Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Fedeli alla monarchia e devoti alla terra

Roberto Ibba

Fedeli alla monarchia e devoti alla terra

La nascita di una classe dirigente in Sardegna

Partendo dall’analisi dello spazio agrario, sociale e politico dei villaggi, in una prospettiva sia diacronica, sia sincronica, questo volume indaga sulla nascita della classe dirigente in Sardegna, mettendo in connessione la storia del territorio con la costruzione genealogica e patrimoniale dei principali gruppi familiari nella baronia di Monreale.

Edizione a stampa

29,00

Pagine: 232

ISBN: 9788835136842

Edizione: 1a edizione 2022

Codice editore: 1792.280

Disponibilità: Discreta

Pagine: 232

ISBN: 9788835141341

Edizione:1a edizione 2022

Codice editore: 1792.280

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Il volume indaga sulla nascita della classe dirigente in Sardegna, mettendo in connessione la storia del territorio con la costruzione genealogica e patrimoniale dei principali gruppi familiari nella baronia di Monreale. Partendo dall'analisi dello spazio agrario, sociale e politico dei villaggi, in una prospettiva sia diacronica, sia sincronica, la ricerca si sviluppa tra storia evenemenziale e studio delle strutture agrarie e sociali, facendo emergere i conflitti territoriali, le strategie economiche e le alleanze politiche tra le famiglie dell'aristocrazia e della borghesia rurale nella lunga età moderna. La conquista del potere e una solida base fondiaria permettono ad alcuni esponenti di questo ceto dirigente locale di ascendere verso posizioni di vertice nelle istituzioni amministrative, militari e politiche del nascente Stato italiano.
Tra questi, è rappresentativo il caso del generale dei carabinieri Giovanni Battista Serpi, che dal paese di Sardara sale alla ribalta dello scenario risorgimentale nella Sicilia post-unitaria con un ruolo rilevante nel processo di state-building.

Roberto Ibba è assegnista di ricerca nel Dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali dell'Università di Cagliari. Collabora con le cattedre di Storia moderna e contemporanea del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dello stesso ateneo. Ha in attivo collaborazioni con diversi enti pubblici e privati sui temi della storia, dello sviluppo locale e della formazione. I suoi temi di ricerca prevalenti sono lo studio delle élites locali, la storia del paesaggio agrario e dell'agricoltura. Nel 2016 ha vinto il premio di ricerca "Emilio Sereni" dell'Istituto Cervi. Tra le ultime pubblicazioni il volume Esercizi sereniani. Percorsi storici tra l'Italia e il Mediterraneo attraverso le lenti di Emilio Sereni (Istituto Cervi, 2019) e la curatela Emilio Sereni, Città e campagna nella storia d'Italia. Scritti e appunti di Emilio Sereni (Istituto Cervi, 2020).

Abbreviazioni e unità di misura
Mappe
Introduzione
Profilo storico del Monreale
(Segnare i confini, edificare i territori; Il Monreale nella lunga guerra di Mariano ed Eleonora; Sa Battalla; L'era dei Moncada; L'ultima resistenza; La saga ereditaria del marchesato di Quirra; Il riscatto del marchesato di Quirra)
La formazione del sistema fondiario
(Il territorio in età antica; Il Monreale nell'Alto Medioevo; Strutture agrarie nella Sardegna giudicale; Potestas giudicale e signorie territoriali; L'ordinamento giuridico delle campagne sarde tra età moderna e contemporanea; Villaggi e insediamento nella baronia di Monreale; Gli spazi di confine tra uso promiscuo e conflitti tra comunità: paese contro paese; I diritti d'uso sullo spazio agrario: capitoli di grazia, diritti collettivi e possesso individuale)
Pretese individualistiche e tensioni comunitarie
(Il riformismo sabaudo e le campagne sarde; Chiudende, proprietà private e resistenze comunitarie; La quotizzazione dei terreni comunali; La gestione degli spazi demaniali; Dall'economia di villaggio al mercato)
Costruzioni genealogiche: famiglie, aziende e patrimoni
(Genealogie e patrimoni; Le dinamiche aziendali attraverso le fonti fiscali e catastali; Tra pubblico e privato: l'edificazione del villaggio)
Dal governo delle comunità alla politica nazionale
(Il governo delle comunità nei villaggi del Monreale; Il governo dei villaggi infeudati; I consigli comunitativi del Monreale tra interessi particolari e sussulti antifeudali; La cassa della roadia di Sardara; La gestione dei beni comunitari: i bagni termali di Sardara; Raimondo Orrù Lilliu: tradizione aristocratica e ambizioni borghesi)
Nascere nel villaggio, crescere nella nazione: il generale Giovanni Battista Serpi
(I primi passi di Giovanni Battista Serpi Diana; Serpi e i Cavalleggeri di Sardegna; La prova siciliana; La Terza guerra di indipendenza e l'esperienza parlamentare; L'eredità di Giovanni Battista Serpi)
Tabelle
Genealogie
Indice dei nomi.

Potrebbero interessarti anche