Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE
2 fascicoli all'anno , ISSN 1121-1733 , ISSNe 1972-4926
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 33,00
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 29,00

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 67,00;Estero € 89,00;
solo online (IVA esclusa):  € 73,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 60,50 (Italia); cartaceo: € 76,50 (Estero); solo online (privati): € 51,50 ; 
Info abbonamenti  Info Soci AIS

La Direzione della Rivista e l’Editore desiderano esprimere il loro cordoglio per la scomparsa del prof. Enrico Mascilli Migliorini, insigne studioso e fondatore della Rivista ricordandone le grandi qualità professionali e la generosa umanità verso tanti giovani formati da lui, maestro di dottrina e di vita.
Abbonati qui


La Rivista si occupa degli aspetti comunicativi e dell’informazione che qualificano il carattere complesso della società-mondo. Basata su un approccio interdisciplinare, accoglie contributi provenienti dai diversi ambiti di studio e ricerca sulla comunicazione, sui processi culturali e di consumo, sui media e sulle tecnologie della comunicazione, comprendendo perciò anche le discipline mediologiche, antropologiche, socio-semiotiche, linguistiche e statistiche. Si propone pertanto di valorizzare contributi teorici ed empirici e di porsi come punto di riferimento per l’analisi empirica sperimentale e per l’applicazione di metodologie di ricerca avanzate sui contesti evolutivi della comunicazione e della cultura contemporanea: media e Internet Studies in primis. Sociologia della Comunicazione rappresenta un valido punto di riferimento teorico per tutti gli studenti iscritti alle Facoltà e ai corsi di Sociologia e di Scienze della Comunicazione, per gli studiosi dell’area comunicativa e mediologia e per tutti coloro che sono interessati ad osservare il rapporto fra individuo e società dal punto di vista dei processi comunicativi e relazionali.

La Rivista è strutturata su una parte monografica, prevede una sezione aperta a contributi focalizzati su temi di attualità nel dibattito scientifico e prevede recensioni di volumi italiani e stranieri nell’ambito delle discipline della comunicazione.

Direttore:Lella Mazzoli Comitato di direzione (triennio 2016-2018): Roberta Bartoletti - Università di Urbino Carlo Bo, Giovanni Boccia Artieri - Università di Urbino Carlo Bo, Franca Faccioli - Sapienza Università di Roma, Giacomo Manzoli - Università di Bologna, Gianpietro Mazzoleni - Università di Milano, Paola Parmiggiani - Università di Bologna, Carlo Sorrentino - Università di Firenze Comitato scientifico: Federico Boni - Università di Milano, Davide Borrelli - Università del Salento, Gianna Cappello - Università di Palermo, Wenceslao Castañares - Università Complutense di Madrid, Fausto Colombo - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Bernard Cova - Euromed Marsiglia e Università Bocconi di Milano, Piergiorgio degli Esposti - Università di Bologna, Derrik De Kerckhove - Programma McLuhan di Toronto e Università di Napoli Federico II, Egeria Di Nallo - Università di Bologna, Gea Ducci - Università di Urbino Carlo Bo, Antonio Vicente Fernández - Universidad de Castilla-La Mancha, Giovanni Fiorentino - Università della Tuscia, Gino Frezza - Università di Salerno, Laura Gemini - Università di Urbino Carlo Bo, Fabio Giglietto - Università di Urbino Carlo Bo, Giovanella Greco - Università della Calabria, Laura Iannelli - Università di Sassari, Henry Jenkins - University of California, Michel Maffesoli - Università di Parigi V La Sorbona, Barbara Mazza - Sapienza Università di Roma, Pierluigi Musarò - Università di Bologna, Massimo Negrotti - Università di Urbino Carlo Bo, Roberta Paltrinieri - Università di Bologna, Francesca Pasquali - Università di Bergamo, Roberta Pearson - University of Nottingham, Cristina Peñamarín - Università Complutense di Madrid, George Ritzer - University of Maryland, Luca Rossi IT-University of Copenaghen, Bernardo Valli - Università di Urbino Carlo Bo, Nicoletta Vittadini - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Hanno fatto parte del Comitato scientifico: Giorgio Braga, Gabriele Pavolini, Giuliano Piazzi Redazione: Stefania Antonioni (coordinamento), Lorenzo Giannini, Manolo Farci.

Contatti:Stefania Antonioni, stefania.antonioni@uniurb.it

La Rivista utilizza una procedura di referaggio doppiamente cieco (double blind peer review process), i revisori sono scelti in base alla specifica competenza. L’articolo verrà inviato in forma anonima per evitare possibili influenze dovute al nome dell’autore. La redazione può decidere di non sottoporre ad alcun referee l’articolo perché giudicato non pertinente o non rigoroso né rispondente a standard scientifici adeguati. I giudizi dei referee saranno inviati all’autore anche in caso di risposta negativa.

Referee 2014
Stefania Antonioni (Univ. di Urbino Carlo Bo), Davide Borrelli (Univ. del Salento), Marco Bardus (American University of Beirut), Roberta Bartoletti (Univ. di Urbino Carlo Bo), Davide Bennato (Univ. di Catania), Costantino Cipolla (Univ. di Bologna), Francesca Comunello (LUMSA Roma), Emiliana De Blasio (LUISS Roma), Piergiorgio Degli Esposti (Univ. di Bologna), Gea Ducci (Univ. di Urbino Carlo Bo), Franca Faccioli (Sapienza Univ. di Roma), Manolo Farci (Univ. di Urbino Carlo Bo), Andrea Fontana (Univ. di Pavia), Giovannella Greco (Univ. della Calabria), Antonio Maturo (Univ. di Bologna), Andrea Miconi (IULM Milano), Laura Minestroni (Sapienza Univ. di Roma), Patrizia Musso (Univ. Cattolica del Sacro Cuore, Milano), Paola Parmiggiani (Univ. di Bologna), Francesca Pasquali (Univ. di Bergamo), Paolo Peverini (LUISS Roma), Luca Rossi (IT University of Copenaghen), Anna Sfardini (Univ. Cattolica del Sacro Cuore, Milano), Nicoletta Vittadini (Univ. Cattolica del Sacro Cuore, Milano).

Referee 2015
Sara Bentivegna (Sapienza Univ. di Roma), Vanni Codeluppi (IULM Milano), Francesca Comunello (Univ. di Roma LUMSA), Emiliana De Blasio (LUISS Roma), Manuela Farinosi (Univ. di Udine), Giovanni Fiorentino (Univ. della Tuscia), Laura Iannelli (Univ. di Sassari), Sara Marino (King’s College London), Giovanna Mascheroni (Univ. Cattolica del Sacro Cuore di Milano), Mario Orefice (Univ. di Urbino Carlo Bo), Roberta Paltrinieri (Univ. di Bologna), Francesca Pasquali (Univ. di Bergamo), Augusto Valeriani (Univ. di Bologna), Nicoletta Vittadini (Univ. Cattolica del Sacro Cuore di Milano).

Referee 2016
Roberta Bartoletti (Univ. di Urbino Carlo Bo), Davide Bennato (Univ. di Catania), Federico Boni (Univ. di Milano), Sergio Brancato (Univ. di Napoli Federico II), Vanni Codeluppi (Univ. Iulm di Milano), Francesca Comunello (Univ. di Roma LUMSA), Gea Ducci (Univ. di Urbino Carlo Bo), Giovanni Fiorentino (Univ. della Tuscia), Francesca Forno (Univ. di Bergamo), Laura Gemini (Univ. di Urbino Carlo Bo), Fabio Lo Verde (Univ. di Palermo), Antonella Mascio (Univ. di Bologna), Antonio Maturo (Univ. di Bologna), Lorenzo Migliorati (Univ. di Verona), Francesca Pasquali (Univ. di Bergamo), Geraldina Roberti (Univ. dell’Aquila), Domenico Secondulfo (Univ. di Verona), Francesca Setiffi (Univ. di Padova), Anna Sfardini (Univ. Cattolica del Sacro Cuore, Milano), Carlo Sorrentino (Univ. di Firenze), Lucio Spaziante (Univ. di Bologna), Simone Tosoni (Univ. Milano Bicocca)

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica e il mondo della ricerca.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 54/2017 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Lella Mazzoli, Editoriale
Gianpietro Mazzoleni, Giovanni Boccia Artieri, Introduzione. Media e paura
David L. Altheide, Media and Fear: After Terrorism
Rolando Marini, Fuori dalle issues. Poteri e politiche simboliche della paura nell’analisi dei "classici"
Federico Boni, Mediafobia. Quando le tecnologie della comunicazione fanno paura
Stefania Antonioni, Don’t be afraid of the dark. La rappresentazione della paura sul grande schermo e il suo rapporto con la società
Enrico Menduni, Chiara Di Stefano, Teresa Schiera, I video del terrorismo, dall’11 settembre 2001 all’ISIS. Un itinerario interdisciplinare
Stefano Allievi, I media e la paura dell’islam
Gli autori


Fascicolo 53/2017 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Lella Mazzoli, Editoriale
Luca Barra, Massimo Scaglioni, Cinema multiforme. Pratiche di consumo e strategie di offerta del film in televisione e nello scenario convergente
Alfonso Amendola, Mario Tirino, Vincenzo Del Gaudio, Mediashock. Lo spettatore e la forma culturale del cinema dall’analogico al digitale
Rosario Ponziano, L’industria musicale tra media tradizionali e media digitali
Gevisa La Rocca, Cantami, o diva. La bazzecola del dicunt in rete
Daniele Ungaro, Sociologia delle emozioni. Sui limiti sociali dell’empatia
Fiammetta Fanizza, Comunicazione smart ed educazione ai sentimenti
Mario Calabresi, I giornalisti nell’era di Trump
Recensioni
Gli autori


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2009   2005   2004   2002   2001   2000   1999   1996   1995   1994   1993   1992   1991   1990