripresa». In: Marini S., Rosselli S.C. (a cura di), Re-cycle Op-position. Roma: Aracne.
  18. Morello E., 2013, «Dalla dismissione alla riqualificazione energetica degli spazi della produzione». In: Lanzani A., Alì A., Gambino D., Longo A., Moro A., Novak C., Zanfi F., Quando l’autostrada non basta. Infrastrutture, paesaggio e urbanistica nel territorio pedemontano lombardo. Macerata: Quodlibet.
  19. oecd, 2011, Towards Green Growth: a Summary for Policy Makers. Paris: oecd.
  20. Oliva F., 1993, «Il riuso delle aree dismesse». In: Campos Venuti G., Oliva F. (a cura di), Cinquant’anni di urbanistica in Italia. 1942-1992. Roma-Bari: Laterza.
  21. Pasqui G., 2015, a cura di, «Hub e spazi urbani». Imprese & Città, 8: 51-95.
  22. Pileri P., 2015, Che cosa c’è sotto. Il suolo, i suoi segreti, le ragioni per difenderlo. Milano: Altreconomia.
  23. Realacci E., 2012, Green Italy. Perché ce la possiamo fare. Milano: Chiarelettere.
  24. Russo M., 1998, Aree dismesse. Forma e risorsa della ‘città esistente’, Napoli: Edizioni Scientifiche Italiane.
  25. Sassen S., 1994, Cities in a World Economy. Thousand Oaks: Pine Forge Press (trad it., 1997, Le città nell’economia globale. Bologna: il Mulino).
  26. Secchi B., Boeri S., 1990, a cura di, «I territori abbandonati». Rassegna, 42.
  27. Scott A.J., 2001, ed., Global City-Regions. Trends, Theory, Policy. New York: Oxford U.P.
  28. Tosi M.C., Munarin S., 2001, Tracce di città. Esplorazioni di un territorio abitato: l’area veneta. Milano: FrancoAngeli.
  29. Turri E., 2000, Megalopoli padana. Venezia: Marsilio.
  30. Zevi L., 2012, a cura di, Le quattro stagioni: architetture del Made in Italy da Adriano Olivetti alla Green Economy. Milano: Electa.
Michele Cerruti But, Cristiana Mattioli, Roberto Sega, Ianira Vassallo, Spazi, territori e suoli della produzione in "TERRITORIO" 81/2017, pp. 66-70, DOI:10.3280/TR2017-081016

     


FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
Acquista qui

Informazioni sulla rivista

Sottoscrivi il FEED
per conoscere subito
i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

English Version

Download credit

Pubblicità