Libri di Gestione della sanità

La ricerca ha estratto dal catalogo 140 titoli

Paolo Guglielmo Nicosia, Francesco Nicosia

Tecniche lean in sanità

Più valore, meno spreco, meno errori col sistema Toyota

Un reparto di Chirurgia che, a fronte di una riduzione del 10% del personale, aumenta gli interventi in Day-Surgery, esegue operazioni chirurgiche più complesse in Ricovero Ordinario, fa più urgenze, con riduzione del 90% delle sedute aggiuntive, e abbatte i tempi di attesa, non è una fantasia: il testo illustra infatti il sistema Toyota, facendo cenno alle possibili applicazioni nei servizi, e presentando progetti e tecniche lean in ambiente ospedaliero.

cod. 100.692

Hiv/Aids: storia, cura, prevenzione

Una epidemia globale tra passato e futuro

Attraverso l’analisi della storia dell’infezione da HIV, l’evoluzione della sua epidemiologia e uno sguardo al ruolo che la ricerca futura e l’industria farmaceutica potranno avere nel modificare la gestione di questa malattia, i saggi raccolti nel volume vogliono fornire un aggiornamento sul tema dell’HIV, per meglio affrontare la sfida globale che ancora oggi questa malattia pone alla comunità civile, scientifica e dei pazienti.

cod. 535.57

Felice Marra

Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie.

I nuovi incarichi di funzione professionale e di funzione organizzativa

Il volume affronta tutte le problematiche giuridiche, contrattuali e manageriali delle professioni sanitarie. Con una visione di insieme il testo presenta la struttura contrattuale di lavoro, i riflessi giuridici, organizzativi e manageriali che interessano la funzione di coordinamento delle professioni sanitarie alla luce del nuovo assetto degli incarichi di funzione professionale e di funzione organizzativa previsti dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro.

cod. 100.731.1

Il volume è un percorso per aumentare la consapevolezza e la conoscenza della trasformazione che avviene per chi, partendo spesso da una professione clinica, viene chiamato a svolgere una funzione manageriale come coordinatore, dirigente, responsabile o direttore.

cod. 2001.153

In questo libro, clinici e ricercatori della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma illustrano alcuni temi della medicina personalizzata, trasversali a più settori clinici, fornendo riflessioni, esempi e strategie apprese sul campo per affrontare le sfide della medicina moderna. Il volume si rivolge a studenti e specializzandi di medicina e chirurgia che desiderano conoscere questi temi, così come a ricercatori coinvolti nella ricerca di base, traslazionale e clinica interessati alla medicina personalizzata.

cod. 1109.11

Claudio Detogni

Progettazione europea e internazionale nel sociosanitario

Manuale pratico per formulare e stilare proposte di successo nel terzo millennio

Il volume vuole contribuire al miglioramento delle proposte progettuali socio-sanitarie internazionali ed europee. Un testo rivolto a chiunque progetti nelle Aziende socio-sanitarie pubbliche e private: dirigenti medici, personale infermieristico, psicologi, sociologi, amministratori, manager che desiderino proiettare la loro esperienza in Europa.

cod. 100.824.1

Persona e Medicina

Sinergie sistemiche per la Medicina Personalizzata

Una riflessione interdisciplinare su come la persona possa avvicinarsi alla medicina in modo integrato e nelle varie situazioni esistenziali. Il volume si inserisce nell’ambito delle Medical Humanities e intende rivolgersi a ricercatori, medici, specializzandi e studenti in ambito sanitario interessati ad approfondire il tema della personalizzazione della medicina e della cura.

cod. 1109.12

Il libro esplora sistematicamente le idee più rilevanti per la sanità e ne dibatte le diverse implicazioni, partendo dalla concezione individualistica dell’idea di “essere umano”, che può essere considerata all’origine del progressivo snaturamento dei servizi sanitari e delle professioni di aiuto. Solo una riflessione più attenta sulle idee di fondo che animano i dibattiti sulla sanità renderà possibile il cambiamento radicale di cui abbiamo bisogno dinanzi a una crisi culturale del sistema sanitario. Roberto Alfieri dirige un’area territoriale dell’Asl della provincia di Bergamo, è docente di Progettazione e organizzazione dei servizi sanitari nella Facoltà di Scienze della formazione di Bergamo.

cod. 1420.1.79

Giancarlo Bizzarri, Monica Canciani, Massimo Farina

Strategia e gestione del rischio clinico nelle organizzazioni sanitarie.

Approcci, modalità, strumenti e risultati. Con nuovi casi studio. Illustra strumenti per la gestione dell'autoritenzione del rischio

Alla luce della legge 24/2017 e della norma ISO 9001:2015, questo volume offre un aggiornamento della precedente edizione del 2012. Il testo sviluppa una visione d’insieme degli approcci e degli strumenti per la gestione del rischio clinico di carattere sistemico, con l’auspicio che la gestione del rischio clinico possa divenire il motore di un radicale cambiamento culturale e professionale capace di soddisfare in modo sempre più sicuro le necessità indotte dalla complessità del mondo sanitario.

cod. 100.770.1