Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
ECONOMIA AGRO-ALIMENTARE
FOOD ECONOMY - Società Italiana di Economia Agro-Alimentare (SIEA)
3 fascicoli all'anno , ISSN 1126-1668 , ISSNe 1972-4802
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 34,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 29,50

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 102,00;Estero € 135,50;
solo online (IVA esclusa):  € 112,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 91,00 (Italia); cartaceo: € 120,50 (Estero); Sostenitori cartaceo: € 150,00 (Italia); solo online (privati): € 77,00 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


Economia agro-alimentare/Food Economy e una rivista scientifica peer-reviewed quadrimestrale, edita da FrancoAngeli Edizioni per conto della Societa Italiana di Economia Agro-alimentare (SIEA), fondata nel 1996 dall’allora presidente della SIEA Fausto Cantarelli. La rivista offre un forum internazionale per la discussione e l’analisi di tematiche mono e multidisciplinari di carattere socio-economico, politico, giuridico e tecnico, inerenti all’agricoltura e al sistema agro-alimentare. La redazione prende in considerazione articoli originali su agricoltura, agro-industria, alimenti, sicurezza alimentare, nutrizione e salute, che analizzino i processi e le infrastrutture coinvolte nella produzione e distribuzione di prodotti alimentari alla popolazione, cosi come i processi, input ed output connessi al consumo e allo smaltimento di prodotti alimentari e affini. I contenuti includono anche i contesti sociali, politici, economici e ambientali e la gestione delle risorse umane. La pubblicazione e indirizzata ad un pubblico internazionale di ricercatori, professionisti dell’industria e dei servizi e decisori di politiche pubbliche, a livello locale, nazionale o globale. La decisione di pubblicare l’articolo, al termine del processo di valutazione e revisione, e prerogativa e responsabilità del Direttore Scientifico. Gli scritti pubblicati impegnano la responsabilità esclusiva degli Autori.

Direttore Scientifico /Editor-in-chief:Maurizio Canavari (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna)
Comitato di Direzione / Editorial Board: Valeria Borsellino (Università degli Studi di Palermo), Martin Hingley (University of Lincoln, UK), Christine Mauracher (Università Ca’ Foscari Venezia), Simona Naspetti (Università Politecnica delle Marche), John Stanton (Saint Joseph’s University Philadelphia, USA), Stefanella Stranieri (Università degli Studi di Milano)
Comitato scientifico / Advisory Board:Sedef Akgüngör (Dokuz Eylül Üniversitesi, Turkey), Gervasio Antonelli (Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo", Italy), Dominique Barjolle (Eidgenössische Technische Hochschule Zürich, Switzerland), Diego Begalli (Università degli Studi di Verona, Italy), Nadia Belhaj Hassine (World Bank, International), Francesco Braga (University of Guelph, Canada), Nicola Cantore (United Nations Industrial Development Organization, International), Alessio Cavicchi (Università degli Studi di Macerata, Italy), Marija Cerjak (Sveucilište u Zagrebu, Croatia), Catherine Chan-Halbrendt (University of Hawaii, USA), Gianni Cicia (Università degli Studi di Napoli "Federico II", Italy), Marco Costanigro (Colorado State University, USA), Hartwig De Haen (Georg-August-Universität Göttingen, Germany), Luca Di Corato (Sveriges Lantbruksuniversitet, Sweden), Mohamed Elloumi (INRAT-Institut National de la Recherche Agronomique de Tunisie, Tunisia), Christian D. Fischer (Libera Università di Bolzano, Italy), Azucena Gracia Royo (Centro de Investigacion y Tecnologia Agroalimentaria de Aragon, Spain), Wuyang Hu (University of Kentucky, USA), Ray G. Huffaker (University of Florida, USA), Drini Imami (Universiteti Bujqësor i Tiranës, Albania), Alessio Ishizaka (University of Portsmouth, United Kingdom), Athanasios Krystallis (Aarhus University, Denmark), Song Soo Lim (Korea University, Republic of Korea), Francesco Marangon (Università degli Studi di Udine, Italy), Edoardo Marcucci (Università degli Studi di Roma Tre, Italy), Inmaculada Martinez-Zarzoso (Georg-August-Universität Göttingen & Universitat Jaume I de Castellon, Germany & Spain), Gaetano Martino (Università degli Studi di Perugia, Italy), Aristides Matopoulos (Aston University, United Kingdom), Konstadinos Mattas (Aristotele University of Thessaloniki, Greece), Massimiliano Mazzanti (Università degli Studi di Ferrara, Italy), Oliver Meixner (Universität für Bodenkultur Wien, Austria), Tormod Næs (Nofima, Norway), Rodolfo M. Nayga (University of Arkansas, USA), Concetta Nazzaro (Università degli Studi del Sannio, Italy), David Neven (Food and Agriculture Organization of the United Nations, International), Luciano Pilati (Università degli Studi di Trento, Italy), Giovanni Quaranta (Università degli Studi della Basilicata, Italy), Riccardo Scarpa (Durham University & Università degli Studi di Verona, United Kingdom & Italy), Mara Thiene (Università degli Studi di Padova, Italy), John Wilkinson (Universidade Federal Rural do Rio de Janeiro, Brazil)
Società Italiana di Economia Agro-alimentare (SIEA) - Consiglio di Presidenza / Presidential BoardPietro Pulina (Presidente), Università degli Studi di Sassari, Lucia Briamonte, CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, Silvio Menghini, Università degli Studi di Firenze, Biagio Pecorino, Università degli Studi di Catania, Domenico Regazzi (Past President), Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, Rocco Roma, Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"

