Libri di Disturbi dell'alimentazione

La ricerca ha estratto dal catalogo 47 titoli

Luigi Onnis

Il tempo sospeso

Anoressia e bulimia tra individuo, famiglia e società

Alcune ipotesi interpretative che consentono una più chiara comprensione dell’anoressia e bulimia e forniscono più efficaci orientamenti terapeutici. Un testo per gli operatori dell’area medica, psicologica, psicoterapeutica, e per quanti a qualsiasi titolo (educatori, pedagogisti, assistenti sociali, insegnanti, genitori) sono interessati a capire, in modo aggiornato e approfondito, il senso di una sofferenza sempre più diffusa tra le nostre giovani generazioni.

cod. 1250.68

Maria Zaccagnino

Nuove prospettive nella cura dei disturbi alimentari.

Il ruolo dell'attaccamento nel lavoro clinico con EMDR

Cosa sono i Disturbi del Comportamento Alimentare? Come si possono aiutare i pazienti che ne sono affetti in modo davvero efficace? Come si può accogliere la loro sofferenza, restituendo senso e significato al loro sintomo? Il volume costituisce un punto di riferimento per tutti i clinici che lavorano nel campo della psicoterapia applicando la metodologia EMDR. Mette al servizio dei lettori tutta la conoscenza clinica dell’autrice maturata in anni di lavoro clinico sul campo con pazienti affetti da disturbi alimentari.

cod. 1250.279

Anoressia e gravidanza.

Percorsi di cura, vissuti psicopatologici, ricerca clinica

Il libro nasce con l’intento di ampliare le conoscenze riguardanti gli aspetti psicopatologici dell’anoressia nervosa nel particolare periodo della gravidanza. Un testo per operatori sanitari e sociali della salute mentale: medici, ostetriche, psicologi, educatori impegnati ad approfondire le proprie conoscenze sulla “relazione madre-figlia” e a promuovere il miglioramento dei sintomi delle pazienti, evitando la ricaduta nella malattia nel post-partum.

cod. 1250.296

Mente coatta, corporeità, anoressia mentale.

Paradigmi e percorsi di cura

Il volume raccoglie all’interno di tre aree – ricerca, psicoterapia e cura – le riflessioni di vari specialisti che si occupano di disturbi alimentari. L’obiettivo è mettere a disposizione contributi ed esperienze differenti nel tentativo di partecipare alla costruzione di nuove conoscenze attraverso l’integrazione della prassi clinica con le evidenze proventi dalla ricerca in ambito psicologico e psicoterapeutico.

cod. 1250.272

Una trattazione a più voci della cura dei pazienti affetti da disturbo del comportamento alimentare in un contesto istituzionale. Un testo per i professionisti dell’ambito della salute mentale – psicologi, medici, psichiatri, nutrizionisti, dietisti, psicoterapeuti, infermieri, educatori – interessati al lavoro in istituzione con pazienti anoressiche e bulimiche, ma anche per studenti in formazione in ambito clinico e chiunque sia interessato alla conoscenza e cura di queste psicopatologie.

cod. 1250.233