Books about Learning Disorders

The search has found 42 titles

Il Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività (in inglese ADHD) è diventato negli ultimi decenni una delle sindromi infantili più diffuse. Il volume offre a psicologi, neuropsichiatri infantili, pedagogisti, logopedisti delle linee metodologiche di lavoro utili per affrontare queste situazioni.

cod. 1305.120

Nel corso degli ultimi anni sono state acquisite nel campo delle Neuroscienze molte nuove conoscenze, con importanti implicazioni cliniche per medici e terapisti che operano nella riabilitazione dei disordini dello sviluppo. Il volume propone i principali aggiornamenti sulle tematiche più rilevanti: in particolare, i meccanismi di organizzazione strutturale e funzionale del cervello e i temi relativi all’epigenetica, cioè alle modulazioni del genotipo nell’interazione con la madre e con l’ambiente, di considerevole importanza nelle primissime fasi di vita.

cod. 531.19

Christopher A. Kearney, Anne Marie Albano

Quando i bambini rifiutano la scuola

Una guida alla terapia cognitivo-comportamentale

Una risorsa preziosa e dettagliata per tutti quei professionisti, terapeuti, insegnanti che devono affrontare efficacemente i principali tipi di comportamento di rifiuto scolare. Il manuale comprende strumenti per valutare le ragioni del bambino che si rifiuta di andare a scuola e presenta tecniche ben testate che si accordano alla funzione del comportamento, così da avere un trattamento adattato alle particolari caratteristiche del bambino.

cod. 1305.115

Dsa: identificazione, valutazione e trattamento

Indicazioni per gli operatori

I disturbi dell’apprendimento (DSA) sono un tema di grande attualità e importanza per l’impatto che hanno sullo sviluppo infantile e sulla costruzione della personalità. In questo volume vengono affrontati con un’ottica nuova, che supera il concetto medicalizzante di patologia e si rifà invece a quello più attuale di neurodiversità, cioè una condizione di anomalia di funzionamento che esprime una variante dello sviluppo tipico.

cod. 1305.258

Rallentiamo e scegliamo!

Child training per l'ADHD

Come migliorare l’attenzione nei ragazzi con ADHD? Come aiutarli a orientarsi verso scelte consapevoli? Come impostare un intervento efficace e duraturo nel tempo? Come “replicare” i risultati raggiunti anche a casa, a scuola e in tutti gli altri contesti? Il testo propone e descrive il primo programma italiano di child training per ragazzi tra gli 8 e i 13 anni basato sui principi teorici e metodologici dell’ACT (Acceptance and Commitment Therapy), uno dei più innovativi ed efficaci modelli di psicoterapia cognitivo comportamentale.

cod. 1414.10

Che attività preparo per il mio alunno? Che cosa lo diverte? Perché non riesco a coinvolgerlo nelle attività con gli altri? Che cosa lo ha infastidito oggi? Perché sembra non saper chiedere quello che desidera o di cui ha bisogno? Come posso farlo giocare con gli altri compagni? Che materiali posso proporgli? Come posso sostenere il suo cammino di crescita nel modo più adeguato?

cod. 1305.281

Come intervenire in modo articolato su fenomeni complessi e invasivi quali l’ADHD e i disturbi della condotta frequentemente associati? Lo sviluppo del modello di trattamento multilivello s’inserisce nell’ambito della psicologia e psicoterapia cognitivo-comportamentale e al tempo stesso rappresenta l’applicazione del modello di educazione prosociale.

cod. 1305.171

Monica Pratelli, Francesca Rifiuti

I Bisogni Educativi Speciali

Diagnosi, prevenzione e intervento

Il testo propone una panoramica delle difficoltà e dei disturbi che s’incontrano con maggiore frequenza nella scuola, facendo riferimento all’ICD10 e al DSM-5, ma con uno sguardo ampio, il più possibile attento alle differenze. Uno sguardo che tiene conto dei vissuti con gli occhi degli alunni, dei genitori e degli insegnanti per individuare strade percorribili attraverso un intervento integrato tra scuola, famiglia e servizi.

cod. 1305.237