Peer Reviewed Journal
RIVISTA DI STORIA DELLA FILOSOFIA
Fondata da Mario Dal Pra
4 fascicoli all'anno , ISSN 0393-2516 , ISSNe 1972-5558
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 24,00
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 20,50

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 96,50;Estero € 156,00;
solo online (IVA esclusa):  € 107,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 86,50 (Italia); cartaceo: € 136,00 (Estero); solo online (privati): € 73,50 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


Fondata nel 1946 da Mario Dal Pra, la Rivista di storia della filosofia si è presto distinta, in Italia e all’estero, per aver affrontato con novità di ipotesi e con rigoroso riscontro filologico temi e problemi dell’intera tradizione storica del pensiero occidentale. Ha dedicato fascicoli monografici al pensiero di Dewey, Russel, Carnap, Vailati, Hobbes, Hume, Aristotele, Epicuro, Abelardo, Husserl, Kant, Hegel e Quine; ha pubblicato e pubblica studi sui problemi di maggiore interesse della storia del pensiero; rende noti documenti e testi inediti; affronta l’esame degli aspetti più significativi del dibattito filosofico contemporaneo; tiene la storia della filosofia in diretto collegamento con le ricerche degli altri ambiti della cultura; segue l’insegnamento della filosofia nella scuola secondaria e nell’università.

Scarica il fascicolo speciale con gli "indici 2012"

Direttore: Enrico Isacco Rambaldi
Comitato di redazione Jaap Mansfeld, Maria Teresa Marcialis, Gianni Paganini, Gregorio Piaia, Giovanni Rota
Comitato Scientifico: Stefano Besoli, Luca Bianchi, Mauro Bonazzi, Michele Ciliberto, Sabine Ebbersmeyer, Riccardo Fedriga, Luc Foisneau, Marco Ivaldo, Annamaria Loche, Jorge Mittelmann, Massimo Parodi, Gaetano Rametta, Emanuela Scribano, Franco Trabattoni, Paolo Valore
Redazione: Paul Goodrick
Tutti i contributi vengono sottoposti in forma anonima ad almeno due referee.

I saggi che si vogliono sottoporre alla rivista devono essere inviati, corredati di indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail validi, via posta elettronica alla Direzione della Rivista (enrico.rambaldi@unimi.it) e in copia cartacea a: Rivista di storia della filosofia Direzione e Redazione c/o CNR-ISPF, Direzione e Redazione: Via Roberto Cozzi, 53 20125 Milano

La Rivista utilizza una procedura di referaggio doppiamente cieco (double blind peer review process), i revisori sono scelti in base alla specifica competenza. L’articolo verrà inviato in forma anonima per evitare possibili influenze dovute al nome dell’autore. La redazione può decidere di non sottoporre ad alcun referee l’articolo perché giudicato non pertinente o non rigoroso né rispondente a standard scientifici adeguati. I giudizi dei referee saranno inviati all’autore anche in caso di risposta negativa.

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 11/C1 (Filosofia teoretica), area 11/C2 (Logica, Storia e filosofia della scienza), area 11/C3 (Filosofia morale), area 11/C4 (Estetica e filosofia dei linguaggi), area 11/C5 (Storia della filosofia)

SCImago Charts and Data
SCImago Journal & Country Rank

*Cosa sono e come si ottengono? Leggi la nostra guida ai servizi e alla funzionalità di Scopus.

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica (nazionale e internazionale) e il mondo della ricerca.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo Suppl. 4/2006 Momenti della ricezione di Kant nell'Ottocento. Giuseppe Micheli, a cura di


Giuseppe Micheli, Premessa
Massimo Mori, Un'eredità incerta: la prima ricezione della Pace perpetua in Germania
Riccardo Pozzo, La ricezione di Kant in Svizzera dal 1788 al 1804
Paolo Grillenzoni, L'incontro di Karl Leonhard Reinhold con la filosofia Kantiana
Andrea Bellantone, La prima circolazione del pensiero di Kant in area francofona
Ilaria Malaguti, Maine de Biran lettore di Kant. La soggettività come effort
Franco Chiereghin, Il doppio volto di Kant in Hegel
Nicoletta De Cian, L'interpretazione schopenhaueriana della Critica del giudizio: costruzione barocca o opera di primo rango?
Antonio Moretto, La critica rosminiana a Kant e la tradizione empiristica
Silvestro Marcucci, William Whewell e le Kantiano-platoniche idee nello sviluppo storico della scienza
Olivia Pallenberg, Kant nei periodici Il Cimento e Rivista contemporanea (1852-1861)
Luciano Malusa, Il giudizio su Kant nei neotomisti
Ilario Tolomio, Kant al tribunale della chiesa di Roma
Mario Longo, Il Kant di Kuno Fischer
Massimo Ferrari, Il Kant degli scienziati: immagini della filosofia Kantiana nel tardo Ottocento tedesco
Reinhard Brandt, Nietzsche contra Kant e Kant contra Nietzsche
Gabriele Tomasi, Alberto Vanzo, Frege, Kant e le Vorstellungen
Stefano Nanti, Vaihinger e il problema dell'affezione nella critica della ragion pura
Gregorio Piaia, Kant nella storiografia francese nel secondo Ottocento
Laura Moretti, Filosofia versua psicologia nella dottrina Kantiana dello schematismo secondo Edward Caird e John Watson
Davide Bondì, Motivi Kantiani nella filosofia del giovane Croce
Giuseppe Micheli, Giovanni Santinello studioso di Kant
Indice dell'annata


Fascicolo 4/2006 


Anna Minerbi Belgrado, Uno spazio per l'inconscio? Memoria e passioni in Cartesio
Lia Mannarino, L'importanza delle circostanze. Considerazioni sulla storia sacra in Spinoza, Toland, Le Clerc
Girolamo de Liguori, Alfonso de' Liguori e la filosofia del suo tempo (Spinoza, Bayle, Hobbes e Locke)
Vincenza Petyx, Gli incantesimi del "meneur". La psicologia della folla in Henri Bergson e Gustave Le Bon
Addenda
Giovanni Orlandi, Sincronia e diacronia. Su una recente edizione del De libris propriis di Girolamo Cardano
Maria Teresa Marcialis, Giulio Cesare Vanini nell'Europa del Seicento
Giovanni Rota, Jean Améry e i filosofi del Novecento
Anna Maria Nieddu, Un'eredità contesa: gli studi su Erminio Juvalta nel secondo Novecento
Paola Basso, Un inedito dialogo giovanile di Johann Heinrich Lambert (1728-1777)
Francesco Tomasoni, Leonardo Casini (1945-2006)
Mario Martini, Novità negli studi capitiniani
Giuseppe Gembillo, Complessità
Claudio Fiocchi, I beni di questo mondo. Teorie etico-economiche ne laboratorio dell'Europa medievale
Daniela Bostrenghi, Incontri spinoziani
Alice Ponchio, Etica e mondo in Kant
Francesca D'Alberto, Dilthey und die Hermeneutische Wende
Heike Delitz, Antropologia filosofica. Autori principali e testi fondamentali
Giovanni Rota, Dialogo su croce
Claudio Belloni, La filosofia di fronte alla pluralità delle religioni
Gianni Paganini, The Legacies of Richard H. Popkin. Un convegno a Los Angeles
Recensioni
Libri ricevuti


Fascicolo 3/2006 


Elisa Molina, Alessandro di Afrodisia, Mantissa 20. Strategie argomentative contro l'etica stoica
Anna De Pace, Galileo, Ficino e la cosmologia. Ordine, moti ed elementi in due diverse interpretazioni platoniche
Gianni Paganini, Alle origini del Mortal God: Hobbes, Lipsius e il Corpus Hermeticum
Rita Fanari, Il tema della soggettività nel pensiero di Condillac tra il 1746 e il 1754
Maria Teresa Marcialis, Presentazione
Alberto Granese, La collaborazione di Giulio Preti al Politecnico di Vittorini
Pier Luigi Lecis, Realismo, scetticismo e Lebenswelt in Preti
Maria Teresa Marcialis, Giulio Preti e la scientificità della storia della filosofia
Paolo Parrini, L'apriori nell'epistemologia di Giulio Preti
Alberto Peruzzi, Il setaccio degli ismi all'opera. Ovvero come uno studente leggeva Que serà serà
Luca M. Scarantino, Violenza e libertà nella filosofia trascendentale di Giulio Preti
Giulio Preti, Il neorealismo logico. Saggi di ontologia filosofica, a cura di Luca M. Scarantino
Franco Trabattoni, L'intuizione intellettuale in Platone. In margine ad alcune recenti pubblicazioni
John M. Rist, On Plotinus' Psycology
Claudio Fiocchi, Abelardo ed Eloisa
Paolo Giuspoli, Identità nazionale e circolazione della filosofia in Europa: gli sviluppi ottocenteschi della storiografia filosofica
Ivano Dal Prete, I quaderni di laboratorio nelle scienze della vita da Vallisneri a Galvani
Gian Luca Sanna, Rosmini e la filosofia tedesca
Benedetta Giovanola, Verità e prospettiva in/a partire da Nietzsche
Cristina Ficorilli, Sartre après Sartre
Stefano Miccolis, Antonio Labriola collaboratore della Nuova Antologia
Riccardo Pozzo, Raymond Klibansky
Avvisi, Bando della Consulta Nazionale di Filosofia, «Opera Prima di Filosofia»
Riccardo Salles, recensione, Methaphysics, Soul, and ethics in Ancient Thought. Themes from the work of Richard Sorabji (Annalisa Arci)
Paolo Lucentini, Ilaria Parri, Vittoria Perrone, recensione, Hermetism from late Antiquity to Humanism. La tradizione ermetica dal mondo tardo-antico all'Umanesimo (Nadia Bray)
Antonio Clericuzio, recensione, La macchina del mondo. Teorie e pratiche scientifiche dal Rinascimento a Newton (Marta Moiso)
Giancarlo Pani, Paolo Agostino, recensione, Lutero: alle origini del mondo moderno (Fiorella De Michelis Pintacuda)
Gregorio Caloprese, recensione, Opere, a cura di Fabrizio Lomonaco e Alfonso Mirto (Roberto Mazzola)
Wolfgang Rother, recensione, La maggiore felicità possibile. Untersuchungenzur Philosophie der Aufklarung in Nord und Mittelitalien (Faustino Fabbianelli)
Roberto Bordoli, recensione, L'illuminismo di Dio: alle origini della mentalità liberale. Religione teologia filosofia e storia in Johann Salomo Semler (1725-1791). Contributo per lo studio delle fonti teologiche cartesiane e spinoziane dell'Aufklarung (Francesco Cerrato)
Francesco Tomasoni, recensioni, Falko Schmieder, Ludwig Feuerbach und der Eingang der klassischen Ffotografie. Zum Verhaltnis von anthropologischem und historischem Materialismus
Giovanni Rota, recensione, Giuseppe Cantillo, Introduzione a Troeltsch; Ernst Troeltsch, Scritti scelti, a cura di Francesco Ghia
Luca Guzzardi, recensione, Jesper Lutzen, Mechanistic Images in geometric form. Heinrich Hertz's Principles of Mechanics
Paolo Valore, recensione, Giuseppe Peano e Louis Couturat, Carteggio (1896-1914)
Enrico Colombo, recensione, Albert Schweitzer, wir Epigonen. Kultur und Kulturstaat. Werke aus NachlaB
Franco Trabattoni, recensione, Daniel O. Dahlstrom, Heidegger's Concept of truth


Fascicolo 2/2006 


Margherita Isnardi Parente, Sulle Epistolae Platonis di Leonardo Bruni
Cesare Vasoli, Gli ultimi due Libri delle Discussiones peripateticae di Francesco Patrizi: la generazione e la corruzione e le sei dimensioni del cielo
Paolo Casini, Il momento newtoniano in Italia: un post-scriptum
Cristina Paoletti, Thomas Reid e le scienze mediche
Giorgio Lanaro, Quale Ismo per il circolo di Vienna?
Giorgio Lanaro, Libertà e oppressione nel pensiero liberale
Paolo Valore, Rapporto sugli strumenti per la filosofia in esperanto
Pierluigi Donini, Leggendo Seneca
Claudio Fiocchi, Maimonide e il suo tempo
Valentina Flak, Art in the Age of Visual Culture and the Image
Giovanni Rota, La cultura filosofica italiana dal 1945 al 2000 attraverso le riviste
Enrico I. Rambaldi, Mario Dal Pra giovane insegnante a Vicenza
Paolo Cristofolini, Nicola Badaloni
Recensioni


Fascicolo 1/2006 


Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri, Premessa
Marcia L. Colish, Classicism and Catechesis in the Patriarch Treatises of Ambrose of Milan
E. Ann Matter, The soul of the the Dog-Man: Ratramnus of Corbie between theology and philosophy
Massimo Campanini, I bei nomi di Dio: teologia e filosofia in al-Gazali
Marco Rossini, Teologia della creazione o teologia della conoscenza: riflessioni sulla teologia debole di Abelardo
Claudio Fiocchi, Profezia, filosofia e razionalità del mondo in Ildegarda di Bingen
Irene Zavattero, Felicità e principio primo. Teologia e filosofia nei primi commenti latini all'Ethica Nicomachea
Alessandra Beccarisi, La scientia divina dei filosofi nel De summo bono di Ulrico di Strasburgo
Riccardo Fedriga, Psicologia teologica e psicologia filosofica. La teoria della conoscenza di Enrico di Gand alla luce delle critiche di Duns Scoto
Silvia Magnavacca, Notas Sobre el rechazo de la filosofia en Hugolino de Orvieto
Stefano Simonetta, Libertà del volere e prescienza divina nella teologia filosofica di Wyclif
Massimo Parodi, Postfazione. Lo spazio della teologia
Zénon Kaluza, Maria Elena Reina (1923-2005)


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002   2001   2000   1999   1998   1997   1996   1995   1994   1993   1992   1991   1990