INVALSI per la ricerca - Open Access

Direzione: Roberto Ricci
La collana Open Access INVALSI PER LA RICERCA si pone come obiettivo la diffusione degli esiti delle attività di ricerca promosse dall’Istituto, favorendo lo scambio di esperienze e conoscenze con il mondo accademico e scolastico.
La collana è articolata in tre sezioni: “Studi e ricerche”, i cui contributi sono sottoposti a revisione in doppio cieco, “Percorsi e strumenti”, di taglio più divulgativo o di approfondimento, sottoposta a singolo referaggio, e “Rapporti di ricerca e sperimentazioni”, le cui pubblicazioni riguardano le attività di ricerca e sperimentazione dell’Istituto e non sono sottoposte a revisione.

Comitato scientifico:
• Tommaso Agasisti (Politecnico di Milano);
• Cinzia Angelini (Università Roma Tre);
• Giorgio Asquini (Sapienza Università di Roma);
• Carlo Barone (Istituto di Studi politici di Parigi);
• Maria Giuseppina Bartolini (Università di Modena e Reggio Emilia);
• Giorgio Bolondi (Libera Università di Bolzano);
• Francesca Borgonovi (OCSE•PISA, Parigi);
• Roberta Cardarello (Università di Modena e Reggio Emilia);
• Lerida Cisotto (Università di Padova);
• Patrizia Falzetti (INVALSI);
• Martina Irsara (Libera Università di Bolzano);
• Paolo Landri (CNR);
• Bruno Losito (Università Roma Tre);
• Annamaria Lusardi (George Washington University School of Business, USA);
• Stefania Mignani (Università di Bologna);
• Marcella Milana (Università di Verona);
• Paola Monari (Università di Bologna);
• Maria Gabriella Ottaviani (Sapienza Università di Roma);
• Laura Palmerio (INVALSI);
• Mauro Palumbo (Università di Genova);
• Emmanuele Pavolini (Università di Macerata);
• Donatella Poliandri (INVALSI);
• Arduino Salatin (Istituto Universitario Salesiano di Venezia);
• Jaap Scheerens (Università di Twente, Paesi Bassi);
• Paolo Sestito (Banca d’Italia);
• Nicoletta Stame (Sapienza Università di Roma);
• Roberto Trinchero (Università di Torino);
• Matteo Viale (Università di Bologna);
• Assunta Viteritti (Sapienza Università di Roma);
• Alberto Zuliani (Sapienza Università di Roma).
Comitato editoriale:
Andrea Biggera; Enrico Nerli Ballati; Ughetta Favazzi; Simona Incerto; Francesca Leggi; Rita Marzoli (coordinatrice); Veronica Riccardi.

(leggi tutto)

Collana Peer Reviewed

La ricerca ha estratto dal catalogo 26 titoli

Patrizia Falzetti

Use of INVALSI data in school

V Seminar "INVALSI data: a tool for teching and scientific research"

INVALSI had the task of preparing and carrying out periodic and systematic checks on the learning outcomes of Italian students (the INVALSI national tests), and of periodically managing Italian participation in international surveys: we hope that the works collected in the volume are the basis for new reflections and a solid example of how the data released by INVALSI allow for quality research, whose goal has always been to improve students’ skills.

cod. 10747.25

Patrizia Falzetti

Le buone pratiche all'interno della scuola

V Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica"

Il presente volume presenta un filone di studi volti alla ricerca di strategie che possano mettere insegnanti ed educatori nella condizione di gestire al meglio i cambiamenti che negli ultimi decenni sono intervenuti nella società, tra cui l’aumento dei flussi migratori e la rapida evoluzione tecnologica, che hanno determinato il passaggio da una società relativamente stabile a una società caratterizzata da discontinuità.

cod. 10747.26

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI per indagare alcune caratteristiche degli studenti italiani

III Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca"

Le ricerche raccolte in questo volume, presentate nella III edizione del Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca” (Bari, 26-28 ottobre 2018), indagano le caratteristiche individuali degli studenti italiani quali genere, origine e background socio-economico-culturale, mettendo in luce differenze e similitudini.

cod. 10747.24

Laura Palmerio

I risultati dei quindicenni italiani nella rilevazione internazionale Ocse Pisa 2018

Lettura, matematica, scienze e financial literacy

L’indagine internazionale OCSE PISA (Programme for International Student Assessment) è una ricerca promossa dall’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico). In questo volume vengono illustrati i risultati della settima edizione (PISA 2018), che ha avuto come dominio principale la competenza in lettura (reading literacy), che si riferisce alla capacità degli studenti di comprendere, utilizzare, valutare, riflettere e impegnarsi con i testi per raggiungere i propri obiettivi, sviluppare le proprie conoscenze e potenzialità. Oltre alle prove di lettura, gli studenti coinvolti hanno risposto anche a quesiti relativi alle competenze funzionali di matematica, di scienze e di financial literacy.

cod. 10747.23

Laura Palmiero, Elisa Caponera

IEA TIMSS 2019

I risultati degli studenti italiani in Matematica e Scienze

Il volume ha lo scopo di promuovere il valore scientifico dei dati rilevati dall’indagine internazionale IEA TIMSS (Trends in International Mathematics and Science Study) svoltasi nel 2019, che monitora l’efficacia educativa in Matematica e Scienze nella quarta primaria (grado 4) e nella terza secondaria di primo grado (grado 8). Nel testo vengono descritti i principali risultati dell’Italia, confrontandoli con i risultati ottenuti dagli altri Paesi, descrivendo l’andamento a livello nazionale e per area geografica, e fornendo un confronto con le precedenti indagini IEA (analisi dei trend).

cod. 10747.21

Cristina Stringher

Apprendere ad Apprendere in prospettiva socioculturale

Rappresentazioni dei docenti in sei Paesi

Nel discorso educativo globale, l’Apprendere ad Apprendere (AaA) si inquadra nell’ambito delle soft skills, competenze trasversali e socio-emotive. Nel volume si presentano i primi risultati di uno studio qualitativo internazionale, coordinato dall’INVALSI, sul tema dell’Apprendere ad Apprendere, con la partecipazione di ricercatori in Brasile, Ecuador, Italia, Messico, Spagna e Uruguay. La finalità del progetto quadro è duplice: a) comprendere quali caratteristiche assume l’AaA in culture diverse; b) tener conto di tali caratteristiche per operazionalizzare e misurare il concetto e per poterne sostenere lo sviluppo.

cod. 10747.22

Patrizia Falzetti

INVALSI data: assessments on teaching and methodologies

IV Seminar “INVALSI data: a research and educational teaching tool”

The school system has always aimed to achieve quality teaching, which is able to introduce tools, actions, and checks through which the training offer can be constantly improved. This process is undoubtedly linked to scientific research. The volume offer important examples of research both on teaching and on the methodologies applied to it.

cod. 10747.19

Patrizia Falzetti

INVALSI data to investigate the characteristics of students, school and society

IV seminar "INVALSI data: a research and educational teaching tool"

Data are precious resources and as such an asset of the community. The INVALSI Statistical Service’s databases allow researchers and teachers to investigate in depth the characteristics of students, schools and society. As a Statistical Service we hope that the reading of the volume confirms what has been written on the importance of data and their use, which will allow an ever-growing audience to enrich their knowledge on the subject of education.

cod. 10747.20

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI come strumento per l'innovazione e il miglioramento scolastico

IV Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica"

Il volume raccoglie parte dei contributi del IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” (Roma, novembre 2019) il cui leitmotiv è quello di utilizzare i dati INVALSI come mezzo atto a indagare e trovare nuove soluzioni per guidare le scuole in un percorso di miglioramento costante, nell’ambito della didattica e in quello organizzativo-gestionale.

cod. 10747.16

Patrizia Falzetti

I dati INVALSI per indagare e migliorare l'insegnamento della Matematica

III Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca”

Il presente volume, che raccoglie alcune ricerche di approfondimento sulla competenza matematica, presentate alla III edizione del Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca” (Bari, 26-28 ottobre 2018), intende mostrare come i dati prodotti dall’Istituto possano fornire un potente strumento per interrogarsi sui processi di apprendimento della Matematica e per migliorare l’attività didattica in classe.

cod. 10747.18