Clicca qui per scaricare

I. I tempi di attesa dei minori nell’abbinamento nazionale. L’esperienza del Servizio Sociale presso la Cancelleria Adozioni del Tribunale per i minorenni di Torino
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Caterina Bartolone, Secondina Avataneo, Bruna Ferrero 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  8 P. 193-200 Dimensione file:  79 KB
DOI:  10.3280/MG2017-004020
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il contributo presenta i risultati di una ricerca effettuata dalle assistenti sociali che svolgono la loro attività professionale presso la Cancelleria Adozioni del Tribunale per i minorenni di Torino sui dati relativi al quadriennio 2013/16 e prende in considerazione tutti gli abbinamenti nell’ambito dell’adozione nazionale della Regione Piemonte e Valle d’Aosta. La ricerca nasce dalla necessità di mettere in evidenza come nell’adozione nazionale alcuni abbinamenti risultino più difficilmente concretizzabili. L’analisi ha permesso di mettere in evidenza alcuni fattori che rendono più complesso l’incontro dei bisogni dei bambini con le disponibilità delle coppie e di formulare delle ipotesi operative. È infatti emerso che le complessità dell’abbinamento sono riconducibili in particolare al collocamento delle fratrie e relativo mantenimento dei rapporti, alle situazioni sanitarie, all’abuso e grave maltrattamento, ai bambini grandi. Da qui la ricaduta sui servizi soprattutto in termini di rimodulazione della preparazione delle coppie.


Keywords: Adozione, abbinamento, bambini, famiglia, incontro, legami, relazioni, tempo.

Caterina Bartolone, Secondina Avataneo, Bruna Ferrero, in "MINORIGIUSTIZIA" 4/2017, pp. 193-200, DOI:10.3280/MG2017-004020

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche