Novità in libreria

Scopri le novità appena pubblicate di Politica, diritto.
Per vedere le novità precedenti, seleziona la data che ti interessa dalla tendina:



Politica, diritto

In particolare evidenza

Chiara Bergonzini, Giovanni Luchena
LE TASSE NON SONO PER TUTTI L'ambivalenza delle agevolazioni fiscali. Quanto tolgono allo Stato, quanto danno ai cittadini?
pp.154, € 18.00; Cod.1590.1.9, Collana: Studi di diritto pubblico
Far chiarezza nella giungla delle agevolazioni fiscali è un’esigenza ripetuta in occasione di ogni nuova manovra economica. Ma quasi nulla si fa. Perché sono tante, si sono stratificate negli anni e nei decenni, alcune sono “europee” e altre appaiono essenziali per sostenere l’economia. Questo volume vuole provare a documentarle!

Walter Passerini
BASTA CHIACCHIERE! Un nuovo mondo del lavoro
pp.168, € 21.00, E-book € 14.99; Cod.33.6, Collana: Hr Innovation-Aidp Associazione italiana per la direzione del personale
Metti dodici esperti di lavoro intorno al tavolo del futuro e scoprirai dove stiamo andando. Gli autori del libro sono professionisti che ci raccontano le sfide dell’oggi e le potenzialità per il lavoro del domani. Tra i temi affrontati: il futuro delle imprese e del lavoro; le nuove organizzazioni; la gestione delle risorse umane; le nuove politiche attive del lavoro. E poi l’ecologia, il clima, la creatività e il tema del terzo settore e del no profit, le cui potenzialità sono ancora tutte da scoprire.

Politica, saggi e scenari

Gabriele Gabrielli
IL LAVORO DELL'UOMO CON I ROBOT Alleati o rivali?
pp.164, € 19.00, E-book € 12.99; Cod.1073.6, Collana: Lavoro per la persona, collana della Fondazione Lavoroperlapersona
La nostra epoca si caratterizza per una nuova grande trasformazione, sospinta da un’innovazione tecnologica senza precedenti, dai processi di digitalizzazione, dall’intelligenza artificiale e dalla robotica, che travolgono i tradizionali modelli di business e, in generale, ogni campo dell’umano. Il volume si interroga su tale questione a fronte di un cambiamento che chiede anche forme di leadership inedite oltre che una nuova governance capace di assicurare lo sviluppo integrale della persona e la ricerca del bene comune.

Francesco De Biase
RIMEDIARE RI-MEDIARE Saperi, tecnologie, culture, comunità, persone
pp.370, € 35.00, E-book € 24.99; Cod.1257.57, Collana: Pubblico, professioni e luoghi della cultura
Qual è la “distanza”, oggi, tra classe politica e cittadini, tra élite e popolo, tra esperti e popolazione, tra individuo e comunità? Le problematiche e la posta in gioco richiedono lo sforzo di una visione che eviti e superi la parcellizzazione a favore di integrazioni e connessioni. In questo volume professionisti provenienti da discipline diverse – economia, arte, sociologia, medicina, legge, cultura, filosofia, linguaggio, media, psicologia, urbanistica, design – propongono contributi che si sviluppano e si concatenano per consentire visioni più ampie e d’insieme.

Tonino Cantelmi, Valeria Carpino
AMORE TECNOLIQUIDO L'evoluzione dei rapporti interpersonali tra social, cybersex e intelligenza artificiale
pp.174, € 23.00, E-book € 15.99; Cod.1420.1.205, Collana: La societa' / Saggi e studi
Amore tecnoliquido è un viaggio tra le nuove modalità dell’essere sociale. Si è sempre più connessi, isolati dalla realtà e soli. Ci si cerca, ci si trova, ci si lascia, ci si cerca nuovamente, per tentare di istaurare di legami che non siano troppo stretti ma sostituibili e intercambiabili, in formato tascabile. Questa continua evoluzione riuscirà a estinguere il bisogno umano di relazioni d’amore autentiche?

Politica, testi per l'università

Cristina Giudici, Catherine Wihtol de Wenden
I NUOVI MOVIMENTI MIGRATORI Il diritto alla mobilità e le politiche di accoglienza
pp.200, € 25.00; Cod.1136.113, Collana: Politica - Studi
Quale ruolo rivestiranno le migrazioni nell’evoluzione demografica mondiale ed europea? E quali saranno le politiche che i Paesi europei dovranno adottare per far fronte alle nuove sfide demografiche e sociali? Il volume si propone di rispondere a queste domande, disegnando un quadro del fenomeno migratorio attuale e accompagnando il lettore in una riflessione sui temi della popolazione e dello sviluppo.

Paolo Rognini
COMUNICARE L’AMBIENTE Un dialogo (im)possibile tra scienza e politica?
pp.222, € 23.00; Cod.1810.2.55, Collana: Uomo, ambiente, sviluppo
Il volume intende indagare le forme di comunicazione tra scienza e politica alla luce del grande ritardo, spesso osservabile tra conoscenze scientifiche e azioni politiche, soprattutto in campo ambientale e sanitario. Il tempo infatti stringe: o ambiente e salute verranno inserite tra le priorità nell’agenda politica o la qualità della vita potrebbe precipitare vertiginosamente conducendo la società verso un tragico scenario. La sfida che ci attende è enorme: scienza, politica e comunicazione hanno un ruolo decisivo in questa trasformazione.

Criminologia: studi e ricerche

Marcus Felson, Mary A. Eckert …
CRIMINE E VITA QUOTIDIANA Un'introduzione
pp.206, € 28.00; Cod.287.57, Collana: Criminologia
Il volume offre un approccio nuovo alla teoria del crimine e alla sua riduzione. Con uno stile di scrittura chiaro, coinvolgente e asciutto, questa sesta edizione del testo si concentra sulle cause del comportamento criminale, mostrando come il crimine possa colpire chiunque, in maniera diversa. Gli autori offrono strumenti pratici per ridurre o eliminare il crimine e il comportamento criminale in contesti specifici, intervenendo sulle opportunità per la loro realizzazione.

Volumi Open Access

Maria Romana Allegri
OLTRE LA PAR CONDICIO Comunicazione politico-elettorale nei social media, fra diritto e autodisciplina
pp.192, Open Access; Cod.10320.6, Collana: Diritto e società - Open Access
I social media sono sempre più utilizzati nella comunicazione politico-elettorale poiché consentono l’interazione disintermediata con gli elettori, la loro profilazione attraverso l’analisi dei big data, l’invio di messaggi personalizzati e persino la manipolazione della pubblica opinione attraverso pratiche eticamente scorrette. All’assenza di regole pensate specificamente per i media digitali, l’Unione europea ha reagito incentivando la volontaria adesione a codici di condotta, finalizzati a promuovere la trasparenza dei messaggi politici e, più in generale, l’attendibilità delle informazioni.