Clicca qui per scaricare

Un frammento inedito di Freud del 1391. Nota introduttiva / Presentazione
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Autori/Curatori: Michele Ranchetti, Paul Roazen 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 Dimensione file:  169 KB

Viene pubblicato in anteprima mondiale un frammento inedito di Sigmund Freud databile al 1931, ritrovato nel 2004 da Paul Roazen nel lascito di William C. Bullitt alla Yale University. Questo frammento faceva parte della psicobiografia del presidente degli Stati Uniti Thomas Woodrow Wilson, scritta congiuntamente da Freud e Bullitt tra il 1930 e il 1931 e pubblicata molto più tardi, nel 1967. In questo brano Freud riassume le nozioni principali della psicoanalisi (il Compendio uscirà una decina di anni dopo), e fa anche varie osservazioni psicodinamiche sulla omosessualità e sul cristianesimo. Questo frammento di Freud è preceduto da una nota introduttiva di Michele Ranchetti, e da presentazione di Paul Roazen che inquadra storicamente la collaborazione tra Bullitt e Freud nella stesura dello studio psicobiografico di Wilson, ne mostra il ruolo non secondario di Freud, e descrive con dettagliati riferimenti storici la personalità dell’uomo politico Bullitt.


Michele Ranchetti, Paul Roazen, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 4/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche