Clicca qui per scaricare

Fascismo e architettura. Considerazioni su genesi, evoluzione e cristallizzazione di un dibattito
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Giorgio Lucaroni 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 292 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  25 P. 9-33 Dimensione file:  189 KB
DOI:  10.3280/IC2020-292001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Fin dagli anni Cinquanta e poi lungo tutta la stagione repubblicana, tanto la storiografia quantol’opinione pubblica italiana si sono interrogate sulla natura e la gestione dell’eredità architettonicadel regime fascista. Spogliate del loro portato politico e poi accolte come parti delpatrimonio nazionale, le tracce del ventennio sono oggi trattate come testimonianze di unpassato che più nulla sembra poter comunicare al tempo presente, immune da fascinazioni rovinosee possibili derive storiche. Stimolato da recenti polemiche e da un crescente interessestoriografico, l’autore intende ridiscutere il peso di queste affermazioni, suggerendo un diversoapproccio alle conclusioni cui sembra esser giunto tale dibattito ed evidenziando quantoesso si fondi su elementi precari e malleabili. Analizzando alcuni case studies e i topoiricorrenti al loro interno, si tenterà, quindi, di far emergere le criticità di un confronto tutt’altroche innocuo e forse sintomatico, invece, di una crisi dei valori e dei paradigmi fondatividell’Italia repubblicana.


Keywords: Fascismo, Architettura, Storiografia, Opinione pubblica, Media,

Giorgio Lucaroni, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 292/2020, pp. 9-33, DOI:10.3280/IC2020-292001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche