Presentazione della collana
La ricerca ha estratto dal catalogo  35  titoli.
 
Pagina  1  di  2
  Titolo Tipologia
Quando si andava in velocipede. Storia della mobilità ciclistica in Italia (1870-1955) Quando si andava in velocipede. Storia della mobilità ciclistica in Italia (1870-1955)
Eleonora Belloni (541.37)
Queste pagine ricostruiscono una storia di successo, quella della bicicletta come mezzo di trasporto (oltre che come strumento ricreativo). La storia di un mezzo meccanico, che ha accompagnato il paese nel lungo cammino di emancipazione dal gap di arretratezza e di ritardo industriale, ma anche la storia di una lunga, combattuta e non sempre vittoriosa battaglia per la conquista dello spazio pubblico. A suo modo, una piccola storia d’Italia.
Libro o
Ebook
Viaggi fantasmagorici. L''odeporica delle esposizioni universali (1851-1940) Viaggi fantasmagorici. L'odeporica delle esposizioni universali (1851-1940)
Anna Pellegrino (541.36)
Il volume prende in considerazione sette casi di città – Londra, Parigi, Filadelfia, Chicago, New York, Milano e Torino – in cui, tra la seconda metà dell’Ottocento e la prima metà del Novecento, il transito delle esposizioni internazionali stimolò una letteratura odeporica che incrocia le rappresentazioni della città con i nuovi immaginari della modernità.
Libro o
Ebook
Il tormento di un''idea. Vita e opera di Cesare Pozzo (1853-1898) Il tormento di un'idea. Vita e opera di Cesare Pozzo (1853-1898)
Stefano Maggi (541.14.1)
Il volume ricostruisce la vicenda umana e l’opera del macchinista ferroviere Cesare Pozzo, affascinante figura di fine Ottocento che riassume in sé tutto il travaglio di un’epoca ricca di nuovi fermenti. Pozzo era dotato di un’impressionante capacità di lavoro, unita a uno spiccato senso pratico e a una rara lungimiranza. In questa terza edizione del volume, rivista e ampliata alla luce di nuovi documenti inventariati e digitalizzati negli archivi, emerge ancora di più il suo ruolo di pioniere visionario del futuro.
Libro o
Ebook
Paolo Treves. Biografia di un socialista diffidente Paolo Treves. Biografia di un socialista diffidente
Andrea Ricciardi (541.35)
La biografia di Paolo Treves (1908-1958) consente di confrontarsi con una parte rilevante del socialismo italiano e dell’antifascismo militante. La sua vicenda politica e personale, indagata attraverso un’ampia mole di documenti inediti reperiti in archivi nazionali e internazionali, incrocia le riflessioni e le attività di varie altre figure di primo piano del mondo politico-culturale, a cominciare dallo zio Alessandro Levi, da Croce e da Casati, centrali soprattutto negli anni della sua difficile formazione.
Libro o
Ebook
Eugenio Rignano e il socialismo liberale  Eugenio Rignano e il socialismo liberale
Massimo Furiozzi (541.33)
La prima biografia politica di un autore dai vasti interessi (dal diritto all’economia, dalla filosofia alla sociologia e alla psicologia) e dalle molteplici relazioni politiche e culturali a livello internazionale: Eugenio Rignano (Livorno 1870 – Milano 1930), protagonista di assoluto rilievo del primo trentennio del Novecento, definito, non a torto, “il primo socialista liberale italiano”.
Libro o
Ebook
Il processo alle Brigate Rosse. (Torino, 17 maggio 1976 - 23 giugno 1978) Il processo alle Brigate Rosse. (Torino, 17 maggio 1976 - 23 giugno 1978)
Emilio Raffaele Papa (541.32)
Il racconto della tragica esperienza vissuta dalla città di Torino al concludersi (marzo-giugno 1978) del processo ai capi storici delle Brigate Rosse. Il volume ci parla di rapine, attentati, sequestri di persona, omicidi messi in atto per impedire lo svolgersi di un processo e poter mettere il bavaglio allo Stato di diritto.
Libro o
Ebook
Tutela, sicurezza e governo del territorio in Italia negli anni del centro-sinistra  Tutela, sicurezza e governo del territorio in Italia negli anni del centro-sinistra
Gianni Silei (541.31)
Un’interessante ricerca a più voci, ricca di diversi approcci metodologici, sulla storia dell’ambiente e del territorio in Italia: un testo che fornisce nuove chiavi di lettura sulla valenza del centro-sinistra e, più in generale, sugli esiti della “cultura delle riforme” italiana dopo il boom economico.
Libro o
Ebook
L''autunno del mito. La Sinistra italiana e l''Unione Sovietica dal 1956 al 1968 L'autunno del mito. La Sinistra italiana e l'Unione Sovietica dal 1956 al 1968
Santi Fedele (541.30)
Il volume prende in esame il periodo dal "terribile ’56" all’intervento militare sovietico del 1968, che stronca le grandi speranze suscitate nella Sinistra italiana dalla Primavera di Praga e mette fine al sogno di un comunismo diverso, imprimendo una decisa accelerazione alla parabola discendente del mito sovietico destinata a concludersi venti anni dopo con il crollo del Muro di Berlino e la fine del comunismo in Europa.
Libro o
Ebook
Lavoro e cittadinanza femminile. Anna Kuliscioff e la prima legge sul lavoro delle donne Lavoro e cittadinanza femminile. Anna Kuliscioff e la prima legge sul lavoro delle donne
Paolo Passaniti (541.29)
Una rilettura della grande questione politica, e quindi giuridica, della cittadinanza della donna, con una visione d’insieme metodologicamente innovativa che mette insieme la storia giuridica del lavoro femminile, dell’associazionismo femminile e della condizione giuridica della donna tra Otto e Novecento dentro e fuori il contesto familiare. All’interno di tale contesto, il pensiero di Anna Kuliscioff apporta elementi di attualità intorno alla grande questione della maternità e della conciliazione famiglia-lavoro.
Libro o
Ebook
Welfare donne e giovani in Italia e in Europa nei secoli XIX-XX  Welfare donne e giovani in Italia e in Europa nei secoli XIX-XX
Michela Minesso (541.28)
L’azione pubblica e privata in Europa nel campo delle politiche sociali tra la fine dell’Ottocento e i giorni nostri. Donne e minori costituiscono le categorie di riferimento, attraverso le quali cogliere le logiche che hanno sotteso l’azione delle classi dirigenti nell’edificazione di un moderno Stato sociale.
Libro o
Ebook
La patria divisa. Socialismo, nazione e guerra mondiale La patria divisa. Socialismo, nazione e guerra mondiale
Maurizio Degl'Innocenti (541.27)
I decenni tra la fine del secolo XIX e gli anni ’20 del ’900 offrono una lettura privilegiata dell’accelerazione e decantazione di alcuni processi, dalle politiche di acculturazione e mobilitazione a quelle di integrazione sociale fino all’evoluzione del sistema di rappresentanza e di governo, consentendo di individuare in un’ottica comparata le specificità nazionali. Il caso italiano è quello di una patria divisa, con ripercussioni di lungo periodo.
Libro o
Ebook
Massimo Bogianckino sindaco di Firenze 1985-1989  Massimo Bogianckino sindaco di Firenze 1985-1989
Zeffiro Ciuffoletti (541.26)
Alla luce di una documentazione inedita, depositata presso la Fondazione di Studi Storici Filippo Turati di Firenze, il volume illustra tutti i risvolti e le implicazioni dell’esperienza di Massimo Bogianckino come sindaco di Firenze (1985-1989), un classico caso di grande uomo di cultura, noto a livello internazionale, prestato alla politica.
Libro o
Ebook
I giardini delle Muse. Il patrimonio culturale ed ambientale in Italia dalla Costituente all''istituzione del Ministero (1946-1975) I giardini delle Muse. Il patrimonio culturale ed ambientale in Italia dalla Costituente all'istituzione del Ministero (1946-1975)
Andrea Ragusa (541.25)
Il patrimonio culturale ed ambientale fu, all’indomani della fine del secondo conflitto mondiale, elemento fondamentale della ricostruzione. Il libro ricostruisce il percorso che, dai lavori dell’Assemblea Costituente, portò all’istituzione del Ministero per i beni culturali ed ambientali ed individua nell’azione svolta sotto il coordinamento di Giovanni Spadolini il punto d’arrivo di una storia cominciata sin dai decenni precedenti l’Unità.
Libro o
Ebook
Dalla rivoluzione al governo. La sinistra di Antonio Mordini nell''età della destra 1861-1869 Dalla rivoluzione al governo. La sinistra di Antonio Mordini nell'età della destra 1861-1869
Christian Satto (541.24)
Al centro del presente studio è l’idea di opposizione costituzionale che il garibaldino toscano Antonio Mordini tracciò e propugnò negli anni 1861-1869. Nella sua ottica la sinistra doveva diventare un cardine di stabilità per il sistema politico e un’alternativa alla destra per il governo.
Libro o
Ebook
Argentina Altobelli e la buona battaglia  Argentina Altobelli e "la buona battaglia"
Silvia Bianciardi (541.23)
Un’originale biografia di Argentina Altobelli, dirigente socialista, Segretaria della Federazione Nazionale dei Lavoratori della Terra, tra le prime donne a operare entro organi istituzionali in qualità di componente del Consiglio Superiore del Lavoro. Un testo importante per la comprensione e l’approfondimento dei principali nodi della storia politica e sociale del Novecento italiano.
Libro o
Ebook
Le minoranze linguistiche. Il caso del Tirolo meridionale Le minoranze linguistiche. Il caso del Tirolo meridionale
Guido Lodovico Luzzatto (541.21)
Libro
Il Mezzogiorno nel socialismo italiano. 1903-1913 Il Mezzogiorno nel socialismo italiano. 1903-1913
Gianni Carmelo Donno (541.20)
Libro
Elites e generazioni politiche. Democristiani, socialisti e comunisti veneti (1945-62) Elites e generazioni politiche. Democristiani, socialisti e comunisti veneti (1945-62)
Monica Fioravanzo (541.19)
Libro
Le vie per un governo del mondo Le vie per un governo del mondo
Guido Lodovico Luzzatto (541.17)
Libro
Francesco Saverio Merlino. Dall''anarchismo socialista al socialismo liberale (1856-1930) Francesco Saverio Merlino. Dall'anarchismo socialista al socialismo liberale (1856-1930)
Giampietro Berti (541.10)
Libro
Pagina  1  di  2