Fare DBT

Sheri Van Dijk

Fare DBT

Guida pratica per professionisti alla Dialectical Behavior Therapy

La DBT – Dialectical Behavior Therapy o terapia dialettico comportamentale – ha visto negli anni una crescente diffusione, conquistando credibilità e popolarità tra i clinici. Il volume fornisce gli strumenti necessari per l’utilizzo del modello nel trattamento di persone con problemi legati alla disregolazione emotiva. Chi ne fa uso nella sua pratica clinica avrà la possibilità di rivedere le nozioni già acquisite e trovare suggerimenti interessanti che permettono di scoprire diversi modi di concettualizzare la DBT e di trasmetterne le skills ai pazienti.

Edizione a stampa

32,00

Pagine: 230

ISBN: 9788835118190

Edizione: 1a edizione 2021

Codice editore: 1161.26

Disponibilità: Discreta

Pagine: 230

ISBN: 9788835124955

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 1161.26

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

La DBT, Dialectical Behavior Therapy o terapia dialettico comportamentale, ha visto negli anni una crescente diffusione, acquisendo credibilità e popolarità tra i clinici grazie all'efficacia dimostrata nel trattamento del disturbo borderline di personalità (DBP), nei cui confronti la CBT classica, o terapia cognitivo comportamentale di seconda generazione, si era dimostrata poco indicata.
La DBT appartiene al gruppo di terapie definite di "terza onda", assieme all'ACT (Acceptance and Commitment Therapy), alla FAP (Functional Analytic Psychotherapy), alle Mindfulness Based Therapies, che hanno sfidato la classica CBT nel trattamento di molte patologie. Vi sono alcuni tratti comuni a tutte queste terapie: innanzitutto, una visione del mondo diversa da quella propria della terapia cognitiva e comportamentale classica e, conseguentemente, una visione diversa della psicopatologia. In secondo luogo, un'attenzione particolare ai processi di accettazione e di contatto con il momento presente. Infine, ma se ne potrebbero citare molti altri, si tratta di tecniche che fanno largo uso di metafore, ridefinendo il ruolo del paziente e del clinico.
Il volume fornisce gli strumenti necessari per l'utilizzo del modello nel trattamento di persone con problemi legati alla disregolazione emotiva. Chi ha già ricevuto una formazione in DBT, e ne fa uso nella sua pratica clinica, avrà la possibilità di rivedere le nozioni già acquisite e trovare suggerimenti interessanti che permettono di scoprire diversi modi di concettualizzare la DBT e di trasmetterne le skills ai pazienti.

Sheri Van Dijk
, psicoterapeuta, lavora in Ontario (Canada) nel campo della salute mentale dal 2001 e ha un'ampia formazione in DBT, CBT e pratiche di Mindfulness. Tiene numerosi workshop su come usare la DBT per trattare molteplici problemi di salute mentale, come il disturbo bipolare, la depressione e l'ansia.

Indice
Ringraziamenti
Introduzione: cosa aspettarsi
Parte I. I fondamenti
Le basi della DBT
Preparazione della seduta individuale: cosa devi sapere
La "B" della DBT: cosa devi sapere sulla teoria comportamentale (Behavior Theory)
Le strategie della DBT per le sedute individuali
Parte II. Le competenze
Introdurre i pazienti alla mindfulness
Altre competenze per la mindfulness
Aiutare i pazienti a ridurre la reattività emotiva
Aiutare i pazienti a superare una crisi: abilità di tolleranza alla sofferenza
Quello che i pazienti devono sapere sulle emozioni
Abilità che aiutano i pazienti a regolare le emozioni: ridurre le emozioni dolorose
Abilità che aiutano i pazienti a regolare le emozioni: incrementare le emozioni positive
Aiutare i pazienti a diventare più efficaci nelle relazioni
Conclusioni: riassumendo quanto detto
Bibliografia.
Ringraziamenti
Introduzione: cosa aspettarsi
Parte I. I fondamenti
Le basi della DBT
Preparazione della seduta individuale: cosa devi sapere
La "B" della DBT: cosa devi sapere sulla teoria comportamentale (Behavior Theory)
Le strategie della DBT per le sedute individuali
Parte II. Le competenze
Introdurre i pazienti alla mindfulness
Altre competenze per la mindfulness
Aiutare i pazienti a ridurre la reattività emotiva
Aiutare i pazienti a superare una crisi: abilità di tolleranza alla sofferenza
Quello che i pazienti devono sapere sulle emozioni
Abilità che aiutano i pazienti a regolare le emozioni: ridurre le emozioni dolorose
Abilità che aiutano i pazienti a regolare le emozioni: incrementare le emozioni positive
Aiutare i pazienti a diventare più efficaci nelle relazioni
Conclusioni: riassumendo quanto detto
Bibliografia.

Potrebbero interessarti anche