Scienze della formazione - Open Access

La ricerca ha estratto dal catalogo 317 titoli

Stefano Oliviero

Consumo, identità e educazione

Dialoghi per un approccio interdisciplinare

Il testo esplora dunque il tema dei consumi dal punto di vista di diversi ambiti disciplinari e di ricerca per tentare di sottolineare la complessità dell’oggetto di studio e quindi riflettere sugli aspetti che investono in maniera specifica il campo educativo.

cod. 10292.20

Sandra Chistolini

Outdoor Education

Muoversi nello spazio-mondo tra creatività, avventura, responsabilità

La gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 investe in conoscenze e competenze, favorendo la riorganizzazione delle attività in sistemi di insegnamento-apprendimento reinventati nell’outdoor education. Le nuove strategie sono indispensabili al superamento della crisi, nel rispetto delle condizioni sostenibili di sicurezza. L’obiettivo di elevare l’istruzione implica la condivisione del principio, classico e universale della pedagogia, secondo il quale l’ambiente naturale è da considerare imprescindibile per il sano e giusto sviluppo della persona umana.

cod. 10292.18

Federico Rovea

Una pedagogia dell’esilio

Eterologia, alterità e formazione a partire da Michel de Certeau

Il volume esplora le potenzialità pedagogiche della metafora dell’esilio attraverso una rilettura dell’opera di Michel de Certeau (1925-1986), antropologo, storico e teorico della cultura. L’esilio, situazione che coinvolge un numero sempre maggiore di persone, può essere metafora generativa di un modo nuovo di approcciare la formazione nelle società ipermoderne? Ogni capitolo approfondisce una figura protagonista di un esilio: l’uomo comune, lo studente, il mistico e il viaggiatore sono le maschere dietro le quali si nascondono inedite possibilità educative.

cod. 10292.19

Amalia Lavinia Rizzo

Strumento musicale e inclusione nelle SMIM

Ricerca, itinerari didattici e processi valutativi

Il volume presenta i risultati di una ricerca, svolta in Collaborazione con il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti del Ministero dell’Istruzione, che ha indagato il livello di inclusività delle scuole secondarie di I grado ad indirizzo musicale (SMIM) e, a partire dall’individuazione dei nodi problematici, ha elaborato una serie di azioni didattico-valutative di miglioramento condivise anche con il mondo della scuola.

cod. 10292.17

Umberto Postiglione

La Terra d'Abruzzo e la sua gente

Libro sussidiario per la cultura regionale per le classi III, IV e V elementare

Il volume ripropone il “Libro sussidiario per la cultura regionale”, per le classi terza, quarta e quinta elementare, dal titolo La terra d’Abruzzo e la sua gente (1925). Redatto da Umberto Postiglione (1893-1924), il testo si caratterizza non solo per l’assenza della retorica nazionalista e bellicista tipica di quegli anni, ma anche per la particolare attenzione rivolta al mondo del lavoro, alle condizioni dei ceti popolari, alla cultura operaia e contadina, alle principali trasformazioni economico-sociali che nel corso della storia hanno strutturato gli insediamenti umani e il territorio regionale.

cod. 292.2.161

Francesco Bossio, Elisabetta Madriz

Pedagogia dell’infanzia

Teorie, metodi, contesti

Indirizzato a educatori e insegnanti in formazione e in servizio, il testo promuove una cultura dei servizi educativi della fascia 0-6 anni legata a dimensioni squisitamente pedagogiche, attente allo sviluppo dei bambini e delle bambine nei contesti reali. Uno strumento essenziale per accompagnare le professionalità educative che lavorano con l’infanzia alla rivisitazione continua e appassionata di quei fondamenti che quotidianamente possono irrobustire la progettazione educativa in una temperie sociale e culturale complessa.

cod. 292.1.33

Daniele Castellani

Scuole italiane all'estero.

Memoria, attualità e futuro

Questo volume si rivolge a tutti gli operatori, scolastici e culturali, che intendano conoscere il nuovo sistema della formazione italiana nel mondo o che siano interessati a fare un’esperienza di lavoro all’estero nell’ambito scolastico e della promozione linguistica e culturale.

cod. 292.1.31

Davide Capperucci, Giuliano Franceschini

Progettare per unità di competenza nella scuola primaria

Il volume presenta un nuovo dispositivo metodologico per la progettazione curricolare, centrato sulle «unità di competenza», impiegato in numerosi percorsi di ricerca-formazione con gli insegnanti, funzionale allo sviluppo di conoscenze dichiarative, procedurali e competenze personali. Rivolto agli insegnanti in formazione, a quelli in servizio e a coloro che si occupano di ricerca didattico-sperimentale applicata alla scuola, il testo ha l’obiettivo di migliorare la qualità della progettazione curricolare e i risultati di apprendimento degli alunni.

cod. 292.2.152

Loretta Fabbri, Claudio Melacarne

Apprendere a scuola

Metodologie attive di sviluppo e dispositivi riflessivi

Utilizzando un linguaggio narrativo e il materiale empirico raccolto in anni di consulenza e di lavoro con gli insegnanti, il volume intende fornire al corpo docente delle scuole secondarie spunti di riflessione teorica e indicazioni metodologiche per migliorare le proprie pratiche di insegnamento e gestione della conoscenza a scuola.

cod. 292.4.38

Monica Ferrari, Matteo Morandi

I programmi scolastici di "educazione fisica" in Italia

Una lettura storico-pedagogica

Lo sviluppo, dal 1859 al 2013, dei programmi-orientamenti-indicazioni per la scuola italiana relativi a una specifica ‘disciplina scolastica’, l’‘educazione fisica’. L’ottica diacronica caratterizza questa particolare lettura pedagogica dei documenti normativi, che si è scelto di riportare al fine di fornire a diverse tipologie di lettori occasioni di ulteriore approfondimento.

cod. 292.2.145