Peer Reviewed Journal



Submit a paper
MONDI MIGRANTI
Rivista di studi e ricerche sulle migrazioni internazionali
3 issues per year , ISSN 1972-4888 , ISSNe 1972-4896
Printed issue price (also old issues): € 31,00
E-book issue price (also old issues): € 25,00

Subscription fees 2019
Institutional subscriber, companies:
Print (VAT included): Italy € 81,50;Other countries € 108,00;
Online only (VAT excluded):  € 83,50;

Info about  print subscription     Info about  online licence

Universities:
online (current + back issue, perpetual access, plus licence )
Info online licence

Personal subscriber:
Print: € 72,00 (Italy); Print: € 95,50 (Other countries); Online only: € 60,50 ; 
Info about subscription  Info about Soci AIS

Subscribe here


Mondi Migranti is a review promoted and produced by the Centro Studi Medì (Migrations in the Mediterranean; www.csmedi.com) in partnership with the Department of Educational Sciences at the University of Genoa, the Department of Political and Social Sciences at the University of Milan, and FIERI. Mondi Migranti has at least three main objectives. The first is to enhance the quality of scientific debate in the field, a debate, which in Italy, is characterized by several factors - the relative 'youth' of the subject, its burning relevance to contemporary Italian society, and its mixture of scientific reflection, political debate and militant controversy. Secondly, Mondi Migranti offers itself as a forum for international scientific debate on migration issues. The third function of a specialized scientific review is to provide opportunities for the publication of worthy articles, to stimulate scientific debate in the field and to provide a space for the exchange of ideas and research results. Each issue includes a monographic section and space for the publication of articles on other topics. Also, it has been decided to combine a scientific, mainly sociological, approach with an interest in cultural debate, artistic production and personal accounts. Our intent, therefore, is to propose a cutting-edge (perhaps a half-cast) review in terms of structure, but one in which academic rigour does not deny personal experience and cultural and artistic elaboration. All sections, except "Prospettive" and "Débat et Combat", are based on peer review and so geared towards the promotion of open, clear and pluralist publication criteria within the academic community.

General Editor: Maurizio Ambrosini (Università di Milano) Associate Editors: Luca Queirolo Palmas (Università di Genova), Andrea T. Torre (Centro Studi Medì, Genova) Scientific board: Alberto Acosta (ILDIS-FES, Quito), Marco Aime (Università di Genova), Teofilo Altamirano (Pontificia Universidad Catolica, Lima), Jacqueline Andall (University of Bath), Rosa Apariciò (Universidad de Comillas, Madrid), Joaquim Arango (Facultad de Ciencias Políticas y Sociología, Madrid), Maria Ioannis Baganha (Universidade de Coimbra), Laura Balbo (Università di Padova), Elena Besozzi (Università Cattolica di Milano e Fondazione Ismu), Giancarlo Blangiardo (Università di Milano Bicocca e Fondazione Ismu), Kitty Calavita (Università di California Irvine), Stephen Castles (Università di Oxford), Vincenzo Cesareo (Università Cattolica di Milano e Fondazione Ismu), Antonio M. Chiesi (Università di Milano), Robin Cohen (University of Warwick), Michele Colasanto (Università Cattolica di Milano e Fondazione Ismu), Asher Colombo (Università di Bologna e Istituto C. Cattaneo), Enzo Colombo (Università di Milano), Vittorio Cotesta (Università di Roma 3), Alessandro Dal Lago (Università di Genova), Marco De Marie (Compagnia di San Paolo, Torino), Han Entzinger (Erasmus University, Rotterdam), Graziella Favaro (Università di Milano Bicocca e Centro Come), Carles Feixa (Universidade de Lleida e CIIMU, Barcelona), Georges Felouzis (Université Victor Segalen, Bordeaux), Cesar Germana (Universidad Nacional Mayor de San Marcos, Lima), Graziella Giovannini (Università di Bologna) Luis Eduardo Guarnizo (University of California, Davis), Gioconda Herrera (FLACSO-Ecuador), Luisa Leonini (Università di Milano), Adriana Luciano (Università di Torino), Sarah Mahler (Florida International University), Robert Maier (Universiteit Utrecht), Alberto Martinelli (Università di Milano e Fondazione Ismu), Enzo Mingione (Università di Milano-Bicocca); Giovanni Mottura (Università di Modena), Beatriz Padilla (Universidade de Lisboa), Maria Cristina Paganoni (Università di Milano), Hector Palomino (Universidad di Buenos Aires), Ferruccio Pastore (FIERI, Torino), Jean-Paul Payet (Université de Geneve), Franco Pittau (Dossier Statistico Immigrazione-Roma), Gabriele Pollini (Università di Trento), Enrico Pugliese (IRPPS-CNR e Università Federico II, Napoli), Emilio Reyneri (Università di Milano Bicocca), Luisa Ribolzi (Università di Genova), Milena Santerini (Università Cattolica di Milano), Giuseppe Sciortino (Università di Trento e Istituto C. Cattaneo), Mara Tognetti (Università di Milano Bicocca), Antonio Tosi (Politecnico di Milano), Catherine Withol de Wenden (Centre d’études et de recherches internationales, Parigi), Laura Zanfrini (Università Cattolica di Milano e Fondazione Ismu), Giovanna Zincone (FIERI, Torino). Editorial board: Andrea Ravecca (Segretario), Emanuela Abbatecola, Roberto Alzetta, Franca Bimbi, Paolo Boccagni, Paola Bonizzoni, Francesca Campomori, Elena Caneva, Eleonora Castagnone, Enzo Colombo, Maddalena Colombo, Deborah Erminio, Gaia Peruzzi, Francesca Lagomarsino, Luisa Leonini, Chiara Marchetti, Maria Cristina Paganoni, Agostino Petrillo, Enrico Pugliese, Ettore Recchi, Bruno Riccio, Roberta Ricucci, Giovanni Semi, Antonio Tosi, Francesca Alice Vianello

Editorial Unit: Centro Studi Medì. Migrazioni nel Mediterraneo, Via Balbi 16, 16126, Genova, tel. 0102514371, fax +390108575959, e-mail: mondimigranti@gmail.com

Manuscripts are blind-reviewed by two anonymous referees.

Classified in Class A by Anvur (National Agency for the Evaluation of Universities and Research Institutes) in: Sociology

To check Google Scholar’s ranking, click here

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

The circulation of the journal is intended to enhance the impact in the academic community, the world of applied research, professional associations and representative institutions.



Articolo gratuito Free PDF Articolo a pagamento Pay per view access Acquista il fascicolo in e-book Issue available as e-book


Issue 3/2010 


Katy Gardner, Transnazionalismo e trasformazioni dall’"estero" dell’idea di "casa" nel Sylhet, Bangladesh
Bruno Riccio, Francesca Lagomarsino, L’altra sponda delle migrazioni: i contesti di origine. Introduzione
Agostino Petrillo, Prima dell’emigrazione. Sayad/Bourdieu e Le déracinement
Flavia Piperno, Dalla catena della cura al welfare globale. L’impatto delle migrazioni sui regimi di cura nei contesti di origine e le nuove sfide per una politica di co-sviluppo sociale (From the care chain to the global welfare. The impact of migration on care regimes in the countries of origin and the new challenges for a social co-development policy)
Gioconda Herrera, Maria Cristina Carrillo, Trasformazioni familiari nell'esperienza migratoria ecuadoriana. Uno sguardo dal contesto di partenza
Fulvia Antonelli, Le due età dell’emigrazione (The two ages of emigration)
Uberti Stefano degli, Da "Modou modou a Européen": rappresentazioni e auto-rappresentazioni. Il caso delle "migrazioni clandestine in piroga" dal Senegal
Paolo Gaibazzi, Qui, nell’Altrove: giovani, migrazione e immaginazione geo-sociale nel Gambia rurale (The "there" in the "here": youth, migration and geo-social imagination in rural Gambia)
Martina Giuffrè, Immagini dell’Altrove a Capo Verde: Terra Longe e Terra Mamaizinha (Images around the Abroad: Terra Longe and Terra Mamaizinha in Cape Verde)
Ester Gallo, Migrazioni e privilegi. Rappresentazioni della mobilità internazionale fra le élite del Kerala, India Meridionale (Migration and Privilege. Elite Discourses on International Mobility in Kerala, South India)
Yolanda Bodoque Puerta, Montserrat Soronellas Masdeu, Matrimoni transnazionali. Nuovi percorsi nell’analisi di una realtà migratoria particolare
Chiara Marchetti, Tutti indietro? Conversazione con Laura Boldrini, portavoce dell’Unchr in Italia
Recensioni
Libri ricevuti


Issue 2/2010 


Roger Waldinger, Oltre il transnazionalismo: una prospettiva alternativa sui collegamenti tra immigranti e madrepatria
Enzo Pace, Andrea Ravecca, Religioni, genere e generazioni. Uno sguardo europeo sull’Italia: introduzione
Andrea Ravecca, Partecipazione religiosa, seconde generazioni e successo scolastico: quali connessioni? (Religious participation, second generations and educational attainment: what connections?)
Anna Granata, Di padre in figlio, di figlio in padre. Il ruolo innovativo delle seconde generazioni nelle comunità religiose di minoranza (Innovative voices. Second generation youth in minority religious communities)
Barbara Bertolani, Il singolare pluralismo dei giovani sikh (The peculiar pluralism of young sikhs.)
Pia Karlsson Minganti, Matrimoni contestati. Giovani musulmani in contesti transnazionali (Contested Marriages. Young Muslims in Transnational Contexts)
Annalisa Frisina, Autorappresentazioni pubbliche di giovani musulmane. La ricerca di legittimità di una nuova generazione di italiane (Young Muslim Women’ public self representations. A new generation of Italians seeking legitimacy)
Jocelyne Césari, Identità religiose e gioventù musulmana in Europa
Monika Müller, Le prospettive sull’Islam dei giovani maschi: sempre in equilibrio instabile tra l’identificazione e l’esclusione (Young men’s narratives on Islam: A dance on the high wire between inclusion and exclusion)
Michele Bertani, Il capitale sociale come bene relazionale. Un’applicazione della network analysis nello studio delle reti di social support degli immigrati (Social capital as positive advantage. Results from a research on the migrants social support network)
Bruno Riccio, Monica Russo, Associazioni delle nuove generazioni a Bologna: sfide interne ed esterne
Maria Rossi, Associazioni delle nuove generazioni a Bologna: sfide interne ed esterne
Patrizia La Trecchia, Identità migranti e luoghi della memoria (Migrant Identities and Places of Memory)
Luigi Manconi, Federica Resta, La xenofobia municipale
Recensioni
Libri ricevuti


Issue 1/2010 


Antoine Pècoud, Controllo delle frontiere, campagne di informazione e credibilità delle politiche migratorie
Emanuela Abbatecola, Gli scenari delle prostituzioni straniere: introduzione
Monia Giovannetti, Nazarena Zorzella, Lontano dallo sguardo, lontano dal cuore delle città: la prostituzione di strada e le ordinanze dei sindaci
Eleonora Costantini, Mobilità e invisibilità. Le principali trasformazioni nel mondo della prostituzione migrante esercitata in luoghi chiusi
Lorenza Maluccelli, Clienti e prostitute: oltre lo scambio sessuo-economico? Studio di caso su La ragazza di Benin City
Adriana Piscitelli, Passi che risuonano sui marciapiedi: la migrazione delle transgender brasiliane verso l’Italia
Larissa Pelùcio, Desideri, brasilianità e segreti. Il mercato del sesso nel rapporto tra clienti spagnoli e transessuali brasiliane
Sergio Carfagna, Domenico Gabrielli, Maria Pia Sorvillo, Salvatore Strozza, Cambiamenti di status degli immigranti in Italia: risultati di un record-linkage su fonti amministrative
Donatella Padua, Valentina Punzo, Integrazione tra sogno e realtà. Una ricerca sugli immigrati che frequentano i corsi di alfabetizzazione in Lingua Italiana presso l’Università per Stranieri di Perugia
Paola Rebughini, Integrarsi consumando? Pratiche di acquisto e pluralismo dei significati dei consumi tra i giovani figli di immigranti
Recensioni
Libri ricevuti


Table of contents

2019   2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007  


More over

Centro Studi Medì – Migrazioni nel Mediterraneo

Chi siamo (clicca qui)

Il Centro documentazione di Medì (clicca qui)

Le Pubblicazioni di Medì (clicca qui)

Normativa/Iniziative (clicca qui)