Clicca qui per scaricare

Il ruolo dell’attore pubblico e della destination management organisation nel marketing delle destinazioni community-type. Uno studio esplorativo (The role of the public actor and the destination management organisation in the marketing of community-type destinations. An exploratory study)
Titolo Rivista:  MERCATI E COMPETITIVITÀ
Autori/Curatori: Lucia Maria Della, Federica Buffa
Anno di pubblicazione: 2011 Fascicolo: 4 Lingua: Italiano
Numero pagine: 18 P. 63-80 Dimensione file: 949 KB
DOI: 10.3280/MC2011-004006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più, clicca qui e qui


Il marketing territoriale sostiene la forza competitiva delle destinazioni turistiche facendo leva sulla capacità dei territori di esprimere una strategia condivisa. Nelle destinazioni community-type, la frammentazione dell’offerta rischia di limitare le opportunità strategiche di tale strumento ed identifica nell’ente pubblico e nella destination management organisation i soggetti capaci di conferire una dimensione sistemica al territorio in quanto presupposto per elaborare una strategia turistica condivisa. Il paper offre un contributo scientifico al tema indagando, da un lato, il ruolo di tali soggetti nel marketing territoriale della Valle di Fassa in quanto tipico esempio di destinazione community-type, dall’altro, le implicazioni del destination marketing sulla competitività delle imprese alberghiere della valle.



Keywords: Marketing territoriale, destinazioni community-type, attore pubblico, destination management organization (DMO), competitività, produttività/performance


    Lucia Maria Della, Federica Buffa, Il ruolo dell’attore pubblico e della destination management organisation nel marketing delle destinazioni community-type. Uno studio esplorativo in "MERCATI E COMPETITIVITÀ" 4/2011, pp. 63-80, DOI:10.3280/MC2011-004006

         


    FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche