Peer Reviewed Journal
MONDO CONTEMPORANEO
Rivista di storia
3 fascicoli all'anno , ISSN 1825-8905 , ISSNe 1972-4853
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 28,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 23,50

Canoni 2018
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 83,50;Estero € 105,00;
solo online (IVA esclusa):  € 91,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 73,50 (Italia); cartaceo: € 91,50 (Estero); Sostenitori cartaceo: € 115,00 (Italia); solo online (privati): € 62,50 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


Mondo contemporaneo è una rivista accademica che ospita articoli di ricerca originale (per contenuto e interpretazione) sulla storia del Novecento. Parte tuttavia da un concetto di «contemporaneità» elastico e selettivo. Non esclude quindi la pubblicazione anche di contributi relativi alla fine del XIX secolo, quando essi siano giustificati dalla luce che possono gettare su aspetti e problemi ancora rilevanti nella civiltà del nostro tempo. Essa raccoglie un gruppo qualificato e variegato di studiosi di storia dell’Italia contemporanea, ma è aperta a quella europea e mondiale e ospita contributi su di essa (talora anche in lingue diverse dall’italiano). È inoltre impegnata sul terreno della comparazione e attenta al mondo internazionale degli studi, ospitando sistematicamente rassegne sul dibattito storiografico attuale nei diversi paesi. Attribuisce un rilievo particolare al lavoro dello storico e alla discussione sui metodi, sulle fonti e sui documenti, piuttosto che su "tesi" storiografiche preordinate. Pubblica saggi anche più ampi delle 8.000/10.000 parole generalmente accettate. Dedica speciale attenzione a discussioni, rassegne e recensioni. Ha una rubrica intitolata Laboratorio riservata ai "ferri del mestiere".

Direzione: Giuseppe Conti, Renato Moro, Mario Toscano
Consiglio scientifico:Elena Aga Rossi (Università de L’Aquila), Casey Blake (Columbia University New York), H. James Burgwyn (West Chester University of Pennsylvania), Alberto Cavaglion (Università di Firenze), Marina Cattaruzza (Universität Bern), Pietro Cavallo (Università di Salerno), Uoldelul Chelati Dirar (Università di Macerata), François Cochet (Université de Metz), Simona Colarizi (Sapienza Università di Roma), Marco De Nicolò (Università di Cassino), Giuliana Di Febo (Università Roma Tre), Richard Drake (University of Montana), Daniele Fiorentino (Università Roma Tre), Anna Foa (Sapienza Università di Roma), Philippe Foro (Université Toulouse Jean Jaurès), Luigi Goglia (Università Roma Tre), Pasquale Iaccio (Università di Napoli Federico II), Oliver Janz (Freie Universität Berlin), Santos Juliá Díaz (Universidad Nacional de Educación a Distancia Madrid), Lutz Klinkhammer (Deutsches Historisches Institut in Rom), Daniele Menozzi (Scuola Normale Superiore di Pisa), Fortunato Minniti (Università Roma Tre), Carme Molinero (Universitat Autonoma de Barcelona), Enrique Moradiellos Garcia (Universidad de Exstremadura), Leopoldo Nuti (Università Roma Tre), Giovanni Sabbatucci (Sapienza Università di Roma), Maurizio Serra (Libera università internazionale degli studi sociali LUISS-Guido Carli Roma), Francesca Sofia (Università di Bologna), Alessandra Staderini (Università di Firenze), Bruno Tobia (Sapienza Università di Roma), Luciano Zani (Sapienza Università di Roma), Vladislav M. Zubok (Temple University Philadelphia)
Redazione:Anna Scarantino (coordinatrice), Paolo Acanfora, Donatello Aramini, Andrea Argenio, Stefania Bartoloni, Giovanni Mario Ceci, Laura Ciglioni, Michele Di Donato, Laura Fasanaro, Guido Panvini, Alessio Ponzio, Alessandra Tarquini, Alessandro Volterra, Maurizio Zinni

Direzione e redazione: FrancoAngeli srl, via Savoia, 80 - 00198 - Roma. Tel. 06.8414425; fax 06.8542389. Per contattare la Redazione: e-mail: mondocontemporaneo@yahoo.it

Tutti gli articoli proposti alla rivista sono soggetti a un esame preliminare per valutare la loro qualità minima di testi adatti a una rivista scientifica e il rispetto delle norme editoriali. Tutti quelli che superano questo primo screening vengono sottoposti a un sistema di revisione in "doppio cieco", e compiuta da due qualificati studiosi. Una decisione della direzione viene assicurata, in genere, entro 3 mesi dalla consegna. Eventualmente, l’autore è invitato a rivedere il suo testo sulla base delle raccomandazioni dei referees, perché possa superare una seconda lettura. La direzione si riserva comunque la decisione finale in merito alla pubblicazione.

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 10/A1, area 10/B1, area 10/C1, area 10/D1, area 10/D2, area 10/D3, area 10/D4, area 10/E1, area 10/F1, area 10/F2, area 10/F3 area 10/F4, area 10/G1, area 10/H1, area 10/I1, area 10/L1, area 10/M1, area 10/M2, area 10/N1, area 10/N3, area 11/A1, area 11/A2, area 11/A3

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso un pubblico accademico, di ricercatori, educatori e cultori.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 3/2014 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Garcìa Enrique Moradiellos, Entre el apaciguamiento y la contención. El gobierno británico y la España de Franco en la Segunda Guerra Mundial (1939-1945) (Tra la pacificazione e il contenimento. Il governo britannico e la Spagna di Franco nella seconda guerra mondiale (1939-1945))
Stefano Mangullo, Come nasceva un "capo" democristiano. Vittorio Cervone a Latina (1946-1956)
Graziano Palamara, La X conferenza interamericana nei documenti della diplomazia italiana
Carla Tonini, Il dibattito storiografico polacco sulla Repubblica popolare
Pierluigi Allotti, La storia del giornalismo in Italia
Paolo Capuzzo, I partiti politici italiani di fronte alla società dei consumi
Recensioni
Abstracts


Fascicolo 2/2014 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Nicola Bassoni, Port Arthur è caduta. la guerra russo-giapponese nella stampa italiana e tedesca
Matteo Pretelli, La Olivetti, la sponsorizzazione culturale, gli stati uniti
Daniela Saresella, Il progetto cattolico: dibattito su rifondazione, rinnovamento o secondo partito (1974-1975)
Francesco Caccamo, Dopo il 1989. la riflessione storiografica sull’esperienza comunista nella Repubblica Ceca
Fiammetta Berardo, Sulla definizione di terrorismo: alla ricerca di un consenso
Carlo Spartaco Cappgreco, Tra storiografia e coscienza civile. La memoria dei campi fascisti e i vent’anni che la sottrassero all’oblio
Recensioni
Abstract


Fascicolo 1/2014 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Giovanni Mario Ceci, Guido Panvini, Premessa
Paolo Mattera, Tra conflittualità e riflusso. l’Italia del 1977 nelle relazioni del ministero dell’interno
Luigi Ambrosi, L’anno della consapevolezza. il 1977 nell’Italia meridionale, tra nuovi conflitti e trasformazioni sociali
Andrea Sangiovanni, "Fratelli tute blu..": gli operai e il settantasette
Luca Falciola, I dibattiti degli intellettuali italiani nel 1977: Segnali di una svolta culturale?
Alessio Gagliardi, Sacrifici e desideri. Il movimento del ’77 nell’Italia che cambia
Roberto Colozza, Guerra a sinistra. Il Pci, il Psi e il movimento del ’77
Giovanni Mario Ceci, "Sicurezza pubblica: problema primario". La democrazia cristiana e il movimento del ’77
Guido Panvini, Le Brigate rosse e i movimenti del 1977
Andrea Argenio, "L’Italie a fait faillite et les italiens ne le savent pas". Uno sguardo francese sull’Italia del ’77
Laura Fasanaro, 1977, "italien steht nicht stille". un profilo politico e sociale dell’Italia: Der Spiegel, Die Zeit e Frankfurter Allgemeine
Laura Ciglioni, "La dolce vita turns perilous": l’Italia del ’77 vista dagli americani
Abstracts


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005