Per vedere le novità precedenti:

Economia, economia aziendale

Economia aziendale. Strumenti didattici

Angela Calvo, Antonio Pazzona
TECNOLOGIE E GESTIONE DEGLI IMPIANTI PER LE AZIENDE ZOOTECNICHE
pp.264, € 31.00; Cod.1810.1.42, Collana: Uomo, ambiente, sviluppo
Pensato per gli studenti dei vari Corsi di Laurea in cui sono presenti corsi di insegnamento riguardanti le aziende zootecniche, ma anche per gli imprenditori e i tecnici dell’assistenza nelle suddette aziende, il volume intende colmare la mancanza di una presentazione sistematica e completa degli impianti e delle tecnologie utilizzabili nelle aziende zootecniche, senza però entrare nel merito della descrizione di trattrici agricole e delle operatrici usate al di fuori del perimetro aziendale.

Economia. Studi e ricerche

Simone Di Zio, Antonio Pacinelli
CONTRIBUTI ALLA COSTRUZIONE DI SCENARI SU CRIMINALITÀ E TERRORISMO
pp.256, E-book € 23.0; Cod.365.1198, Collana: Economia - Ricerche
Obiettivo del volume è di sviluppare una terminologia standardizzata delle definizioni dei vari concetti e aspetti della criminalità, del terrorismo, delle loro misure, dei dati e delle statistiche, in particolare di quelli utili per la costruzione di scenari e previsioni su criminalità e terrorismo.

Corrado Crocetta, Donatella Curtotti …
MISURE DI PREVENZIONE ANTIMAFIA Attualità e prospettive
pp.204, E-book € 20.0; Cod.365.1228, Collana: Economia - Ricerche
Il volume è il frutto di un’analisi multidisciplinare delle motivazioni che hanno portato all’adozione del d.lgs. n. 159/11 (c.d. codice antimafia) e degli effetti derivanti dalla sua applicazione con particolare riferimento alla misure di prevenzione. Il volume analizza la natura giuridica delle misure di prevenzione, per poi soffermarsi sugli effetti economici derivanti dalle infiltrazioni mafiose sull’economia reale e sugli strumenti messi a punto sia a livello nazionale che internazionale per prevenire tali infiltrazioni.

Economia del lavoro. Studi e ricerche

Maria Lusiani
TRAIETTORIE E PROSPETTIVE DI CAMBIAMENTO DELLA PROFESSIONE DI COMMERCIALISTA Uno studio esplorativo
pp.112, E-book € 14.0; Cod.365.1219, Collana: Economia - Ricerche
Il volume raccoglie i risultati di una ricerca sulla professione di Commercialista, alla luce dei cambiamenti in corso che ne stanno rimodellando l’essenza e i confini. L’obiettivo è esplorare i cambiamenti intervenuti negli anni, lo stato dell’arte e le possibili prospettive per la professione, così come sono vissuti e percepiti dai professionisti stessi.

Economia aziendale. Studi e ricerche

Giulia Romano
LE COOPERATIVE IDRICHE IN ITALIA E IN EUROPA Evoluzione, assetti di governance, performance e prospettive della gestione delle community-owned water supplies
pp.172, € 23.00, E-book € 16.00; Cod.365.1225, Collana: Economia - Ricerche
Le cooperative idriche rappresentano delle realtà economiche che affondano le radici in storie e tradizioni spesso lontane nel tempo, ma che hanno saputo preservarsi ed evolvere. Il volume ne ricostruisce la storia e presenta alcuni casi di cooperative, in Italia e in Europa, nate negli ultimi decenni, esempio di come la cooperazione idrica possa conciliarsi con la modernità, rappresentando potenzialmente anche un’alternativa alle spinte di “ripubblicizzazione” dei servizi pubblici che sembrano avere una forza crescente nelle moderne democrazie.

Bruno Bracalente, Alessandro Montrone
PRODUTTIVITÀ E REDDITIVITÀ DELLE IMPRESE L'Umbria nell'Italia di mezzo
pp.220, € 30.00; Cod.365.1227, Collana: Economia - Ricerche
Il volume tenta di far emergere i punti critici che deprimono la produttività in Umbria, e più in generale nelle regioni dell’Italia di mezzo, e condizionano negativamente i tanti aspetti ad essa collegati, dalla redditività delle imprese alla remunerazione del lavoro al benessere economico della popolazione. Punti critici sui quali è necessario agire attraverso politiche adeguate, da parte sia delle stesse imprese sia delle agenzie e istituzioni pubbliche di promozione dello sviluppo.

Volumi Open Access

Adriana Di Liberto, Aldo Pavan
IL MONDO CHE CAMBIA
pp.336, Open Access; Cod.10365.33, Collana: Economia - Ricerche - Open Access
Nel campo sociale, la ricerca scientifica è volta a comprendere i fenomeni economici e politici che caratterizzano le comunità. Le conoscenze così acquisite sono utilizzate per scopi di governo e promozione del benessere delle popolazioni. Con il presente volume il Dipartimento di scienze economiche e aziendali dell’Università di Cagliari intende mettere a disposizione di chiunque vi possa avere interesse alcuni degli esiti più significativi della sua ricerca recente.

Alfredo Ernesto Di Noia
ESTENSIONE DELLA SHELF LIFE NELLA FILIERA ITTICA ED ANALISI DEL CICLO DI VITA
pp.102, Open Access; Cod.10372.1, Collana: Agricoltura e benessere - Open Access
Il volume presenta i risultati di una ricerca svolta nell’ambito del progetto dal titolo “Long Life High Sustainability - Shelf Life Extension come indicatore di sostenibilità”. Il testo illustra gli aspetti concernenti la valenza nutrizionale dei prodotti ittici, la qualità e la sicurezza alimentare e gli aspetti economici dell’acquacoltura. Analizza gli impatti ambientali, esamina le politiche globali e nazionali e le certificazioni di qualità del sistema pesca e acquacoltura. Tratta, infine, il tema dell’analisi del ciclo di vita e delle perdite alimentari nella filiera ittica

Antonio Acconcia, Rosario Bianco …
L'ARTIGIANATO ARTISTICO IN CAMPANIA Saperi, pratiche e collaborazione in rete per lo sviluppo del territorio
pp.194, Open Access; Cod.11820.15, Collana: Università: economia - Open Access
Il volume presenta i risultati più importanti ottenuti nell’ambito del progetto RICART (Rete Innovativa di Collaborazione dell’Artigianato artistico in Campania), nato allo scopo di delineare lo stato del settore dell’artigianato artistico in Campania. Il progetto si è posto sia l’obiettivo di esplorare quanto le imprese del settore possano contribuire allo sviluppo del territorio, sia quello di individuare le modalità di aggregazione, condivisione e collaborazione più efficaci per favorire la crescita del settore e del territorio. RICART ha visto come partner partecipanti le sette università della Campania, il consorzio Universitario CUEIM, l’Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo del CNR (IRISS - CNR), l'agenzia di formazione Prisma Consulting e le società PROTOM GROUP e ARES 2.0, con capofila l’Università di Salerno.