Clicca qui per scaricare

La Pac tra primo e secondo pilastro: una lettura della spesa agricola dell’UE
Titolo Rivista: QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria 
Autori/Curatori: Fabrizio De Filippis, Roberto Henke 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  32 P. 23-54 Dimensione file:  147 KB
DOI:  10.3280/QU2010-003002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo lavoro si propone una riflessione sul processo di riforma della Pac. Nella prima parte la spesa agricola viene riclassificata sulla base delle principali tipologie di intervento, mostrando come sia in atto un processo di despecializzazione e sovrapposizione delle misure contenute nei due pilastri che fa perdere di significato all’impianto dicotomico della Pac. Nella seconda parte si analizzano diversi criteri di distribuzione delle risorse finanziarie comunitarie basati sulla relativa enfasi attribuita a cinque macro-variabili: pagamenti diretti, indennità per le aree svantaggiate, superficie agricola, spesa per misure ambientali e spesa per misure di modernizzazione settoriale. Nel complesso, si mette in luce, da un lato, l’opportunità di rivedere l’articolazione della Pac nei due attuali pilastri e, dall’altro, la necessità di rimodellare obiettivi e strumenti di questa politica per renderla più sostenibile nel lungo termine e per assicurare una più equa distribuzione delle sue risorse tra i ventisette Stati membri.


Keywords: Bilancio comunitario, Riforma della Pac, Pagamenti diretti, Sviluppo rurale, Nuovi Stati membri, Beni pubblici
Jel Code: Q180, H410

Fabrizio De Filippis, Roberto Henke, in "QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria" 3/2010, pp. 23-54, DOI:10.3280/QU2010-003002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche