La ricerca ha estratto dal catalogo  4  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Atlante di pedagogia del lavoro  Atlante di pedagogia del lavoro
Giuditta Alessandrini (1163.2)
L’Atlante di Pedagogia del lavoro disegna alcuni percorsi narrativi proposti da una rosa di Autori tra i più rappresentativi della disciplina a livello nazionale e internazionale. Un testo destinato agli studenti e ai dottorandi dei Dipartimenti di Scienze dell’educazione, ai formatori, agli studiosi delle discipline relative al lavoro, agli insegnanti e ai dirigenti impegnati nell’innovazione scolastica e professionale.
Libro o
Ebook
Il lavoro (che) educa. I percorsi di istruzione e formazione professionale Il lavoro (che) educa. I percorsi di istruzione e formazione professionale
Fabrizio d'Aniello (431.2.6)
Un testo per studenti di Scienze della formazione o dell’educazione, ma anche per decisori politici che vogliano recepire le istanze educative volte al potenziamento dei percorsi triennali e quadriennali di istruzione e formazione professionale (Iefp), per imprese e organizzazioni invitate a cooperare attivamente per l’ottimizzazione dell’offerta formativa e, naturalmente, con la speranza di contribuire all’avanzamento della ricerca in questo settore, per la comunità scientifica.
Libro o
Ebook
Formazione professionale e intercultura. Sfide pedagogiche tra pratica e riflessività Formazione professionale e intercultura. Sfide pedagogiche tra pratica e riflessività
Rosita Deluigi (1115.20)
La presenza di alunni con cittadinanza non italiana nel sistema di istruzione e, in particolare, all’interno della formazione professionale, è alla base di questo libro, che intende articolare un dialogo tra gli orientamenti della pedagogia interculturale e la pratica formativa ed educativa realizzata sul campo.
Libro o
Ebook
Formazione continua. Strumento di cittadinanza Formazione continua. Strumento di cittadinanza
Sergio Angori (871.25)
Interrogandosi sugli aspetti problematici delle pratiche professionali e degli scambi relazionali propri della vita lavorativa/organizzativa, la formazione continua promuove apprendimenti e sensibilità che travalicano i confini dell’ambito lavorativo e incidono sulla promozione culturale e sociale delle persone, concorrendo così a rendere effettivamente fruibili, anche da parte dei soggetti con bassa scolarità, i diritti di cittadinanza.
Libro o
Ebook