Un'altra Zanzibar.

Schiavitù, colonialismo e urbanizzazione a Tabora (1840-1916)

Autori e curatori
Collana
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 192,      1a edizione  2011   (Codice editore 1578.17)

Un'altra Zanzibar. Schiavitù, colonialismo e urbanizzazione a Tabora (1840-1916)
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856835908
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856843453
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume utilizza lo sviluppo urbano, politico ed economico di Tabora come una lente attraverso la quale analizzare le ripercussioni locali dei processi storici che hanno interessato l’Africa orientale nell’Ottocento e nel primo Novecento, come la schiavitù, la colonizzazione e la Prima Guerra Mondiale.

Presentazione del volume

Situata nella Tanzania centro-occidentale e da alcuni descritta come la Zanzibar dell’interno, nell’Ottocento Tabora era una delle più vivaci e popolose città dell’Africa orientale. Collocata alla naturale giuntura delle vie del commercio africano, essa era il principale mercato dell’interno ove veniva contrattata la vendita degli schiavi diretti verso le piantagioni di Zanzibar, nonché quella delle zanne di elefante utilizzate in Europa per produrre oggetti in avorio simbolo della crescente classe media europea. Tutte le carovane che dalla costa si addentravano verso il cuore del continente si fermavano a Tabora; qui, dopo le lunghe marce, potevano godere di un periodo di riposo e rifornirsi in uno dei mercati più ricchi dell’Africa orientale, contribuendo alla creazione di un ambiente ibrido, nel quale la cultura della costa si intrecciava con quella delle società dell’interno. Dopo l’occupazione coloniale, la città divenne un importante centro amministrativo e commerciale dell’Africa orientale tedesca e, durante la Prima Guerra Mondiale, la capitale della colonia. Questo saggio utilizza lo sviluppo urbano, politico ed economico di Tabora come una lente attraverso la quale analizzare le ripercussioni locali dei processi storici che hanno interessato l’Africa orientale nell’Ottocento e nel primo Novecento, come la schiavitù, la colonizzazione e la Prima Guerra Mondiale.

Karin Pallaver insegna Storia dell’Africa moderna e contemporanea presso l’Università di Bologna. La sua attività di ricerca si è incentrata sulla storia economica e sociale dell’Africa orientale nell’Ottocento e nel primo Novecento. Ha pubblicato Lungo le piste d’Africa. Commerci locali e strategie imperiali in Tanzania (secoli XIX-XX), (Carocci, 2008) e numerosi saggi e articoli su riviste scientifiche e volumi collettanei.

Indice


Introduzione
L’urbanizzazione in Africa tra storia e storiografia
(La città africana come categoria di analisi; La Tanzania e Tobora nel contesto degli studi storici urbani sull’Africa)
Tabora nel periodo precoloniale (1840-1890)
Il contesto storico: l’Ottocento e il commercio di avorio e schiavi
(La civiltà swahili; L’arrivo degli europei; L’ascesa di Zanzibar; Il commercio con l’interno; L’avorio e gli schiavi; Commercio interregionale e di lunga distanza; La carovana e i portatori)
Commerci, poteri e forme urbane a Tabora
(Origini di una città carovaniera; Poteri politici ed economici a Tabora; Insieme disordinato di villaggi o città africana?)
Tabora durante il periodo coloniale tedesco (1890-1914)
Il contesto storico: il colonialismo tedesco in Africa orientale
(Un’amnesia coloniale; La Germania e lo scramble for Africa; Strategie di occupazione; L’amministrazione attraverso la DOAG; Compromessi locali; La questione del lavoro; La rivolta Maji Maji; L’era delle riforme e la costruzione delle ferrovie; Un’economia coloniale)
Tabora nel cuore dell’Africa Orientale Tedesca
(Vecchie e nuove alleanze: l’occupazione di Tabora; Da avamposto militare a centro amministrativo; Una città poco coloniale)
Epilogo. Un nuova capitale:
Tabora durante la Prima Guerra Mondiale (1914-1918)
Bibliografia
Indice dei nomi