CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

Io non (me ne) lavo le mani!

Francesca Mancini, Paola Spera, Alice Turri

Io non (me ne) lavo le mani!

Vivere con una persona con il Disturbo Ossessivo Compulsivo

“Io non (me ne) lavo la mani!” è un gioco di parole che esprime perfettamente il dilemma dei familiari delle persone che soffrono di Disturbo Ossessivo Compulsivo. Il libro accompagna il lettore a capire che può aiutare il proprio caro (quindi non lavarsene le mani), senza cedere ai ricatti del DOC (lavarsi le mani), ma scegliendo una nuova modalità che renderà migliori i rapporti familiari e darà un importante contributo alla lotta contro il disturbo.

Printed Edition

19.00

Pages: 126

ISBN: 9788835148197

Edition: 1a edizione 2023

Publisher code: 1414.25

Availability: Buona

Pages: 126

ISBN: 9788835155126

Edizione:1a edizione 2023

Publisher code: 1414.25

Can print: No

Can Copy: No

Can annotate:

Format: PDF con DRM for Digital Editions

Info about e-books

Pages: 126

ISBN: 9788835155133

Edizione:1a edizione 2023

Publisher code: 1414.25

Can print: No

Can Copy: No

Can annotate:

Format: ePub con DRM for Digital Editions

Info about e-books

"Io non (me ne) lavo le mani!" è un gioco di parole che esprime perfettamente il dilemma dei familiari delle persone che soffrono di Disturbo Ossessivo Compulsivo.
Me ne lavo le mani o mi lavo le mani? Si stima che solo in Italia ci sia un milione di persone con questo disturbo, quindi un milione di famiglie vive quotidianamente questo dilemma, in tutta la sua tragicità.
I familiari si sentono obbligati a lavarsi le mani (ma questa è solo una delle tantissime compulsioni a cui sono costretti a partecipare) perché pensano che questo sia l'unico modo per aiutare il proprio caro. Niente di più sbagliato.
Partecipare alle compulsioni non solo non combatte il disturbo, ma anzi lo alimenta, mantenendolo e peggiorandolo nel tempo. Così facendo non si aiuta il proprio caro, ma si aiuta il disturbo.
Il libro accompagna il lettore a capire che può aiutare il proprio caro (quindi non lavarsene le mani), senza cedere ai ricatti del DOC (quindi non lavarsi le mani), ma scegliendo una nuova modalità che renderà migliori i rapporti familiari e darà un importante contributo alla lotta contro il disturbo.

Francesca Mancini, psicologa psicoterapeuta, è specializzata in Psicoterapia cognitiva presso la sede di Verona della SPC - Scuola di Psicoterapia Cognitiva. Dottore di ricerca in Neuroscienze presso l'Università di Verona. Esperta in Neuropsicologia. Autrice di diverse pubblicazioni di ricerca su riviste peer reviewed. Ha contribuito alla stesura di Affrontare il disturbo ossessivo compulsivo: quaderno di lavoro, a cura di Paola Spera e Francesco Mancini (FrancoAngeli, 2021). Opera presso la Dritto al Punto di Verona.

Paola Spera, psicologa psicoterapeuta, dottore di ricerca in Scienze psicologiche presso l'Università di Padova, si è specializzata in Psicoterapia cognitiva a Verona, dove vive. Insieme ad Alice Turri ha fondato la Dritto al Punto, che si occupa di psicologia e psicoterapia. Ha curato, insieme a Francesco Mancini, Affrontare il disturbo ossessivo compulsivo: quaderno di lavoro (FrancoAngeli, 2021).

Alice Turri, psicologa, psicologa forense, psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia cognitiva presso la sede di Verona della Scuola di Psicoterapia Cognitiva (SPC). Svolge attività clinica a Verona ed è socia fondatrice, con Paola Spera, della Dritto al Punto. Ha contribuito alla stesura di Affrontare il disturbo ossessivo compulsivo: quaderno di lavoro (FrancoAngeli, 2021), a cura di Paola Spera e Francesco Mancini.

Francesco Mancini, Prefazione
Angelo Maria Saliani, Introduzione
Presentazione del libro
Celeste, Franca e Franco: conosciamo i nostri compagni di viaggio
Ringraziamenti
Vivere con una persona con il DOC
(Il coinvolgimento dei familiari; Il tuo contributo al mantenimento del disturbo; Il tuo contributo alla via d'uscita dal disturbo; Ma Celeste non è un bambino! Posso lo stesso aiutarlo?; Il DOC è come un iceberg)
Conoscere il DOC
(Cos'è il DOC; Il DOC: e se...?; Paura e ansia nel DOC; La spada di Damocle; Capiamo meglio il DOC; Il DOC è come un bullo; Non solo ansia: responsabilità e colpa; Non solo ansia: il disgusto)
Lavarsi le mani o non lavarsi le mani? Questo è il problema!
(Tu e il DOC; Soluzioni che diventano problemi; Celeste non è un ossessivo: Celeste ha un DOC; Ma allora, che faccio?)
Angelo Maria Saliani, Io non (me ne) lavo le mani!
(Soluzioni nuove, riparti da te!; L'ABC; Come cambiare i tuoi "B"; Gli errori di ragionamento; Suggerimenti per correggere i tuoi errori; Gli ostacoli di Franca e Franco; Autostima, autoefficacia e assertività; Gli stili comunicativi; Assertività e Disturbo Ossessivo Compulsivo; Come essere assertivi; Diritti assertivi; Vecchi problemi, nuove soluzioni: comunicare con il DOC; Cosa c'è di nuovo?; Coinvolgimento diretto e indiretto; Situazioni di coinvolgimento indiretto; Fronteggiare situazioni di coinvolgimento indiretto; Il contratto; La "proposta di modifica unilaterale di contratto")
Conclusioni
Bibliografia.

Contributors: Francesco Mancini, Angelo Maria Saliani

Serie: SelfHelp Workbook

Subjects: Cognitivism, Constructivism - Depression, Anxiety, Phobias, Psychological Diseases

Level: Personal Development and Self-Help

You could also be interested in