SALUTE E SOCIETÀ


Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
SALUTE E SOCIETÀ
3 fascicoli all'anno , ISSN 1723-9427 , ISSNe 1972-4845
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 33,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 28,00

Canoni 2020
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 99,00;Estero € 128,50;
solo online (IVA esclusa):  € 109,50;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 87,00 (Italia); cartaceo: € 112,00 (Estero); solo online (privati): € 74,50 ; 
Info abbonamenti  Info Info Soci AIS

Abbonati qui


Salute e Società è una rivista italiana di Sociologia della salute pubblicata in italiano e, spesso, in inglese. La Sociologia della salute si occupa dei risvolti sociali inerenti la salute: l’organizzazione, la disabilità, le dipendenze, l’invecchiamento, l’associazionismo volontario di assistenza, le disuguaglianze sociali e di salute, la comunicazione sul tema salute, la medicalizzazione ed altri argomenti correlati. L'obiettivo della rivista è promuovere la conoscenza delle scienze sociali sulla salute nelle sue varie forme. Salute e Società è stata fondata da Costantino Cipolla nel 2002 ed è pubblicata da FrancoAngeli Editore (Milano), ogni quattro mesi (Aprile; Agosto; Dicembre). Il Direttore Scientifico è Antonio Maturo, Professore Associato presso l’Università degli Studi di Bologna. La dimensione minima di ogni volume è di 176 pagine. Periodicamente, Salute e Società ha un inserto speciale o un supplemento. Il materiale contenuto nella rivista è valutato attraverso un sistema di peer review a doppio-cieco in base al quale restano anonimi sia i referees sia gli autori. Sono escluse dalla valutazione le sezioni: Editoriale, Introduzione, Tavola Rotonda e Note. Ogni numero di Salute e Società è curato da un esperto (o più) in qualità di responsabile scientifico della singola pubblicazione.


I fascicoli di questa Rivista usciti anche in versione "libro/ebook" sono consultabili all’interno della Collana omonima.


Salute e Società aderisce alle Linee guida sulle buone pratiche proposte dalla Committee on Publication Ethics www.saluteesocieta.com/statutoetico.htm

Direttore: Antonio Maturo (Università di Bologna)
Comitato scientifico. Kristin Barker (University of New Mexico), Jason Beckfield (Harvard University), Giovanni Boccia Artieri (Università di Urbino), Piet Bracke (Ghent University), Giuseppina Cersosimo (Università di Salerno), Costantino Cipolla (Università di Bologna - Presidente), Dalton Conley (Princeton University), Cleto Corposanto (Università Magna Graecia di Catanzaro), Anna Rosa Favretto (Università del Piemonte Orientale), Luca Fazzi (Università di Trento), Raffaella Ferrero Camoletto (Università di Torino), David Lindstrom (Brown University), Sigrun Olafsdottir (Boston University), Anna Olofsson (Mid Sweden University), Marco Marzano (Università di Bergamo), Mara Tognetti (Università Bicocca Milano), Stefano Tomelleri (Università di Bergamo).
Comitato editoriale: Giovanni Bertin (Università Ca’ Foscari), Maurizio Esposito (Università di Cassino), Guido Giarelli (Università Magna Graecia di Catanzaro), Mario Cardano (Università di Torino), Luca Mori (Delegato Sezione Sociologia della Salute e della Medicina AIS - Università di Verona), Zofia Slonska (Delegate for the European Society for Health and Medical Sociology).
Redazione: Linda Lombi (coordinamento - Università Cattolica Milano), Alberto Ardissone (Università di Bologna), Daniela Bandelli (Università LUMSA di Roma), Elisa Castellaccio (Università di Bologna), Davide Galesi (Università di Trento), Marta Gibin (Università di Bologna), Emilio Greco (Università La Sapienza, Roma), Roberto Lusardi (Università di Bergamo), Arianna Radin (Università di Bergamo), Annamaria Perino (Università di Trento), Annalisa Plava (Università di Bologna), Alessandra Sannella (Università di Cassino).
Segretaria di redazione: Veronica Moretti (Università di Bologna).
Coloro che sono interessati a pubblicare possono collegarsi al sito: www.francoangeli.it/riviste/sommario.asp?IDRivista=107&lingue=it ("proporre un articolo"). Le submission possono avvenire soltanto attraverso la piattaforma OJS (Open Journal System)

La redazione utilizza la piattaforma Ojs per la gestione del referaggio degli articoli, affidati alla valutazione di due referees anonimi

La rivista registra su CrossRef le indicazioni bibliografiche

CONTATTI/CONTACTS: Salute e Società, Dipartimento di Sociologia e diritto dell’economia, Strada Maggiore 45, 40125 Bologna; e-mail: saluteesocieta@gmail.com
Coloro che sono interessati a pubblicare possono collegarsi al sito: www.francoangeli.it/riviste/sommario.asp?IDRivista=107&lingue=it ("proporre un articolo").

Tutti gli articoli che appaiono sulla rivista sono valutati da due referees anonimi.

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 14/C1 (Sociologia generale), area 14/C2 (Sociologia dei processi culturali e comunicativi), area 14/C3 (Sociologia dei fenomeni politici e giuridici), area 14/D1 (Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell'ambiente)

Per il ranking in Google Scholar, clicca qui



Per il ranking in Scopus clicca qui

SCImago Charts and Data

SCImago Journal & Country Rank

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica, il mondo della ricerca applicata, le associazioni di rappresentanza, le istituzioni.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 3/2019 Childhood, youth and health. International and contemporary perspectives. Anna Rosa Favretto, Vulca Fidolini (edited by)
Acquista il fascicolo in formato e-book


Anna Rosa Favretto, Vulca Fidolini, Introduction
Lydie Bichet, Rethinking agency through children’s experiences of chronic illness: When being an actor also means not participating
Donatella Cozzi, Daily disruption and learning. Comparing two activities for children and adolescents with diabetes
Nicoletta Diasio, Chronic illness and the ideology of the individual: towards a critique of the concept of agency
Anna Rosa Favretto, Rethinking relationships among generations: Active listening and children’s participation in therapeutic relationships
Vulca Fidolini, Youth and chronic illness. Thinking age and health care trajectories among asthmatic patients
Manuel Finelli, Children living in families with cancer; the interplay between children’s agency and family biographical disruptions
Stefania Fucci, Ethics and research: methodological issues in health research with children
Magdalena Radkowska-Walkowicz, Being a girl with a rare disease: an anthropological investigation on Turner Syndrome
Virginie Vinel, Veronika Kushtanina, Agency or disempowerment: Children with learning disorders in France
Francesca Zaltron, Stefania Milioti, Illness Stories in Children’s and Young Adults’ Literature. Reflections on the Representation of the Concepts of Competency and Agency
Daniele Nucci, Matteo Momi, Stefano Realdon, Vincenza Gianfredi, Pubblicità televisiva e scelte alimentari dei bambini
Carmelo Guarino, Solitudine: malattia emergente del XXI secolo
Mara Maretti, Vanessa Russo, Comunità innovative di pratiche online come strumento di attivazione di salute: il caso Diastasi Italia


Fascicolo 2/2019 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Walter Ricciardi, Editoriale
Maurizio Esposito, Alessandra Sannella, Introduzione
Fabrizio Fornari, Le sfide dell’innovazione tra storia europea e sviluppo globale
Maurizio Esposito, Innovazione sociale e sostenibilità del Servizio sanitario nazionale: un inquadramento sociologico
Giovanni Bertin, Marion Ellison, Social innovation and metagovernance of welfare policies
Maria Pia Garavaglia, La sfida della salute 4.0 per non controriformare
Alessandra Sannella, Sviluppo sostenibile e innovazione sociale per la promozione della salute
Luca Alteri, Paolo De Nardis, L’eHealth degli altri: uno sguardo dal Sud del mondo
Linda Lombi, La Crowdsourcing medicine. Opportunità e sfide per il futuro della ricerca clinica
Silvia Cervia, Social innovation come programma istituzionale: analisi del cambiamento strutturale nel caso toscano
Alessandro Porrovecchio, Michael Racodon, Lo "sport-salute": considerazioni sul caso francese, tra educazione terapeutica e preAscrizione medica
Romano Benini, La disabilità tra inclusione sociale ed attivazione al lavoro a vent’anni dalla legge 68 del 1999 per l’inserimento mirato dei disabili
Achille Pierre Paliotta, Il sistema della salute in transizione. La cartella sanitaria personale tra commodificazione dei dati e blockchain
Giampietro Gobo, Barbara Sena, Oltre la polarizzazione "pro-vax" versus "no-vax". Atteggiamenti e motivazioni nel dibattito italiano sulle vaccinazioni
A cura della Redazione, Recensione


Fascicolo 1/2019 Gestational surrogacy: A sociological and interdisciplinary approach. Consuelo Corradi, Daniela Bandelli (a cura di)
Acquista il fascicolo in formato e-book


Consuelo Corradi, Daniela Bandelli, Introduction. Reforming or abolishing surrogacy: arguments, practices and critiques in international perspective
Daniela Bandelli, Consuelo Corradi, Abolishing or regulating surrogacy. The meanings of freedom according to Italian feminism
Alya Guseva, Vyacheslav Lokshin, Medical conceptions of control in the field of commercial surrogacy in Kazakhstan
Daniela Danna, The subrogation of motherhood: A judicial institution that puts kinship on the market
Giorgio Porcelli, La maternità surrogata: una prospettiva critica dell’addio al corpo del post-umanesimo
Paola Di Nicola, Cristina Lonardi, Debora Viviani, Man, woman, couple: facing the challenges of medically assisted procreation
Ivana Matteucci, Corpo e comunicazione. Un’indagine qualitativa sull’immagine corporea in donne operate di tumore al seno partecipanti a un progetto di arti, danza e movimento
Elena Spina, Professionalismo medico e obiezione di coscienza nell’IVG. Alcune ipotesi di ricerca
Veronica Moretti, Alzheimer’s: the story of a disease without illness
Pamela Boldrin, Fecondazione eterologa e gestazione surrogata: procreazione tecnologica e sfide etiche per la società
Franco A. Fava, Nicola Strizzolo, Comunicazione sanitaria e volontariato nella prima guerra mondiale: la Croce Rossa Italiana


Sommari delle annate

2020   2019   2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002  


Ed Inoltre

Il circuito Salute e Società

Chi siamo (clicca qui)

Formazione (clicca qui)

Eventi (clicca qui)

Ricerche (clicca qui)

La Collana (clicca qui)