Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Cagliari

A cura di: Raffaele Cattedra, Marcello Tanca, Silvia Aru, Florence Troin

Cagliari

Geografie e visioni di una città

Un caleidoscopio per leggere, osservare, raccontare e disegnare, ma anche ascoltare la città di Cagliari. Un caleidoscopio plasmato dal gioco del diverso posizionamento critico e di metodo dei ventuno autori coinvolti nel progetto, provenienti dal campo della pianificazione, della fotografia, della critica letteraria, della storia dell’arte e del cinema. E quattordici parole chiave che offrono una selezione di riferimenti per una navigazione urbana.

Edizione a stampa

43,00

Pagine: 240

ISBN: 9788891799135

Edizione: 1a edizione 2021

Codice editore: 1111.9

Disponibilità: Discreta

Pagine: 240

ISBN: 9788835130949

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 1111.9

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Questo libro si presenta come un caleidoscopio per leggere, osservare, raccontare e disegnare, ma anche ascoltare, una città - Cagliari -, la cui identità è data dalla continua e fluida riconfigurazione dei frammenti che ne compongono i luoghi e i paesaggi, l'abitare e le sue rappresentazioni.
Un caleidoscopio plasmato pure dal gioco del diverso posizionamento critico e di metodo dei ventuno autori coinvolti nel progetto: i geografi attivi a Cagliari e una cartografa dell'Università di Tours, con il contributo di prospettive provenienti dal campo della pianificazione, della fotografia, della critica letteraria, della storia dell'arte e del cinema.
I capitoli di Cagliari. Geografie e visioni di una città si sviluppano come metafore urbane a partire da parole chiave. Parole che però assumono qui un significato peculiare, magari inaspettato, se riferito al senso degli spazi, alle temporalità e alle pratiche sociali, alle politiche e agli immaginari che questa "città d'acqua" lascia trasparire.
Quattordici parole che offrono una selezione di riferimenti per una navigazione urbana. Esprimono sentimenti (Bellezza e Paure), rinviano a "racconti" di parole scritte (Narrazioni), di sguardi (Sguardi, Vedute, Orizzonti), di spostamenti (Movimenti) e di ascolti (Voci); richiamano luoghi emblematici o ordinari, paesaggi (Orti, Spiagge), o rimandano a pratiche di territorialità, a forme di resistenza sociale (Incontri, Campi) e a politiche pubbliche (Soglie, Metropolitanità).

Raffaele Cattedra, professore ordinario di Geografia presso il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali dell'Università di Cagliari, ha insegnato fino al 2009 in Francia all'Università Paul-Valéry di Montpellier. Si occupa di geografia urbana e di Mediterraneo. Fra le sue principali pubblicazioni: con A. Madoeuf, Lire les villes. Panoramas du monde urbain contemporain (Presses Universitaires François-Rabelais, 2012).

Marcello Tanca è professore associato di Geografia presso il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali dell'Università di Cagliari. Si interessa del ruolo della geografia all'interno delle dinamiche culturali della modernità e della funzione del paesaggio come indicatore di un rapporto positivo e attivo tra il territorio e i suoi abitanti. Nel 2020 ha pubblicato, per i tipi della FrancoAngeli, Geografia e fiction. Opera, film, canzone, fumetto.

Silvia Aru è ricercatrice di Geografia presso il Politecnico di Torino, consigliera dell'AGEI (Associazione dei Geografi Italiani). Ha ricoperto precedentemente il ruolo di Marie-Curie Fellow all'Università di Amsterdam. Si occupa in particolare di problematiche migratorie e di temi della giustizia e dell'inclusione/esclusione sociospaziali. Fra le sue principali pubblicazioni: Territori e lingue in diaspora. Italiani a Vancouver (Pacini, 2011).

Florence Troin è geografa-cartografa del CNRS presso l'UMR CITERES, Équipe Monde arabe et Méditerranée dell'Università di Tours (Francia). S'interessa da diversi anni al campo dei rapporti fra geografia e letteratura, elaborando apparati cartografici di narrazioni (romanzi e graphic novel). Ha curato in collaborazione Abécedaire de la ville au Maghreb et au Moyen-Orient (Presses Universitaires François-Rabelais, 2020).

Silvia Aru, Raffaele Cattedra, Marcello Tanca, Florence Troin, Introduzione. Attraverso il caleidoscopio urbano: Cagliari
Parte I. Visioni e rappresentazioni: discorsi, immagini, voci (e silenzi)
Raffaele Cattedra, Maurizio Memoli Bellezza. Sant'Elia: discorsi, percezioni, emozioni di uno spazio-margine
Gianluca Gaias, Voci. Spazialità sonore e nuove forme di cittadinanza nel centro di Cagliari
Antioco Floris, Movimenti. Col cinema nei quartieri di Cagliari
Luciano Cau, Paure. Percezione e stigmatizzazione dei luoghi dell'"insicurezza" a Cagliari
Gigliola Sulis, Narrazioni. Storie di barabba di periferia: Sergio Atzeni e Is Mirrionis
Sabrina Abis, Vedute. Prospettive dal mare. Cagliari, dalle stampe storiche al Web
Rita Ladogana, Sguardi. "La città dipinta": Cagliari ritratta dagli artisti nella prima metà del Novecento
Rosi Giua, Orizzonti. Waterfront di una città d'acqua
Parte II. Pratiche, politiche, resistenze
Silvia Aru, Marcello Tanca, Incontri. Vuoti urbani, spazi pubblici e "piazze del sapere" di una città alla ricerca di cultura
Andrea Corsale, Monica Iorio, Campi. I rom nell'area di Cagliari tra marginalità e inclusione
Fabio Parascandolo, Fabio Perria, Francesco Pes, Orti. La Città di Cagliari e l'Area Vasta. Elementi per una descrizione dei fenomeni agro-urbani
Rachele Piras, Spiagge. Il Poetto e le nuove pratiche del tempo libero
Carlo Perelli, Giovanni Sistu, Soglie. Patrimonio militare, un'ingombrante assenza
Barbara Cadeddu, Metropolitanità. Cagliari città metropolitana europea. Opportunità e incertezze di un modello in transizione
Indice delle figure e delle tabelle
Riferimenti bibliografici
Gli autori.

Contributi: Sabrina Abis, Barbara Cadeddu, Luciano Cau, Andrea Corsale, Antioco Floris, Gianluca Gaias, Rosi Giua, Monica Iorio, Rita Ladogana, Maurizio Memoli, Fabio Parascandolo, Carlo Perelli, Fabio Perria, Francesco Pes, Rachele Piras, Giovanni Sistu, Gigliola Sulis

Collana: Nuove Geografie. Strumenti di lavoro

Argomenti: Geografia storica e culturale

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche