Clicca qui per scaricare

La valutazione del patrimonio museale: il caso del Museo di Storia Naturale di Firenze
Titolo Rivista: FINANCIAL REPORTING 
Autori/Curatori: Giacomo Manetti, Massimo Valeri 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 111-133 Dimensione file:  608 KB
DOI:  10.3280/FR2012-003006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il presente lavoro mira ad individuare le prassi per la valutazione dei beni culturali di proprietà delle pubbliche amministrazioni attraverso lo studio del caso del Museo di Storia Naturale di Firenze. Dopo aver esaminato le principali indicazioni della prassi e della dottrina in tema di valutazione dei beni culturali, gli autori affrontano un caso di studio nel quale è stato adottato, per l’inventariazione dell’intero patrimonio museale, uno dei metodi in precedenza discussi, ossia la stima degli esperti, quale proxy del valore di mercato delle collezioni. Con riferimento al caso di studio si indicano le motivazioni a supporto del metodo adottato e le difficoltà incontrate nella conduzione del processo valutativo. Dall’indagine condotta emergono alcuni limiti ed alcuni potenziali sviluppi della ricerca, evidenziati nelle conclusioni, sui criteri di valutazione del patrimonio museale.


Keywords: Patrimonio museale, beni culturali pubblici, valutazione degli esperti, valore di mercato, Museo di Storia Naturale di Firenze.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Giacomo Manetti, Massimo Valeri, in "FINANCIAL REPORTING" 3/2012, pp. 111-133, DOI:10.3280/FR2012-003006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche