Clicca qui per scaricare

Nota introduttiva al libro di Tilmann Moser. La psicoanalista sul divano. Frammenti di un'analisi didattica ; Studio e archivio di Paul Parin presso la "Università Privata Sigmund Freud Vienna Parigi"
Titolo Rivista:  PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE
Autori/Curatori: Marianna Bolko
Anno di pubblicazione: 2010 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 6 P. 201-206 Dimensione file: 313 KB
DOI: 10.3280/PU2010-002004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


Viene ripubblicata la nota introduttiva, scritta da Marianna Bolko, dell’edizione italiana del libro di Tilmann Moser del 1974 Lo psicoanalista sul divano. Frammenti di un’analisi didattica (pubblicato da Feltrinelli nel 1975, con una lettera di Heinz Kohut), in cui Moser racconta aspetti personali della sua analisi didattica. Questo testo viene preceduto da una nota redazionale di Pier Francesco Galli che inquadra il libro di Moser come antesignano di alcuni sviluppi della psicoanalisi, in particolare delle self-disclosures o self-revelations, cioè delle "auto- rivelazioni" da parte degli analisti, che verranno di moda dagli anni 1990.



Keywords: Autorivelazioni, self-disclosure, tecnica psicoanalitica, critica, sociologia della psicoanalisi


     Marianna Bolko, Nota introduttiva al libro di Tilmann Moser. La psicoanalista sul divano. Frammenti di un'analisi didattica ; Studio e archivio di Paul Parin presso la "Università Privata Sigmund Freud Vienna Parigi" in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 2/2010, pp. 201-206, DOI:10.3280/PU2010-002004

         


    FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche
    Acquista qui

    Informazioni sulla rivista

    Sottoscrivi il FEED
    per conoscere subito
    i contenuti dell'ultimo fascicolo di questa Rivista

    English Version

    Download credit

    Pubblicità