Segreteria di redazione / Editorial secretariat: Alessandro Palmieri Dipartimento di Scienze agrarie - Area Economia agraria ed Estimo, Alma Mater Studiorum- Università di Bologna - viale Giuseppe Fanin, 50 - 40127 Bologna (BO), Italy Tel. +39 0512096126; Fax +39 0512096105; e-mail: economiaagroalimentare@siea.it

Gli scritti proposti per la pubblicazione nella sezione "Articoli" sono sottoposti ad una procedura di revisione che segue gli standard in uso per le pubblicazioni scientifiche a livello internazionale ed accettati dalle principali banche dati citazionali. Il Direttore assegna il lavoro ad uno dei componenti del Comitato di Redazione, che ne diventa responsabile e, con il Direttore, preliminarmente, verifica la potenzialità del manoscritto per la pubblicazione. Il lavoro ammesso alla valutazione in forma anonima viene inviato a due revisori scientifici, con riconosciuta esperienza sull’argomento trattato, individuati dal Comitato di Redazione. Questi esprimeranno un giudizio d’insieme ed un giudizio analitico, entrambi da comunicare all'autore, un eventuale commento confidenziale riservato al Comitato di redazione della Rivista ed un suggerimento sulla pubblicabilità, articolato nelle seguenti quattro modalità: a) accettabile per la pubblicazione nell’attuale versione. b) accettabile dopo revisioni minori. c) potenzialmente accettabile dopo revisioni sostanziali. d) non accettabile per la pubblicazione nella rivista. La decisione del comitato di redazione sulla pubblicabilità del manoscritto viene inviata all’autore insieme ai commenti dei valutatori.

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica, il mondo della ricerca applicata, le associazioni professionali e di rappresentanza, le istituzioni.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 3/2006 


Ricordo di Louis Malassis
Editoriale
Lorenzo Idda, Roberto Furesi, Fabio A. Madau, Grande distribuzione e alimenti biologici: un’analisi sul comportamento del consumatore
Anna Gaviglio, Martina Licitra Pedol, Alberto Pirani, Il fenomeno dei prodotti da agricoltura biologica a marchio privato nella Grande Distribuzione Organizzata
Antonino Caccetta, Marco Platania, Il consumatore di prodotti di IV gamma. Una indagine esplorativa
E. Battaglini, D. Di Nunzio, D. Marino, S. Rugiero, Percezione dei rischi alimentari e stili di consumo degli italiani
Christine Mauracher, Marco Valentini, Tipicità e convergenza alimentare dei peco
Maria Angela Perito, La distribuzione moderna e il global sourcing: l’acquisto di prodotti ortofrutticoli dai Paesi Terzi del Mediterraneo
Andrea Brugnoli, Sara Fantuzzi, Il rischio occupazionale nei sistemi agroalimentari dell’Emilia Romagna


Fascicolo 2/2006 


Editoriale
Giuseppe De Blasi, Claudio Acciani, Annalisa De Boni, Rocco Roma, Comportamento dei consumatori nell'acquisto di prodotti ittici. Innovazioni biotech e percorsi di scelta
Domenico Carlucci, Gianluca Nardone, Rosaria Viscecchia, Prospettive della certificazione di qualità secondo la Vision 2000 nell'industria alimentare pugliese
Gian Paolo Cesaretti, Raùl Green, Hakim Hammoudi, Organizzazione dei sistemi territoriali a vocazione agro-alimentare: dalla rete di prossimità geografica alla rete di prossimità virtuale
Giuseppe Nocella, Riccardo Scarpa, Benefits from safer animal food products: preliminary results from a contingent valuation study of Italian Households
Maria Carmela Aprile, Azzurra Annunziata, Informazione, etichettatura e comportamento del consumatore: un'analisi sull'uso delle etichette alimentari
Florent Besnard, Massimiliano D'Alessio, Ornella Wanda Maietta, Le motivazioni all'acquisto dei prodotti del Commercio Equo e Solidale: un'analisi comparata sui consumatori delle botteghe del mondo in Emilia Romagna e in Campania


Fascicolo 1/2006 


Dario Casati, Domenico Regazzi, Presentazione
Dario Casati, Il ruolo della specificità per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari
Corrado Giacomini, Maria Cecilia Mancini, Possibili effetti sul mercato dei prodotti agro-alimentari dell'imposizione di nuovi standard di certificazione da parte della GDO
Giovanni Gulisano, Marco Platania, Considerazioni in tema di distretti in agricoltura anche in rapporto alla loro recente regolamentazione legislativa
Marcella Bucca, Alessandro Scuderi, Luisa Sturiale, Metodologie di analisi delle strategie di web marketing delle imprese agro-alimentari nelle Regioni dell'Obiettivo1
Luigi Roselli, Antonio Seccia, Antonio Stasi, Atteggiamento dei consumatori nei confronti dell'evoluzione del sistema agro-alimentare: l'introduzione di alimenti geneticamente modificati
Valeria Sodano, Fabio Verneau, Lo sviluppo dei prodotti alimentari a marchio commerciale: strategie delle imprese e comportamento del consumatore
Carmelo Sturiale, La commercializzazione degli ortufrutticoli e le politiche comunitarie di qualità


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2006   2004   2003   2002   2001   2000   1999