Manuale di psicologia dell'emergenza

Autori e curatori
Contributi
Luigi Ranzato
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 258,   6a ristampa 2016,    1a edizione  2009   (Codice editore 1240.1.24)

Manuale di psicologia dell'emergenza
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788856803617

In breve

La psicologia dell’emergenza è un insieme di pratiche e di saperi utili a comprendere e sostenere le menti individuali e collettive che fronteggiano eventi potenzialmente distruttivi, prima, durante e dopo il loro manifestarsi. Il manuale si rivolge agli studenti universitari e ai diversi professionisti dell’emergenza (sanitaria, sociale e di protezione civile) che sentono l’esigenza di approfondire e organizzare le esperienze emotive e relazionali che caratterizzano gli interventi sul campo.

Utili Link

Il Venerdì Emergenza. Terremoto, tsunami, guerre: che aiuto (di Alex Saragosa)… Vedi...
Insieme Se trema il loro cuore (di Olimpia Mai)… Vedi...
Famiglia Oggi Recensione (di Mauro Croce)… Vedi...
Avvenire L'altra prima linea: psicologi in campo (di Enrico Negrotti)… Vedi...
Donna Moderna Chi me lo ha fatto fare di reagire così (di Silvia Calvi)… Vedi...

Presentazione del volume



La psicologia dell'emergenza è un insieme di pratiche e di saperi utili a comprendere e sostenere le menti individuali e collettive che fronteggiano eventi potenzialmente distruttivi, prima, durante e dopo il loro manifestarsi.
Si tratta di un campo del sapere e della pratica professionale che ha avuto negli ultimi dieci anni uno sviluppo considerevole e ha accumulato una serie di conoscenze ed esperienze che richiedono oggi una sintesi puntuale.
Concepito come un'introduzione alla materia, il testo intende proprio fornire una mappa orientativa al campo della psicologia dell'emergenza con una visione ampia ed articolata. Il manuale è suddiviso in tre parti: nella prima sono presentate le teorie e gli strumenti concettuali indispensabili per pensare l'azione e comprendere i fenomeni psicologici che si intrecciano nei contesti di crisi. Nella seconda l'attenzione è posta sulle metodologie, le tecniche e le azioni professionali che gli specialisti della mente possono utilizzare per proteggere se stessi e aiutare le vittime e i sopravvissuti. L'ultima parte riporta alcuni esempi di esperienze sul campo che mostrano come si possano sviluppare interventi complessi sia in un'ottica clinica che psico-sociale. Chiude il testo una ricca ed aggiornata bibliografia tematica.
Il manuale si rivolge dunque agli studenti universitari e ai diversi professionisti dell'emergenza (sanitaria, sociale e di protezione civile) che sentono l'esigenza di approfondire e organizzare le esperienze emotive e relazionali che caratterizzano gli interventi sul campo.

Fabio Sbattella, psicologo e psicoterapeuta, insegna Tecniche di gestione delle emozioni e Psicologia dello sviluppo presso l'Università Cattolica di Milano. Responsabile dell'Unità di ricerca di psicologia dell'emergenza e dell'assistenza umanitaria presso il dipartimento di Psicologia dell'Università Cattolica di Milano, è stato coordinatore di diversi progetti di tipo psicosociale, ad esempio sulla costa est dello Sri Lanka dopo lo Tsunami del 2004. Tra le sue pubblicazioni: Aiutare ad aiutarsi (Unicopli 1997) Psicologia dei disastri (Carocci 2003); con C. Castelli, Psicologia del ciclo di vita (Angeli, 2008).

Indice



Luigi Ranzato, Prefazione
Introduzione
Parte I. Saperi psicologici per l'emergenza
Definizione di emergenza e dei saperi psicologici per l'emergenza
Percezione dei rischi e processi decisionali
La comunicazione dei rischi
Emozioni come nodo centrale
Stress e situazioni di emergenza
Trauma e dintorni
Attraversare il dolore senza trauma: le risorse della resilienza
Memoria e sopravvivenza
Il ruolo della significazione, della cultura e dei gruppi
Parte II. Metodologie
Cosa fanno gli psicologic dell'emergenza
Psicologi dell'emergenza, soccorso sanitario ed interventi umanitari
Criteri guida per gli interventi psico-sociali in emergenza
Offrire sostegno psicologico
Comunicare in emergenza
Lutto e trauma: metodologie di intervento
Parte III. Esperienze
Costruire simulazioni
Terapia di un lutto traumatico
Un intervento psico-sociale di ampio respiro
Bibliografia.



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità