LIBRI DI MARINA BRAMBILLA

Marina Brambilla, Marilisa D'Amico

Genere, disabilità, linguaggio

Progetti e prospettive a Milano

Il volume raccoglie gli interventi di due convegni - “Genere e linguaggio: progetti e prospettive a Milano” (febbraio 2021) e “Parità, genere, disabilità: la prospettiva giuridica” (ottobre 2021) - in cui si sono analizzati i concetti di genere e di disabilità dal punto di vista giuridico, linguistico e sociologico.

cod. 10893.3

Marilisa D'Amico, Marina Brambilla

Il linguaggio dell'odio

Fra memoria e attualità

Questo volume raccoglie quindici contributi presentati durante il Convegno Il linguaggio dell’odio fra memoria e attualità (27 gennaio 2020), in cui si analizzano, tra ieri e oggi, l’impatto delle parole d’odio sulle azioni, indagando, più precisamente, i diversi linguaggi che hanno veicolato, testimoniato o sanzionato forme d’odio.

cod. 10893.2

Marina Brambilla, Clara Bulfoni

Linguaggio politico e politica delle lingue

Il volume si propone di riflettere sul linguaggio politico e sulla politica delle lingue prendendo in considerazione, in modo sperimentale, lingue e culture apparentemente molto diverse come il cinese, il francese e il tedesco.

cod. 1260.79

Maria Vittoria Calvi, Giovanna Mapelli

Lingue, culture, economia

Comunicazione e pratiche discorsive

Il discorso generato nell’ambito delle organizzazioni economico-commerciali, con particolare riguardo per gli aspetti retorici: nonostante il forte impulso verso l’internazionalizzazione, emerge l’importanza strategica dei valori linguistico-culturali nella costruzione dell’identità e nei processi comunicativi messi in atto da tali organizzazioni. Il ventaglio delle lingue e delle aree culturali oggetto di studio è ampio e articolato: si prendono in esame testi in spagnolo, italiano, inglese, russo e tedesco, anche nei rapporti reciproci.

cod. 1058.17