Peer Reviewed Journal
SOCIETÀ E STORIA
4 issues per year , ISSN 0391-6987 , ISSNe 1972-5515
Printed issue price (also old issues): € 26,50
E-book issue price (also old issues): € 22,50

Subscription fees 2019
Institutional subscriber, companies:
Print (VAT included): Italy € 106,00;Other countries € 152,50;
Online only (VAT excluded):  € 117,00;

Info about  print subscription     Info about  online licence

Universities:
online (current + back issue, perpetual access, plus licence )
Info online licence

Personal subscriber:
Print: € 96,50 (Italy); Print: € 131,50 (Other countries); Online only: € 82,00 ; 
Info about subscription  

Subscribe here


In the context of periodicals devoted to history, Società e Storia is distinct in aiming to cover a wide chronological span, from the medieval to the contemporary. From its very foundation in 1978 the ‘history of society‘ has been a central theme; this is understood to mean a ‘form of historical research which aims to pull together strands of historical development drawn from the most diverse areas of specialism’ (Presentazione, a.1, n.1, 1978) The spectrum of the journal is therefore both broad and varied: from historical demography to the history of material culture and the rural economy; from analysis of class and social groups to the study of political and ecclesiastical institutions; from considerations of gender to political and military history; from the perspective of language and the oral record, to visual culture and social and political expression; from economic, urban and history to cultural history and the history of ideas.
At the heart of the journal is the section dedicated to substantial essays (saggi), which presents the fruit of original historical research on Italian and international themes. This section is closely linked to one on trends and debate (orientamenti e dibattiti) which presents areas of study, or issues relating to historiography and bibliography are presented. Alternating between the numbers (fascicoli) of the journal are other sections on: the cultural heritage and the organization of research in which issues of methodology and teaching are discussed as are questions related to the conservation and use of the documentary patrimony (both archival and bibliographical). This section of the journal also considers the historian’s profession in which the formation, work and output of historians - both past and present - are discussed. Rounding off the journal is a section on books received (libri ricevuti) and a full complement of Notices on recent publications.
In addition to contributions in Italian, Societa e Storia welcomes entries in English, French, Spanish and German.

Editorial board: Società e storia, rivista trimestrale fondata da Franco Della Peruta
Executive board: Gianluca Albergoni (Università degli studi di Pavia), Franco Angiolini (Università di Pisa), Livio Antonielli (Università degli studi di Milano), Federico Barbierato (Università di Verona), Paola Bianchi (Università della Valle d’Aosta), Giorgio Bigatti (Università Bocconi - Milano), Lodovica Braida (Università degli studi di Milano), Cécile Caby (University Lumière Lyon 2), Dario Canzian (Università degli studi di Padova), Carlo Capra (Università degli studi di Milano), Annastella Carrino (Università degli studi di Bari), Alida Clemente (Università di Foggia), Giorgio Chittolini (Università degli studi di Milano), Alfio Cortonesi (Università della Tuscia), Francesco Paolo de Ceglia (Università degli studi di Bari), Massimo Della Misericordia (Università degli studi di Milano Bicocca), Christof Dipper (Technischen Universität Darmstadt), Luisa Dodi (Università degli studi di Milano), Marco Doria (Università degli studi di Genova), Paolo Frascani (Università degli studi di Napoli - L’Orientale), Luca Fruci (Università degli studi di Pisa), Valeria Galimi (Università degli studi di Firenze), Marco Gentile (Università degli studi di Parma), Paolo Grillo (Università degli studi di Milano), Niccolò Guasti (Università degli studi di Foggia), Peter Hertner (Martin Luther Universität, Halle-Wittenberg), Teresa Isenburg (Università degli studi di Milano), Nicola Labanca (Università degli studi di Siena), Stefano Levati (Università degli studi di Milano), Germano Maifreda (Università degli studi di Milano), Maria Malatesta (Università degli studi di Bologna), Brigitte Marin (Aix-Marseille Université), Angelo Massafra (Università degli studi di Bari), Michael Matheus (Johannes Gutenberg-Universität Mainz), Miguel Ángel Melón Jiménez (Universidad de Extremadura), Anthony Molho (European University Institute San Domenico di Fiesole), Simona Mori (Università degli studi di Bergamo), Daniela Novarese (Università degli studi di Messina), Gilles Pécout (École normale supérieure; Paris), Luigi Provero (Università degli studi di Torino), Mario Rosa (Scuola Normale Superiore, Pisa), Saverio Russo (Università degli studi di Foggia), Rodolfo Savelli (Università degli studi di Genova), Rosanna Scatamacchia (Università degli studi La Sapienza, Roma), Francesca Sofia (Università degli studi di Bologna), Irene Stolzi (Università degli studi di Firenze), Pierangelo Toninelli (Università degli studi di Milano - Bicocca), Gian Maria Varanini (Università degli studi di Verona)
Editors:
Livio Antonielli (livio.antonielli@unimi.it), Stefano Levati (stefano.levati@unimi.it), Elisa Marazzi (elisa.marazzi@unimi.it), Alessandro Buono (ale.buono@gmail.com)

Contacts: Redazione: Società e storia c/o Dipartimento di Studi storici, Università degli studi, via Festa del Perdono 7, 20122 Milano (societaestoria@unimi.it).
The editorial team asks the authors to send the typescripts in duplicate and regrets not being able to undertake to return the material delivered.

Manuscripts are blind-reviewed by two anonymous referees

Referees 2018:
Antonella Alimento, Alessandro Arcangeli, Arianna Arisi Rota, Enrica Asquer, Patrizia Battilani, David Bryant, Eleonora Canepari, Leandro Conte, Bernardo D. Cooperman, Nicola Del Corno, Patrizia Delpiano, Jean Baptiste Delzant, Anna Lucia Denitto, Elena Dundovich, Anna Maria Falchero, Lucia Frattarelli Fischer, Renato Giannetti, Sandro Landi, Alessia Lirosi, Luca Lo Basso, Daniela Lombardi, Erika Joy Mannucci, Paolo Mattera, Igor Mineo, Michela Minesso, Simone Misiani, Chiara Lucrezio Monticelli, Jakov-Akiva Mascetti, Tito Menzani, Giovanni Muto, Maria Jolanda Palazzolo, Luciano Pezzolo, Giandomenico Piluso, Alessandro Polsi, Renzo Sabbatini, Francesco Somaini, Felicita Tramontana, Antonio Trampus, Dominique Valérian, Stefano Villani.
Referees 2016:
P. Del Negro, F. Minniti, De Francesco, G. Abbattista, R. Sarti, A. Körner, M. Broers, D.L. Caglioti, V. Pocar, L. Sinisi, I. Pavan, M. Sarafatti
Referees 2015:
G. Albergoni, L. Arcangeli, M. Armiero, D. Balestracci, P. Battilani, P. Bianchi, M. Belfanti, A. Berrino, J. Carles Maixé Altés, M.P. Casalena, T. Catalan, N. Covini, V. Criscuolo, L. D’Antone, M.P. Donato, L. Feller, F. Ferretti, C. Fumian, D. Gasparini, R. Giannetti, C. Giovannini, I. Granata, J.-C- Hocquet, M. Knapton, I. Lazzarini, L. Lorenzetti, G. Luzzatto Voghera, G. Mellinato, P. Merlin, A. Millo, R. Rao, G. Ricuperati, E. Tavilla, C. Vangelista, B. Vecchio, M. Verga, A. Zannini

Classified in Class A by Anvur (National Agency for the Evaluation of Universities and Research Institutes) in: Medieval History, Modern History, Contemporary History

SCImago Charts and Data
SCImago Journal & Country Rank

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

The circulation of the magazine is intended to enhance the impact towards an audience of academics, scholars and educators.



Articolo gratuito Free PDF Articolo a pagamento Pay per view access Acquista il fascicolo in e-book Issue available as e-book


Issue 106/2004 Risorgimento italiano e religioni politiche. Simon Levis Sullam (a cura di)


Simon Levis Sullam, Nazione, religione, rivoluzione: Risorgimento italiano e religioni politiche
Roberto Pertici, Nazione e religione in Silvio Pellico
Simon Levis Sullam, Fate della rivoluzione una religione. Aspetti del nazionalismo mazziniano come regione politica (1831-1835)
Alessandro Volpi, Morale, lingua e scrittura in Niccolò Tommaseo. La politica in cerca di aiuto
Francesca Sofia, Le fonti bibliche nel primato italiano di Vincenzo Gioberti
Anna Tilysinska, La religione della patria in Mickiewicz, Towian-ski: influenze polacche sul Risorgimento italiano
Alessandra Bulgarelli Lukacs, Domain state e tax state nel regno di Napoli (secoli XII - XIX)
Bernard Dompnier, Ricerche recenti sulle missioni popolari nel Seicento


Issue 105/2004 


Fabrizio Titone, Istituzioni e societàurbane in Sicilia, 1392-1409
Patrizia Delpiano, Letteratura all'Indice. Per una storia della censura ecclesiastica nel settecento
Emanuele Pagano, Fisco e professioni durante il Regno d'Italia napoleonico
Simona Mori, La polizia fra opinione e amministrazione nel Regno Lombardo-Veneto
Adolfo Bernardello, Il corpo di gendarmeria tra rivoluzione e reazione e il movimento cospirativo a Venezia (1848-1852)
Regina Pozzi, Albert Soboul: spunti per un ripensamento critico


Issue 104/2004 


Letizia Arcangeli, Milano durante le guerre d'Italia (1499-1529): esperimenti di rappresentanza e identità cittadina
Daniel Klang, The problem of leasefarming in the Milanese enlightenment and Cisalpin Republic
Pasquale Cuomo, Intervento statale e cantieri navali in Italia (1915-1933)
Gabriella Corona, Declino dei commons ed equilibri ambientali. Il caso italiano tra otto e novecento
Veronica Federico, Insegnare la storia in un mondo globale. Una riflessione sui manuali di storia a livello internazionale
Andrea Zannini, Insegnare la storia o insegnare a insegnarla? Riflessioni da una esperienza alla Ssis di Udine
Vincenzo Ferrone, Risposta a Carlo Capra


Issue 103/2004 


Andrea Ferrarese, Quia ubi non est ordo, ibi est confusio. Gian Matteo Giberti e la ristrutturazione della proprietà ecclesiastica nella diocesi di Verona (1524-1543)
Matteo Sacchi, Alla ferrata solita della loggia dei mercanti. Il mercato dei feudi in Lombardia (1680-1700)
Francesca Tacchi, Dall'esclusione all'inclusione. Il lungo cammino delle laureate in Giurisprudenza
Vincenzo Micocci, L'insegnamento della storia nei programmi del Consiglio d'Europa
Luigi Cajani, L'insegnamento della storia in mezzo al guado: alcune puntualizzazioni sul dibattito italiano attuale
Alessandro Arcangeli, Paola Bianchi, Donata Brianta, Simone M. Collarini, Vittorio Daniele, Piero Del Negro, Marco Fratini, Arnaldo Ganda, Mattia Granata, Michael Knapton, Daniela Lombardi, Giorgio Dell'Oro, Massimo Faggioli, Emanuele Pagano, Schede


Table of contents

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002   2001   2000   1999   1998   1997   1996   1995   1994   1993   1992   1991   1990