Peer Reviewed Journal
STUDI JUNGHIANI
Rivista semestrale dell’Associazione Italiana di Psicologi Analitica
2 fascicoli all'anno , ISSN 1828-5147 , ISSNe 1971-8411
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 31,00
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 25,00

Canoni 2018
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 60,50;Estero € 86,50;
solo online (IVA esclusa):  € 66,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 53,50 (Italia); cartaceo: € 74,00 (Estero); solo online (privati): € 45,50 ; 
Info abbonamenti  Info CONVENZIONI

Abbonati qui


Rivista semestrale dell’Associazione italiana di Psicologia Analitica
Nata ufficialmente nel 1995, ha lo scopo di favorire l’approfondimento e il confronto fra i diversi orientamenti e i molteplici interessi teorici e clinici in ambito associativo e in generale fra gli studiosi di psicologia analitica sia italiani che stranieri, nonché l’apertura a contributi di un pubblico più ampio di psicoanalisti, psicoterapeuti e ricercatori interessati alla psicologia del profondo e al pensiero di C. G. Jung.
In particolare, il progetto della rivista è quello di essere all’avanguardia nella diffusione del pensiero junghiano, sia sul piano culturale che applicativo, specialmente nell’informazione sulla ricerca che si svolge in tutti quei settori che approfondiscono le aree specifiche della teoria junghiana: l’area storico-epistemologica, riguardante il confronto della psicologia analitica con la psichiatria, con la filosofia e la storia delle idee; l’area archetipica con riferimento all’antropologia, alla mitologia e alle differenti forme dell’esperienza religiosa; l’area clinico istituzionale, relativa all’intervento sia individuale che di gruppo, alla psicopatologia, alla psicoterapia nelle istituzioni e alle tecniche dell’immaginazione attiva e del gioco della sabbia.

Direttore:Alessandra De Coro Comitato Direttivo: Alessandra De Coro (presidente), Antonio de Rienzo, Monica Luci (coordinatrice del CdR), Barbara Parmeggiani, Roberto Salati Comitato di Redazione:Elena Caramazza, Renata De Giorgio, Marina Gallozzi, Monica Luci (coordinatrice), Emanuela Pasquarelli, Maria Rita Porfiri, Massimiliano Scarpelli, Caterina Tabasso, Carla Tognaccini e Chiara Tozzi Editing: Paola Cascino Koch

Per contattare la redazione: E-mail redazionale: info@aipa.info Indirizzo sito web Aipa: http://www.aipa.info

La Rivista utilizza una procedura di referaggio doppiamente cieco (double blind peer review process), i revisori sono scelti in base alla specifica competenza. L’articolo verrà inviato in forma anonima per evitare possibili influenze dovute al nome dell’autore. La redazione può decidere di non sottoporre ad alcun referee l’articolo perché giudicato non pertinente o non rigoroso né rispondente a standard scientifici adeguati. I giudizi dei referee saranno inviati all’autore anche in caso di risposta negativa.

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso un pubblico di psichiatri, psicoterapeuti e operatori della salute mentale.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 46/2017 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Cristina Brunialti, Riflessioni analitiche sulla disabilità fisica
Raffaele Floro, Il caos tra psiche e materia: l’archetipo come attrattore strano
Roberto Salati, Cesare Secchi, Vicissitudini di un’icona del Male. Note su una rappresentazione del serial killer in The Fall, series 1-3 (UK-Ireland, 2013-2016), ideata e scritta da Allan Cubitt
Sandro Manfroni, La superbia dell’Io e l’incontro con l’Ombra. Il percorso individuativo di Padre Sergio. Commento secondo la psicologia analitica di un racconto di L. Tolstoj
Emanuela Pasquarelli, Giornata di studio in onore di Marie Louise von Franz
Antonio Vitolo, Massimiliano Scarpelli, Gründriße, key words: è pensabile un giuramento degli analisti?
Chiara Tozzi, L’ossessione di Jeffery Deaver per la scrittura e la sua fiducia nella resilienza dei bambini
Marina Gallozzi, Dalle riviste internazionali
Gianluigi Di Cesare, Recensioni


Fascicolo 45/2017 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Marta Tibaldi, Trasformare ed essere trasformati. Sei anni di psicologia analitica transculturale a Hong Kong
Daniela Ocone, Quando l’analista aspetta un bambino: tra evento reale, gravidanza psichica e gestazione della relazione terapeutica
Alessandra di Montezemolo, Giovanni Sorge, Ernst Bernhard ed Edoard Weiss. Le origini della psicologia del profondo in Italia oltre ogni confine
Martin Schmidt, Emanuela Pasquarelli, La pelle psichica: difese psicotiche, processo borderline e deliri
Massimiliano Scarpelli, Andreina Navone, Loredana Alecci, Maria Claudia Loreti, Maria Giovanna Mazzone, Marcella Merlino, Paola Rocco, Anna Sampaolo, Esperienze e ricerche
Chiara Tozzi, Arti e mestieri
Marina Gallozzi, Dalle riviste internazionali
Gianluigi Di Cesare, Recensioni
Maria Rita Porfiri, Proposte di libri gennaio-giugno 2017


Sommari delle annate

2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002   2001   2000   1999   1998