Clicca qui per scaricare

«Architettura come Modificazione»: un manifesto teorico della Casabella di Vittorio Gregotti (1982-1996)
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Marco Francesco Pippione 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: 81 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  8 P. 146-153 Dimensione file:  1188 KB
DOI:  10.3280/TR2017-081029
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La Casabella di Vittorio Gregotti (1982-1996) è una delle esperienze più interessanti di riflessione sulla teoria dell’architettura occorse nel recente passato e sostanzialmente per due ragioni. Innanzitutto per il merito dei contenuti: la fortuna critica delle riflessioni disciplinari sviluppate al suo interno è sintomatica della loro ricchezza e dell’alto profilo che il dibattito su Casabella ha raggiunto in quegli anni. In secondo luogo per il metodo: la rivista si è sempre presentata al pubblico con l’ambizione di essere un ‘luogo’ costitutivo di uno sguardo critico sulla realtà. In questo saggio viene proposta un’analisi del progetto culturale della rivista a partire dal numero più significativo di questa produzione, Architettura come modificazione edito nel 1984. Esso si presenta infatti come una sorta di manifesto per la Casabella di quegli anni contendendo - a volte esplicitati, altre soltanto in nuce - tutte le più importanti riflessioni della rivista e del suo direttore sulla teoria del progetto


Keywords: Casabella; Gregotti; teoria

  1. Banham R., 1959, «Neo Liberty – The Italian Retreat from Modern Architecture». Architectural Review, april: 230-235.
  2. Cacciari M., 1984, «Un ordine che esclude la legge». Casabella, 498/9: 14-15.
  3. Calabi D., 1984, «Oltre lo sguardo». Casabella, 503: 64-70.
  4. Calligaris C., Vragnaz G.,1984, «Preesistenze».Casabella, 498-499: 70-73.
  5. Ciucci G., «Riprogettare le storie». Casabella, 498/9: 109-111.
  6. Croset P. A., 1986, «Venezia e il Rinascimento. Un libro di M. Tafuri». Casabella, 524, 1986:39.
  7. Deussace, 1993, «Contro lo Stile Internazionale: Shelter e la stampa architettonica americana». Casabella, 603: 46-52.
  8. Farinati V., 1985, «Renovatio urbis Venetiarum. La storia policentrica». Casabella, 518: 27.
  9. Garcias J. C., 1990, «Verso un nuovo stile ufficiale?». Casabella, 564: 37.
  10. Gargano A., 1979, a cura di, Crisi della Ragione. Torino: Einaudi.
  11. Gregotti V., 1984, «Modificazione». Casabella, 498/9: 2-7.
  12. Gregotti V., 1985, «L’integrità dell’architettura. Una monografia su Bohigas, Martorell, Mackay». Casabella, 517: 33.
  13. Gregotti V., 1987, «Contrasti». Casabella. 535: 1-2 .
  14. Gregotti V., 1991, «Un cammino da percorrere». Casabella, 582: 1-2.
  15. Gregotti V.,1992, «Elementi di disegno urbano ordinati secondo i principi della modificazione critica». Casabella, 588: 1-2.
  16. Kieren M., 1994, «Residenza dell’ambasciatore tedesco a Washington D.C». Casabella, 617: 60-66.
  17. Manno A.,1985, «Indizi e prove nella storia della storia dell’architettura. Un magazzino di A. Palladio nell’Arsenale di Venezia». Casabella, 514: 30-33
  18. Rayon P., 1982, «Alvaro Siza Vieira. Il quartiere Malagueira a Evora». Casabella, 478: 2-15.
  19. Rella F., 1984, «Tempo della fine e tempo dell’inizio». Casabella, 498/9: 106-108.
  20. Secchi B., 1984, «Le condizioni sono cambiate». Casabella, 498/9: 8-13.
  21. Tafuri M., 1968, Teorie e storia dell’architettura. Roma-Bari: Laterza.
  22. Tafuri M., 1969, Architettura dell’umanesimo. Roma-Bari: Laterza.
  23. Tafuri M., Fiore F. P., 1993, «Francesco di Giorgio Martini e l’assoluto imperfetto». Casabella, 599: 30-41.
  24. Tzonis A., Lefaivre L., 1994, «P. Johnson: il cinico e il capitale». Casabella, 616: 36-41.
  25. Vattimo G., Rovatti A., 1983, a cura di, Il pensiero debole. Milano: Feltrinelli.
  26. Vidler A., 1982, «Una frittata di classici». Casabella, 478: 2-15.

Marco Francesco Pippione, in "TERRITORIO" 81/2017, pp. 146-153, DOI:10.3280/TR2017-081029

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
Acquista qui!

Informazioni sulla Rivista
Sottoscrivi il FEED
per conoscere subito i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa rivista

English Version
English version

Download credit

Suggerite alla Vostra Biblioteca di abbonarsi

Pubblicità