Clicca qui per scaricare

La sessualità attraverso i mass media
Titolo Rivista: RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA 
Autori/Curatori:  Adele Fabrizi, Valentina Cosmi, Gaetano Gambino 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  4 P. 68-71 Dimensione file:  226 KB
DOI:  10.3280/RSC2011-002013
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La Riassegnazione Chirurgica del Sesso (RCS) rappresenta il traguardo finale cui aspirano molti transessuali. Da analisi condotte sulla soddisfazione e sull’atteggiamento nei confronti della procreazione in pazienti transessuali sottoposti a RCS è possibile riscontrare come sia alto il livello di qualità della vita percepito e come, col trascorrere del tempo, il desiderio di procreazione tenda spesso a ridursi e a volte addirittura a scomparire. Un nuovo ambito di studio sulla sessualità è rappresentato dal ruolo che i media hanno nella costruzione di valori e modelli di comportamento sociali e individuali, nonché di stereotipi e luoghi comuni relativi all’immagine dell’uomo e della donna. Il target maggiormente sensibile ai contenuti veicolati dai media è quello dei giovani e dagli adolescenti che, chiamati a superare i diversi compiti di sviluppo relativi a questa delicata fase di cambiamento, sono alla costante ricerca di modelli identitari.


Keywords: Riassegnazione Chirurgica del Sesso, transessuali, soddisfazione sessuale, procreazione, media, educazione sessuale



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Adele Fabrizi, Valentina Cosmi, Gaetano Gambino, in "RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA" 2/2011, pp. 68-71, DOI:10.3280/RSC2011-002013

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche