Autismo e bisogni educativi speciali. Approcci proattivi basati sull'evidenza per un'inclusione efficace
Autori e curatori
Contributi
Grazia Campus, Sandra Ecca, Roberta Fadda, Giuseppe Farci, Valentina Fiorito, Giuseppina Melis, Maria Francesca Muscas, Giuliana Orrù, Francesca Palmas, Mariella Pia, Dolores Rollo, Alessandra Sarais, Lucia Sbressa, Anna Rita Vizzari
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 192,      2a edizione, nuova edizione  2015   (Codice editore 292.3.39)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,50
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Una serie di esperienze innovative mirate a fornire ai bambini e ai ragazzi con Disturbo dello Spettro Autistico e bisogni educativi speciali in genere validi percorsi educativi/abilitativi, scolastici ed extrascolastici, basati sull’evidenza.
Presentazione del volume

Attraverso un approccio integrato, in linea con le più recenti indicazioni derivanti dalla ricerca scientifica nazionale e internazionale, il volume presenta una serie di esperienze innovative mirate a fornire ai bambini e ai ragazzi con Disturbo dello Spettro Autistico e bisogni educativi speciali in genere, validi percorsi educativi/abilitativi, scolastici ed extrascolastici, basati sull'evidenza.
Le esperienze di ricerca-azione e sperimentazione metodologico-didattica descritte nel libro sono state realizzate all'interno del Progetto "I CARE" (Imparare, Comunicare e Agire in una Rete Educativa) finanziato dal Ministero della Pubblica Istruzione, grazie alla collaborazione tra genitori e professionisti in ambito scolastico, sanitario, educativo e sociale provenienti da Associazioni, Enti Locali, Scuole, ASL e Università.
Bisogni e risorse della famiglia, continuità educativa, qualità della didattica speciale e standard per un'inclusione efficace, ABA e TEACCH in ambito scolastico secondo un approccio integrato, metodologie, strumenti e risorse tecnologiche per l'inclusione sono alcune delle tematiche affrontate dagli autori del testo.
I dati di ricerca, le proposte operative, i suggerimenti metodologico-didattici e gli strumenti pratici contenuti nel testo (check list di autovalutazione per gli insegnanti, storie sociali, proposte educative con la LIM) rendono l'opera uno strumento prezioso per studenti, genitori, insegnanti e professionisti socio-sanitari che si occupano di Disturbi dello Spettro Autistico e di bisogni educativi speciali in genere.
Le testimonianze e le esperienze di inclusione dei ragazzi delle Associazioni ABC Sardegna e Autismo Carbonia onlus impreziosiscono il volume sottolineando con forza che l'inclusione è possibile ed è l'unica via percorribile in una società civile.

Marco Pontis, pedagogista clinico, formatore e referente per la scuola presso i Centri di Riabilitazione Globale CTR onlus, da oltre dieci anni si occupa di bisogni educativi speciali operando come consulente e formatore esperto in disturbi dello spettro autistico, ADHD e disabilità complesse. Già coordinatore del Progetto ministeriale "I CARE" per le Scuole in rete di Villacidro, tutor di Pedagogia speciale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Cagliari e direttore del Centro Pedagogico Quartu S. Elena, collabora con l'UOC di Neuropsichiatria infantile presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Tor Vergata di Roma. Si occupa inoltre di formazione on-line per il Centro Studi Erickson di Trento.

Indice
Marco Pontis, Roberta Fadda, Introduzione
Marco Pontis,
Bisogni educativi speciali e processi di inclusione
Marco Pontis, Roberta Fadda, Maria Francesca Muscas, Giuliana Orrù, Sandra Ecca,
Una rete per i bisogni educativi speciali e l'inclusione scolastica e sociale: il progetto "I CARE" delle scuole di Villacidro
Roberta Fadda, Dolores Rollo, Giuseppe Farci, Giuseppina Melis, Grazia Campus, Lucia Sbressa,
Continuità educativa e integrazione degli alunni con Disturbo dello Spettro Autistico nell'esperienza di un progetto "I CARE"
Giuseppe Farci,
L'impiego di metodiche cognitivo comportamentali nel contesto scolastico
Roberta Fadda, Dolores Rollo, Giuseppe Farci, Giuseppina Melis,
Insegnare agli alunni con Disturbo Pervasivo dello Sviluppo: quali standard per un'inclusione efficace
Anna Rita Vizzari,
Risorse tecnologiche per la valorizzazione delle intelligenze multiple e per l'inclusione
Mariella Pia, Marco Pontis,
Didattica inclusiva nel percorso educativo scolastico di Matteo
Alessandra Sarais,
Da grande voglio fare... la ballerina!
Valentina Fiorito,
Esperienze di viaggio (nel bizzarro mondo dei "neurotipici")
Francesca Palmas, I percorsi dei ragazzi dell'Associazione ABC Sardegna
Gli Autori




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi