Clinica psicoanalitica dei legami sociali

Coordinata: da Maria Teresa Maiocchi
Comitato scientifico: Sonia Alberti, Sidi Askofaré, David Bernard, Francesca Bonicalzi, Giuseppe Bertagna, Silvana Borutti, Vittorio Cigoli, Elena Croce, Gianfranco Dalmasso, Silvano Facioni, Marisa Fiumanò, Pier Francesco Galli, Davide Margola, Costanza Marzotto, Enrico Molinari, Josep Monseny, Fabrizio Palombi, Pier Aldo Rovatti, Eugenia Scabini, Marc Strauss, Giancarlo Tamanza.

Riferimenti EPFCL (Ecole des Forums du Champ Lacanien)
CAOE (Collège de l’Orientation Epistemique): Gabriel Lombardi, Maria Luisa de la Oliva, Maria Teresa Maiocchi, Colette Soler.
CLEAG FPL-EPFCL (Forum Psicoanalitico Lacaniano – Dispositivo Italiano dell’EPFCL): Mario Binasco, Moreno Blascovich, Annalisa Davanzo, Renato Gerbaudo, Patrizia Gilli, Maria Teresa Maiocchi, Marina Severini, Francesco Stoppa.

La scoperta di Freud mette in gioco l’altra scena del soggetto: teatro nascosto, esclusivo, ad intra, mondo interno e mentale, mentre il conscio sarebbe ad extra l’esterno, il sociale.
Figlio scettico della scienza, il soggetto moderno ottiene un recupero di intimità solo allungandosi sul divano dell’analista, luogo specialistico del privato e del segreto, diviso tra pubbliche virtù del sapere e vizi privati del desiderio. Tutto qui quel che la clinica freudiana ha messo in gioco? Infelicità delle ‘masse’ e disagio della ‘civiltà’ sono solo una solitaria incursione extraclinica del Freud maturo e pessimista? Uno schema lineare, inconscio-interno-mentale/conscio-esterno-sociale è adeguato alla post-modernità?
La collana intende mostrare la pertinenza della clinica psicoanalitica a trattare il soggetto solo se viene preso nella complessità dei suoi legami. Clinica del soggetto è prima di tutto clinica dei suoi legami: con la sua nozione di discorso – inteso come legame sociale – J. Lacan mostra una causalità complessa fin nel cuore ‘privato’ della cura. Nella sua lettura di Freud, Lacan mostra gli snodi cruciali per andare al di là di una clinica localizzata nell’intra-psichico, e decifrare scenari attuali di godimento mortifero, anche o specialmente fuori setting: la psicoanalisi è una inedita forma di legame, cioè discorso a partire da cui leggerne – e modificarne – altri.
Ai paesaggi di catastrofe quotidiana del villaggio globale occorrono cliniche adeguate. Saprà il discorso analitico trattare una domanda anonima, svuotata di desiderio? La clinica – e la formazione – come vengono toccate dalla necessità di far contrasto alla omologazione segregante della soggettività, per elaborare forme di legame più vivibili? È la scommessa dei testi che la collana propone, articolazioni di una clinica del campo lacaniano.

La ricerca ha estratto dal catalogo  15  titoli.
 
  Titolo Tipologia
L''insondabile decisione Il paradigma della psicosi L'insondabile decisione Il paradigma della psicosi
Luis Izcovich (225.1.2)
Già durante la vita di Freud erano emerse – nel movimento psicoanalitico – divergenze circa la psicosi, la sua specificità e il suo trattamento. Il testo intende affrontare il destino di una delle sue strutture cliniche: la paranoia. La paranoia è nucleo di base dell’essere umano? E che idea hanno i clinici dell’accoglienza del paranoico nel dispositivo dell’analisi? Il testo si propone di interrogare il rapporto dei paranoici con la psicoanalisi e la posizione dell’analista verso gli psicotici.
Libro o
Ebook
Dodici luoghi lacaniani della psicoanalisi  Dodici luoghi lacaniani della psicoanalisi
Fabrizio Gambini (225.1.1)
In un continuo rimando tra clinica individuale e clinica del legame sociale, l’autore tratta dodici temi lacaniani, còlti nel loro continuo divenire e nella loro declinazione attuale, nella quale si intuisce però il permanere di aspetti strutturali stabili, anche se tutt’altro che evidenti. Tra i temi scelti vi sono: il rapporto tra psicoanalisi e psicogenesi, l’identificazione, il posto del Reale nel discorso del soggetto, i sintomi, l’amore, i fenomeni di massa, la libertà, il divieto, la differenza sessuale, l’oggetto e il desiderio.
Libro o
Ebook
La svolta di Freud e l''attualità della clinica. Scenari alle origini della psicologia dinamica La svolta di Freud e l'attualità della clinica. Scenari alle origini della psicologia dinamica
Maria Teresa Maiocchi (225.10)
Il volume interroga il percorso freudiano, facendoci scoprire la posta ancora ben viva: la traiettoria che Freud inflessibilmente costruisce, con cui definisce un nuovo campo, concettuale e pratico.
Libro
Gli affetti lacaniani  Gli affetti lacaniani
Colette Soler (225.13)
Quanti affetti Jacques Lacan non ha commentato e illuminato di nuova luce? Angoscia, dolore di esistere, amore, odio, ignoranza, lutto, tristezza, noia, malumore, collera, pudore, vergogna, entusiasmo... In questo testo l’Autrice mette in evidenza quel che Lacan è pervenuto a costruire di una concezione inedita degli affetti e delle loro conseguenze sulla pratica.
Libro o
Ebook
Paranoie. Tra psichiatria e psicoanalisi: saperci fare con la psicosi Paranoie. Tra psichiatria e psicoanalisi: saperci fare con la psicosi
Fabrizio Gambini (225.12)
Con questo testo l’autore tenta, in controtendenza, di mantenere viva la nozione di paranoia, di dimostrarne la pertinenza sostenendo la capacità della nozione stessa di determinare concrete pratiche di cura.
Libro o
Ebook
L''inconscio a cielo aperto della psicosi  L'inconscio a cielo aperto della psicosi
Colette Soler (225.11)
Il testo esplora le vie aperte dall’insegnamento lacaniano nell’approccio a soggetti che sono in preda a fenomeni di linguaggio così singolari che Lacan li definisce “martiri” del linguaggio, e tali da costituire un insegnamento per lo psicoanalista.
Libro
Il taglio del sintomo. Clinica ed etica dell''opzione lacaniana Il taglio del sintomo. Clinica ed etica dell'opzione lacaniana
Maria Teresa Maiocchi (225.7)
C’è ancora spazio per la psicoanalisi oggi? In questo volume una riflessione in cui i temi cruciali della psicoanalisi vengono riletti in una sfida di bruciante attualità.
Libro
Quel che Lacan diceva delle donne. Studio di psicoanalisi Quel che Lacan diceva delle donne. Studio di psicoanalisi
Colette Soler (225.6)
Libro
L''ora del falso sentire. Psicoanalisi e disturbi dell''umore L'ora del falso sentire. Psicoanalisi e disturbi dell'umore
Fabrizio Gambini (225.9)
Una riflessione sulla psicoanalisi come strumento per affrontare assieme, con un unico movimento, il disagio della civiltà e le forme, rigorosamente individuali, con cui si esprime.
Libro o
Ebook
Lacan, l''inconscio reinventato  Lacan, l'inconscio reinventato
Colette Soler (225.8)
Se molti, dopo Freud, hanno pensato di reinventare la psicoanalisi, in questo lavoro Colette Soler fa valere ciò che a Lacan di questa reinvenzione è riuscito. Una ricostruzione attenta del pensiero del grande psicoanalista francese.
Libro
Ritrovare il futuro. Per una lettura psicoanalitica dell''adolescenza Ritrovare il futuro. Per una lettura psicoanalitica dell'adolescenza
Graziano Senzolo (225.4)
Libro
L''offerta al dio oscuro. Il secolo dell''olocausto e la psicoanalisi L'offerta al dio oscuro. Il secolo dell'olocausto e la psicoanalisi
Francesco Stoppa (225.1)
Libro
Vite di confine. La psicoanalisi e le nuove patologie dell''adolescenza Vite di confine. La psicoanalisi e le nuove patologie dell'adolescenza
Piero Feliciotti (225.5)
Libro
Il legame instabile. Attualità del dibattito psicoanalisi-scienza. Con un inedito di Karl Popper Il legame instabile. Attualità del dibattito psicoanalisi-scienza. Con un inedito di Karl Popper
Fabrizio Palombi (225.2)
Libro
Il bambino reale. Psicodramma analitico e istituzioni della cura infantile Il bambino reale. Psicodramma analitico e istituzioni della cura infantile
Renato Gerbaudo (225.3)
Libro