I libri di MARCELLO FLORES


I libri che Marcello Flores ha scritto, curato o per cui ha contribuito per FrancoAngeli

La ricerca ha estratto dal catalogo  10  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Questo figlio a chi lo do? Minori, famiglie, istituzioni (1865-1914) Questo figlio a chi lo do? Minori, famiglie, istituzioni (1865-1914)
Barbara Montesi (1501.99)
A chi appartiene il bambino, alla famiglia o allo Stato? Il volume, attraverso fonti inedite (lettere dei parenti ai bambini internati, rapporti delle autorità locali, sentenze dei tribunali ecc.), risponde a quest’interrogativo, mettendo a fuoco il braccio di ferro tra famiglie e istituzioni su temi come l’educazione, la formazione e il mantenimento dei minori, a partire dai bambini discoli, i ribelli all’autorità paterna che venivano internati per volontà degli stessi genitori nei riformatori del Regno d’Italia tra l’Unità e la Prima guerra mondiale. Barbara Montesi, dottore di ricerca in Storia dei partiti e dei movimenti politici, è docente a contratto di Storia contemporanea presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere di Urbino.
Libro
Stupri di guerra. La violenza di massa contro le donne nel Novecento Stupri di guerra. La violenza di massa contro le donne nel Novecento
Marcello Flores (1420.179)
La ricerca indaga sugli stupri di massa che hanno caratterizzato le guerre e i conflitti del Novecento. Attraverso documenti militari, memorie, atti processuali, resoconti giornalistici, interventi di rappresentanti delle organizzazioni femminili, emerge un quadro articolato e complesso di una realtà che è sempre stata sottovalutata, taciuta, nascosta con motivazioni politiche e morali, ideologiche e giuridiche e che solo a fatica è riuscita a emergere come una verità che nessuno può più evitare di affrontare.
Libro o
Ebook
La costituzione repubblicana. I princìpi, le libertà, le buone ragioni La costituzione repubblicana. I princìpi, le libertà, le buone ragioni
Angelo Caputo, Livio Pepino (1297.27)
L’«accordo di validità universale» da cui è nata la Costituzione è ancora in grado di dare risposte ai gravi interrogativi dei nostri giorni. Fare appello alle ragioni del pluralismo contro la concentrazione assolutistica del potere, alle ragioni delle garanzie contro le violazioni delle libertà fondamentali, alle ragioni dell’emancipazione dei singoli e dei gruppi contro chi nega l’esistenza stessa della società è ancora la strada migliore per costruire un futuro alla democrazia costituzionale nata 60 anni fa.
Libro
Forme del male. Esperienze umane e psicopatologia Forme del male. Esperienze umane e psicopatologia
Antonio Maria Ferro, Cinzia Parodi … (1217.3.5)
Partendo dal presupposto che le forme del male sono un problema centrale non solo nella vita emotiva di ogni individuo ma anche nella riflessione di ogni società su se stessa, il testo riflette sugli aspetti “malefici” delle relazioni umane: analisi letteraria, filosofica, psicoanalitica, sociologica e psichiatrica si integrano offrendo una lettura molteplice del “male”, o meglio delle forme dei “mali”.
Libro
Nicola Gallerano e la storia contemporanea Nicola Gallerano e la storia contemporanea
Irsifar-istituto Romano per la storia d'Italia dal fascismo alla resistenza (235.16)
Una riflessione sulla storia contemporanea in Italia, attraverso gli atti di un convegno sul contributo di Nicola Gallerano alla lettura-interpretazione del recente passato. La figura di Gallerano è altamente rappresentativa di una generazione che, attraverso lo studio della storia contemporanea dentro e fuori l’università, intese impostare il terreno per un rinnovamento civile del paese.
Libro
La fondazione della repubblica. Modelli e immaginario repubblicani in Emilia-Romagna negli anni della Costituente La fondazione della repubblica. Modelli e immaginario repubblicani in Emilia-Romagna negli anni della Costituente
Mariuccia Salvati (1501.70)
Libro
L''uso pubblico della storia L'uso pubblico della storia
Nicola Gallerano (235.5)
Libro
Annali. Studi e strumenti di storia metropolitana milanese Annali. Studi e strumenti di storia metropolitana milanese
Grazia Marcialis, Giuseppe Vignati (2000.627)
Libro
Le società postcomuniste Le società postcomuniste
Andrew Arato, Federico Argentieri … (1295.40)
Libro
Il crimine dei crimini. Stermini di massa nel Novecento Il crimine dei crimini. Stermini di massa nel Novecento
Francesco Berti, Fulvio Cortese (1792.135)
Una riflessione circostanziata sui tragici e molteplici episodi di stermini di massa del XX secolo: da quello degli armeni a quello di ebrei e zingari; da quelli delle classi sociali e dei popoli “alieni” per mano dei regimi comunisti a quello dei bosniaci, sino a quello dei tutsi per opera dello Stato rwandese. Massacri diversi, frutto di una particolare miscela ideologica totalitaria e anti-moderna, nazionalista o classista, tipica del Novecento.
Libro