Selezione di terze prove 1999

Contributi
Benedetto Vertecchi
Livello
Dati
pp. 600,   figg. 150,     1a edizione  2000   (Codice editore 1306.3.2)

Selezione di terze prove 1999
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846420954

Presentazione del volume

Tra i molti aspetti innovativi della riforma degli Esami di Stato ha assunto un rilievo del tutto speciale l'introduzione di una terza prova scritta. La prova di composizione scritta in lingua italiana, per quanto rinnovata per ciò che riguarda i tipi di prestazione richiesti, costituisce infatti una presenza "storica" in ogni occasione di esame; altrettanto può dirsi per la seconda prova scritta che, a seconda dell'indirizzo di studi secondari seguito dai candidati, richiedeva di effettuare una traduzione, di risolvere problemi di matematica e via seguitando. Del tutto nuova si è presentata invece la terza prova, sia per i candidati, sia per i commissari che agli inizi dell'estate 1999 hanno inaugurato i nuovi esami. Proprio a questi ultimi la legge di riforma ha attribuito la responsabilità di definire il testo della prova, che è previsto debba sollecitare i candidati a fornire prestazioni in un quadro pluridisciplinare.

Nei mesi che hanno preceduto gli esami sono state numerose le proposte di formulazione della terza prova: da parte del Ministero della Pubblica Istruzione c'è stata l'indicazione di una varietà di soluzioni; l'Osservatorio Nazionale sugli Esami di Stato, istituito presso il Cede, ha diffuso, prima tramite Internet, poi attraverso il volume Ptp 1999 ( Proposte di Terze Prove ) centinaia di prove e molte migliaia di quesiti; altri esempi sono stati pubblicati in riviste didattiche e in guide pubblicate per l'occasione. Malgrado tutte queste iniziative, è innegabile che la prima esperienza sia stata caratterizzata da atteggiamenti ansiosi, da parte degli studenti come dei commissari. Ma dall'analisi delle terze prove che le commissioni hanno definito e proposto ai candidati emerge che le soluzioni scelte hanno in larga misura corrisposto agli intenti della riforma. E questo volume, nel quale sono raccolti i testi che - a giudizio dell'Osservatorio - hanno meglio interpretato l'esigenza di pluridisciplinarità della terza prova, ne costituisce la conferma.

Indice


Parte introduttiva
Benedetto Vertecchi , Presentazione
Raimondo Bolletta , Un prodotto del monitoraggio
Maria Giglio Cultrera, Anna Pannega, Genoveffa Terrinoni , L'ottica delle scelte delle terze prove
Prove Licei
Prove Istituti Tecnici
Prove Istituti Professionali
Indice delle prove
Indice analitico per materia e tipo di scuola.