Risultati ricerca

Nicola Porro, Stefano Martelli

Il Mondiale delle meraviglie

Calcio, media e società da "Italia '90" a oggi

Prendendo spunto dall’ultimo mega-evento calcistico svoltosi nel nostro Paese, Italia ’90, il volume vuole mettere in rilievo le profonde trasformazioni economiche e culturali avvenute negli ultimi tre decenni nel “gioco più bello del mondo”, ma anche nell’intera società, nazionale e globale. A conferma che il calcio è un vero e proprio “fatto sociale totale”, in grado di rivelare, come una cartina di tornasole, la complessa trama della società emergente.

cod. 1569.10

Questo articolo investiga il potere ed il ruolo degli algoritmi nell’organizzazione del lavoro digitale, focalizzandosi in particolare sull’impatto che la loro introduzione ha avuto sulle condizioni professionali e sulle forme di resistenze dei lavoratori. Attraverso l’illustrazione di due casi di studio - quello dei ciclo-fattorini della consegna di cibo e quello dei conducenti di Amazon - cercheremo di capire: 1) in che modo gli algoritmi guidino e controllino l’organizzazione del lavoro e la prestazione dei lavoratori; 2) come questi lavoratori si siano mobilitati e lo abbiano fatto con (relativo) successo in contesti e all’interno di processi lavorativi considerati sfavorevoli all’azione collettiva.

Loris Caruso

Il territorio della politica

La nuova partecipazione di massa nei movimenti. No Tav e No Dal Molin

Quali sono i meccanismi che consentono oggi la mobilitazione di gruppi sociali estesi? A partire da due esperienze di protesta molto note (No Tav e No Dal Molin), il volume cerca di tracciare un panorama complessivo della forma di movimento sociale che caratterizza la società contemporanea.

cod. 618.1.8

Loris Caruso, Alberta Giorgi

Alla ricerca dell'Onda.

I nuovi conflitti nell'istruzione superiore

Il libro racconta e analizza le mobilitazioni che hanno attraversato il mondo universitario durante l’autunno del 2008, per continuare anche nel corso del 2009. Il movimento di protesta, conosciuto come Onda Anomala, viene analizzato anche a livello locale, concentrandosi, in particolare, su quattro casi emblematici: le mobilitazioni a Catania, Milano, Roma e Lecce.

cod. 618.1.7

Angela Fedi, Terri Mannarini

Oltre il Nimby

La dimensione psico-sociale della protesta contro le opere sgradite

Una lettura psicologico-sociale degli eventi di protesta locale, che utilizza come caso esplicativo il movimento NoTav valsusino, un esempio di reazione contro le grandi opere tra i più rilevanti per portata ed efficacia. A partire da una serie di dati empirici, il testo getta nuova luce sulla comprensione dei fenomeni di partecipazione democratica, talvolta liquidati come “egoistici” e rivolti alla difesa di interessi particolari.

cod. 618.1.5