Immagini di progetto.

La rappresentazione del progetto e il progetto della rappresentazione

Autori e curatori
Contributi
Giovanni Maciocco
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2010   (Codice editore 1126.33)

Immagini di progetto. La rappresentazione del progetto e il progetto della rappresentazione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856823653
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856827194
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Le immagini di progetto delle architetture, delle città e dei paesaggi non sono soltanto necessarie all’ideazione e alla realizzazione delle opere, ma sono anche strumenti mediatici attraverso cui viene favorita la costruzione dell’immaginario collettivo e l’evoluzione delle immagini mentali, capaci di innescare processi progettuali e trasformativi.

Presentazione del volume

L'immagine è il seme del progetto; essa può incontrare un immaginario fertile e germogliare, oppure rimanere in attesa di condizioni propizie per la sua metamorfosi in realtà.
In una quotidianità pervasa dalle immagini e da un eccesso di rappresentazioni, le discipline progettuali rischiano di smarrire il proprio ruolo di facilitazione e di produzione dei nuovi mondi possibili. Lo scopo della rappresentazione si riduce alla sua qualità estetica ed iconica per cui si rende necessario il recupero della capacità di vedere la realtà e il riappropriarsi dei metodi, delle tecniche e degli strumenti di una rappresentazione orientata al progetto.
Le immagini di progetto delle architetture, delle città e dei paesaggi non sono soltanto necessarie all'ideazione e alla realizzazione delle opere, ma sono anche strumenti mediatici attraverso cui viene favorita la costruzione dell'immaginario collettivo e l'evoluzione delle immagini mentali, capaci di innescare processi progettuali e trasformativi.
Le rappresentazioni create dalla sola mano o elaborate dai computer, quelle di opere realizzate e quelle di progetti che rimarranno solo nelle pagine di pubblicazioni specializzate, non sono soltanto le immagini a cui i progettisti affidano la loro carriera ma sono soprattutto quelle su cui i luoghi e i territori investono il proprio futuro.

Enrico Cicalò svolge attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Architettura di Alghero. Dopo la laurea in Ingegneria a Cagliari e la specializzazione allo IUAV di Venezia, ha conseguito il dottorato di ricerca in Progetto ambientale dello spazio presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione dell'Università degli Studi di Sassari. È stato visiting researcher presso la Bartlett School of the Built Environment dell'University College of London. I suoi interessi di ricerca si focalizzano sul tema della progettazione dello spazio e in particolare sulle relazioni tra l'azione progettuale e i processi di percezione, rappresentazione, comunicazione e fruizione. Su questi temi ha pubblicato diversi saggi tra cui il volume Spazi pubblici. Progettare la dimensione pubblica della città contemporanea (FrancoAngeli, 2009).

Indice



Giovanni Maciocco, Progetto e rappresentazione
Introduzione
(Una questione di immagine; Lo spettacolo della rappresentazione; La rappresentazione oltre l'immagine; Disegni, rappresentazioni e immagini di progetto)
Parte I. Disegno, rappresentazione e progetto
Progetto e disegno
(Il disegno del progetto tra artigianato e tecnologia; La rappresentazione del progetto; Il progetto della rappresentazione)
Progetto e rappresentazione
(La rappresentazione come progetto; Il progetto come rappresentazione)
Parte II. Progetto, immaginario e pubblico
Progetto e immaginario
(Stimolare immaginari; Costruire immagini; Divulgare immagini)
Progetti e pubblico
(Il pubblico delle rappresentazioni; Esplorare le rappresentazioni del pubblico; Arricchire gli immaginari del pubblico)
Bibliografia.