Per vedere le novità precedenti:

Filosofia, letteratura, linguistica, storia

In particolare evidenza

Julian Nida-Rümelin, Nathalie Weidenfeld
UMANESIMO DIGITALE Un'etica per l'epoca dell'Intelligenza Artificiale
pp.200, € 18,00, E-book € 12,99; Cod.1802.12, Collana: Tracce. I nuovi passaggi della contemporaneità
Questo libro getta un ponte tra riflessione filosofica, cinema, letteratura, scienze naturali e tecnologie informatiche. Con una prosa appassionata gli autori argomentano a favore di quello che definiscono “umanesimo digitale”: un’alternativa all’imperante ideologia della Silicon Valley. Una posizione attenta alle esigenze della tecnica e a quelle degli uomini, che si distingue dalle visioni apocalittiche, perché confida nella ragione umana, e da quelle tecno-entusiastiche, perché riconosce i limiti della tecnologia digitale.

Storia. Studi e ricerche

Fabrizio La Manna
SPAZIO URBANO E GERARCHIE TERRITORIALI L'amministrazione locale nella Sicilia borbonica tra riforme e rivoluzioni
pp.202, € 25,00, E-book € 17,50; Cod.1573.464, Collana: Storia/studi e ricerche
Attraverso l’analisi delle dinamiche inerenti al governo del territorio e dei poteri periferici che concretamente lo esercitavano, il volume intende chiarire quali meccanismi abbiano agito all’interno della dimensione municipale nella Sicilia borbonica nel trentennio che va dalla riforma dell’amministrazione civile del 1817 allo scoppio della rivoluzione del ’48.

Sonia Residori
NESSUNO È RIMASTO OZIOSO La prigionia in Italia durante la Grande Guerra
pp.252, € 31,00, E-book € 22,00; Cod.1792.266, Collana: Temi di storia
Attraverso un ampio scavo archivistico l’autrice analizza come, nel corso del primo conflitto mondiale, l’enorme numero di prigionieri di guerra divenne una risorsa economica fondamentale per gli Stati impegnati nello sforzo bellico; come in Italia, dove si sviluppò un vero e proprio sistema organizzato di lavoro forzato, che modellò la struttura dell’internamento militare al punto che, in breve, agricoltura e industria si contesero l’assegnazione delle centurie di prigionieri.

Eleonora Belloni
QUANDO SI ANDAVA IN VELOCIPEDE Storia della mobilità ciclistica in Italia (1870-1955)
pp.250, € 32,00, E-book € 22,00; Cod.541.37, Collana: Fondazione di studi storici Filippo Turati
Queste pagine ricostruiscono una storia di successo, quella della bicicletta come mezzo di trasporto (oltre che come strumento ricreativo). La storia di un mezzo meccanico, che ha accompagnato il paese nel lungo cammino di emancipazione dal gap di arretratezza e di ritardo industriale, ma anche la storia di una lunga, combattuta e non sempre vittoriosa battaglia per la conquista dello spazio pubblico. A suo modo, una piccola storia d’Italia.

Filosofia. Studi e ricerche

Maria Zanichelli
LA PERSONA COME CATEGORIA BIOETICA Prospettive umanistiche
pp.236, € 30,00, E-book € 21,00; Cod.386.1, Collana: Bioetica senza società
Questo volume esplora alcune valenze della nozione di persona attraverso una serie di saggi che la accostano da prospettive differenti (storica, letteraria, filosofica, giuridica, sociologica, economica), ma che rinviano a una comune matrice umanistica e condividono una specifica attenzione ai profili bioetici. La persona affiora da queste pagine in tutta la sua complessità: come un nomen dignitatis ancora capace di designare il valore intrinseco dell’essere umano, ma anche la sua fragilità e la sua domanda incessante di protezione.

Giulio M. Chiodi
TEORIA DELL'IDEOLOGIA
pp.466, € 48,00, E-book € 34,00; Cod.629.48, Collana: Il limnisco. Cultura e scienze sociali
Molti anni di studio hanno permesso all’Autore di ricostruire le premesse, le strutture e le categorie costitutive dell’ideologia nella sua irriducibile incidenza sulla valutazione delle idee, dei fatti e dei comportamenti sociali. Ne è risultata una teoria completa sulla natura, sulle definizioni, sulle articolate e promiscue forme di manifestazione e sui criteri di controllo di quanto si è consueti denominare “ideologia”.

Letteratura. Studi e ricerche

Vincenzo Caputo
IMITAZIONE DI RAGIONAMENTO Saggi sulla forma dialogica dal Quattro al Novecento
pp.268, € 35,00, E-book € 24,50; Cod.291.110, Collana: Critica letteraria e linguistica
Frutto di un’ampia indagine sulla forma dialogica, che ha coinvolto studiosi di diverse sedi accademiche italiane ed europee, il volume analizza autori e testi della nostra storia letteraria, al fine di verificare modalità e finalità di scrittura. Personaggi primari e secondari, tempi e luoghi di ambientazione, modelli platonici e ciceroniani contribuiscono a dare agli argomenti, al centro del ragionare, una specifica e strategica direzione.

Linguistica. Studi e ricerche

Maurizio Virdis
LA SARDEGNA E LA SUA LINGUA Studi e saggi
pp.224, € 30,00, E-book € 21,00; Cod.1116.28, Collana: Metodi e prospettive. Studi di Linguistica, Filologia, Letteratura
Il volume raccoglie diversi saggi relativi alla lingua sarda, analizzando problematiche come: il rapporto fra lingua e storia; il restringersi della competenza linguistica; la genesi del Sardo, così originale rispetto alle altre lingue neolatine; il contributo delle altre lingue; la struttura fonetica e fonologica; la sintassi...