La genitorialità adeguata.

Benedetta Polini, Guido Maggioni

La genitorialità adeguata.

Competenza ed efficacia nelle relazioni familiari

Il volume indaga le circostanze e le modalità attraverso le quali è emerso e si è affermato il concetto di genitorialità e in particolare di genitorialità adeguata, esaminandone la percezione e i contenuti che gli vengono attribuiti dagli esperti e dagli stessi genitori, utilizzando i risultati inediti di due ricerche empiriche.

Edizione a stampa

24,00

Pagine: 176

ISBN: 9788891742995

Edizione: 1a ristampa 2022, 1a edizione 2016

Codice editore: 1525.52

Disponibilità: Discreta

L'ingiunzione odierna a essere buoni genitori in funzione del sano e corretto sviluppo dei figli pone la genitorialità come una questione essenziale dal punto di vista degli individui e delle coppie che si impegnano nel "mestiere di genitore" e occupa un posto importante nell'esperienza della vita quotidiana e nella auto-percezione di un soggetto adulto.
Attraverso i risultati inediti di due ricerche empiriche condotte con operatori del privato sociale e genitori, il volume indaga le circostanze e le modalità attraverso le quali è emerso e si è affermato il concetto di genitorialità esaminandone la percezione e i significati che gli vengono attribuiti.
Con l'affermarsi della cultura della genitorialità, il suo esercizio si pone come questione di interesse pubblico e spesso anche politico. Nella misura in cui ai genitori è rivolta la richiesta sociale di essere competenti, anche l'azione degli operatori sociali e giuridici giunge a saggiare la qualità delle relazioni familiari e parentali in riferimento al principio del preminente interesse del minore. Nuovi significati sono attribuiti alla genitorialità, che appare sempre meno orientata al controllo, specie nella disciplina in famiglia, e sempre più all'efficacia. Diventata questione morale e non solo pragmatica, la genitorialità è resa oggetto di attenzione circa la sua adeguatezza, in una cultura che ridefinisce i rapporti di potere tra madri, padri, esperti e bambini. In questo contesto si fa strada non senza difficoltà, incertezze e opposizioni la prospettiva di una genitorialità autorevole, conforme al criterio di una libertà entro i limiti, altrettanto lontana dal principio autoritario dell'educazione (limiti senza libertà) quanto da quello antiautoritario (libertà senza limiti).

Benedetta Polini è dottore di ricerca in Sociologia dei fenomeni culturali e dei processi normativi e docente a contratto di materie sociologiche presso l'Università di Urbino Carlo Bo e l'Università Politecnica delle Marche.
Guido Maggioni è professore ordinario di Sociologia del diritto presso l'Università di Urbino Carlo Bo, dove dirige il Centro interdisciplinare di ricerche e studi sulle famiglie-CIRSFIA e coordina il dottorato di ricerca in Economia Società Diritto-ESD.

L'adeguatezza genitoriale: un percorso di ricerca
(Cambiamenti nelle relazioni familiari; Fare ricerca sulla genitorialità adeguata)
Una genitorialità autorevole: solo un auspicio?
(Genitorialità adeguata; La tecnicizzazione della funzione genitoriale e il ruolo degli esperti; Il contributo delle ricerche; Stili genitoriali tra passato e presente; La prospettiva autoritaria; La prospettiva antiautoritaria; Le pratiche del permissivismo; Genitorialità autorevole)
La rappresentazione dell'adeguatezza genitoriale
(I principi dell'adeguatezza genitoriale nella cultura giuridica; Dalla genitorialità al parenting; Professionalizzazione, medicalizzazione e civilizzazione del parenting; Le dimensioni del mandato genitoriale)
Il parenting adeguato: il punto di vista degli operatori
(Lavorare con il parenting tra valutazione e supporto; La ricerca; Il parenting come concetto adattivo e culturale; Il parenting come processo; Genitori adeguati; L'organizzazione degli interventi)
Il parenting adeguato: il punto di vista dei genitori
(La cultura del parenting e l'ideologia dell'intensive parenting; La ricerca; Il rapporto con esperti e relevant others; La qualità della relazione genitoriale; Il controllo disciplinare; Conclusioni)
Verso una genitorialità efficace e competente
Nota metodologica
(Le metodologie; Il campione dei genitori)
Bibliografia di riferimento.

Collana: Sociologia del diritto

Argomenti: Sociologia giuridica e della devianza

Livello: Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche